Home > Keyword : Davide Tutino cliccata 36 volte

De Pierro attacca Zingaretti e Capriccioli su no vax Tutino

De Pierro attacca Zingaretti e Capriccioli su no vax Tutino
  Il presidente dell'Italia dei Diritti e coordinatore della campagna del candidato governatore del Lazio Jean-Léonard Touadi: "Ritengo gravi le reazioni, disinteressata quella di Nicola Zingaretti e ponziopilatesca quella di Alessandro Capriccioli. La cosa che più mi colpisce e che ritengo alquanto delirante è il fatto che egli voglia elargire del denaro, se non erro 600 euro, a chi non vaccina i figli. Tutino pensa di far gravare la sua insensata proposta sui corpi collettivi?"     Roma - La notizia della presa di posizione del candidato radi...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Davide Tutino | no vax | vaccini | Beatrice Lorenzin | Jean-Léonard Touadi | Matteo Renzi | Nicola Zingaretti | Alessandro Capriccioli | Emma Bonino | Rita Bernardini | Marco Pannella | Matteo Salvini | Luigi |


Sconcerto di Touadi per dichiarazioni No Vax candidato a sostegno di Zingaretti

Sconcerto di Touadi per dichiarazioni No Vax candidato a sostegno di Zingaretti
 Davide Tutino è disposto a pagare chi non vaccina i figli. Il candidato alla presidenza della Regione Lazio per Civica Popolare: “Rimaniamo in attesa di conoscere la posizione del governatore uscente “Zingaretti prenda posizione nei confronti delle esternazioni No Vax del radicale Tutino”. Così si è espresso lo sconcerto di Jean -Leonard Touadi, candidato alla presidenza della Regione Lazio per Civica Popolare Lorenzin, a seguito delle dichiarazioni sui vaccini di Davide Tutino, candidato nelle file dei Radicali a sostegno della coalizione di centr...

touadi | zingaretti | regionali | No Vax | civica popolare | davide tutino |



 

Pag: [1]

I più cliccati

Ultime notizie

I QUARTIERI DI CAGLIARI E DELLA CITTA' METROPOLITANA INVASI DALLA VERITA' SULLA DROGA.

I QUARTIERI DI CAGLIARI E DELLA CITTA' METROPOLITANA  INVASI DALLA VERITA' SULLA DROGA.
    Mentre le forze dell'ordine continuano nella loro azione di repressione, mettendo al sicuro solo nella giornata di ieri, due dozzine di pusher e sequestrato droghe per oltre 3 milioni di euro, i volontari di Fondazione per un Mondo Libero alla Droga e della Chiesa di Scientology, nelle hanno inondato i quartieri di Cagliari e i centri della città metropitana, di migliaia di (continua)

Viva la lotta dei proletari della logistica!

Viva la lotta dei proletari della logistica! Venerdì 23 e sabato 24 febbraio i lavoratori della logistica scenderanno in lotta su iniziativa del SI Cobas. Venerdì 23 ci sarà lo sciopero generale contro l’ennesimo contratto nazionale farsa siglato da padroni e bonzi sindacali: un contratto che riduce il salario e aumenta lo sfruttamento, toglie diritti e rende il lavoratore ancora più succube de (continua)


Indiscusso successo per l'evento ospitato da IEG

Indiscusso successo per l'evento ospitato da IEG
A Rimini Fiera esplode l'interesse per Beer Attraction e BB Tech Expo Una presenza di 22.743 visitatori (+ 10% sul 2017), decreta il successo che sempre più ottiene Rimini Fiera. Quest’anno, ampliando gli spazi riservati al Beer Attraction, e ospitando contemporaneamente BB Tech Expo, ha ottenuto i saloni di Italian Exhibition Group, sono divenuti il grande riferimento del mercato “Beer & Food” p (continua)

Facile.it va on air con il nuovo spot “Ha parlato il lupo di mare!”

Facile.it va on air con il nuovo spot “Ha parlato il lupo di mare!”
Facile.it, il portale leader in Italia nel confronto delle tariffe di assicurazioni, prestiti, mutui, ADSL, gas, luce e conti correnti, è on air con il nuovo spot intitolato Ha parlato il lupo di mare!, firmato ancora una volta dall’agenzia Nadler Larimer & Martinelli e con la produzione di The Bigmama. La scena, ambientata in Liguria, si apre con due amici al rientro da un&rsq (continua)

TOZ ANTONIO PIRETTI “QUELLA SCHEDA ERA LA MIA” È IL BRANO ANTI-ASTENSIONISMO DEL CANTAUTORE ITALO-CANADESE

  TOZ ANTONIO PIRETTI  “QUELLA SCHEDA ERA LA MIA”   È IL BRANO ANTI-ASTENSIONISMO DEL CANTAUTORE ITALO-CANADESE
    A ridosso delle prossime elezioni politiche arriva la canzone che lancia un messaggio provocatorio al popolo italiano.     “Quella scheda era la mia” brano dove le strofe sono dedicate ai politici e il ritornello a noi italiani. Il singolo, in maniera pungente ed ironica, evidenza l'abitudine italiana nel lamentarsi dei politici senza però darsi mai (continua)