Home > Keyword : food delivery cliccata 49 volte

Food Delivery Management: Arriva Deliverart, il channel manager per i ristoratori

Food Delivery Management: Arriva Deliverart, il channel manager per i ristoratori
 Arriva in Italia Deliverart, il channel manager per i ristoratori che rivoluziona la gestione delle consegne a domicilio, digitalizzando i flussi di lavoro del food delivery. Con un software creato sul campo dai ristoratori per i ristoratori, Deliverart introduce la digitalizzazione nei flussi di lavoro delle consegne a domicilio. Deliverart è infatti un channel manager del food delivery, nato con l’obiettivo di aggregare tutti i diversi canali di ricezione degli ordini – app di consegna a domicilio, sito web e telefono – in un&rs...

Deliverart | Food Delivery Management | Gestione Consegne Domicilio |


wagamama apre al food delivery

wagamama apre al food delivery
Tutte le specialità pan-asiatiche del brand londinese, disponibili con consegna a domicilio o con ritiro allo store A Milano è finalmente possibile gustare i piatti della cucina pan-asiatica di wagamama non solo nel ristorante di via San Pietro all’Orto, ma anche a casa propria. wagamama non poteva che cavalcare l’onda del successo del food delivery in città, stringendo un accordo per la consegna a domicilio con Deliveroo, Glovo, UberEats e, a brevissimo, anche JustEat. La passione per la cucina pan-asiatica di wagamama cresce sempre di più fra i milan...

wagamama | food delivery | Percassi |



 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ultime notizie

A Massanzago un convegno contro le droghe con Mondo Libero dalla Droga

A Massanzago un convegno contro le droghe con Mondo Libero dalla Droga
Una mostra allestita per l’occasione con la preziosa testimonianza di un’ex tossicodipendente   Un convegno per informare e sensibilizzare quello organizzato nella sala consiliare del comune di Massanzago dall’associazione di volontariato Mondo Libero dalla Droga lo scorso giovedì. Un appuntamento tenutosi con il patrocinio dello stesso comune di Massanzago, al qual (continua)

La collaborazione tra gli Scientologist e la comunità romena rimette a nuovo la zona di via Volt De Querini

La collaborazione tra gli Scientologist e la comunità romena rimette a nuovo la zona di via Volt De Querini
  Lunedì 22 aprile i Ministri Volontari di Scientology della sezione di Pordenone, per celebrare la giornata mondiale della Madre Terra, hanno organizzato un’attività di pulizie straordinarie della zona delimitata da via Volt de Querini.   Ad unirsi ai Ministri Volontari in questa azione, che si è dimostrata tutt’altro che semplice, sono stati 5 rappr (continua)


Nessuna tregua agli spacciatori. Non si ferma la prevenzione dei volontari Dico NO alla Droga nell’Area Metropolitana

Nessuna tregua agli spacciatori. Non si ferma la prevenzione             dei volontari Dico NO alla Droga nell’Area Metropolitana
    “Non possiamo allentare le iniziative di prevenzione che stiamo portando avanti – dichiarano Mariolina e Mirella le volontarie che da qualche mese hanno deciso di dare filo da torcere agli spacciatori della Città Metropolitana.- Lo spaccio non accenna a diminuire e i pericoli per i nostri giovani sono sempre più in agguato. Ce lo chiedono a gran voce gli s (continua)

Uniti per contrastare la giornata della cannabis

Uniti per contrastare la giornata della cannabis
  Sabato 20 aprile si è svolta un’importante attività organizzata dai gruppi di Dico No alla Droga di tutta Europa, tra cui quello di Pordenone, ovvero una distribuzione straordinaria di opuscoli informativi sugli effetti negativi delle droghe ed in particolare della marijuana.   Il motivo di questa azione mirata è il voler contrastare il messaggio di &ldquo (continua)

Francesco Starace (Enel): raddoppiano le vendite di auto elettriche in Italia

Cresce la sensibilità sul tema dello sviluppo sostenibile, in particolar modo nel settore dell'automotive. Enel X e Symbola hanno condotto uno studio sulla mobilità e i risultati sono sorprendenti: le vendite di veicoli elettrici sono in aumento. Soddisfatto anche l'Amministratore Delegato di Enel Francesco Starace : "E' un percorso lungo, ma l'Italia ce la può fare" (continua)