Home > Keyword : gelsomina cimino cliccata 94 volte

STUDIO LEGALE AVVOCATO GELSOMINA CIMINO ROMA

STUDIO LEGALE AVVOCATO GELSOMINA CIMINO ROMA
STUDIO LEGALE AVVOCATO GELSOMINA CIMINO ROMA STUDIO LEGALE AVVOCATO GELSOMINA CIMINO Patrocinante in Corte di Cassazione e Magistrature Superiori Lo Studio Legale Cimino vanta una specifica competenza in tema di Diritto Civile, Diritto Amministrativo e Diritto Penale. http://studiolegalecimino.eu/lo-studio/ Il team legale, cresciuto negli anni attraverso l’inserimento di giovani Professionisti che hanno maturato progressivamente le loro capacità e esperienze, è fortemente orientato al Diritto Civile, Amministrativo e Penale, con una speciale vocazione per i reati finanziari, so...

STUDIO LEGALE | AVVOCATO A ROMA | STUDIO LEGALE ROMA | AVVOCATO | GELSOMINA CIMINO | AVVOCATO CIMINO | STUDIO LEGALE CIMINO |


LE SEZIONI UNITE BOCCIANO L’USURA SOPRAVVENUTA

LE SEZIONI UNITE BOCCIANO L’USURA SOPRAVVENUTA
LE SEZIONI UNITE BOCCIANO L’USURA SOPRAVVENUTA Con la recente pronuncia n. 24675 a Sezioni Unite depositata lo scorso 19 ottobre la Suprema Corte ha posto fine all’ annoso dibattito sviluppatosi a seguito della entrata in vigore della L. 108/1996 sui tassi usurai. http://studiolegalecimino.eu/usura-le-sezioni-unite-bocciano/ Invero la legge 7 marzo 1996, n. 108 è intervenuta, sul piano civilistico, a modificare l’art. 1815, comma 2, c.c. il quale prevede, nella sua attuale versione che “se sono convenuti interessi usurari, la clausola è nulla e non sono dovuti interessi”; il che de...

USURA | BANCHE | GELSOMINA CIMINO | AVVOCATO A ROMA | STUDIO LEGALE | DIRITTO PENALE |



FONDO PATRIMONIALE: OPPONIBILITA’ AI CREDITORI

FONDO PATRIMONIALE:  OPPONIBILITA’ AI CREDITORI
FONDO PATRIMONIALE: OPPONIBILITA’ AI CREDITORI La Corte di Cassazione con la sentenza n. 23955/17 è intervenuta nel giudizio di opposizione all'esecuzione avanzato da due coniugi, i quali affermavano, a sostegno delle proprie deduzioni, l'esistenza, su alcuni dei beni immobili pignorati dal creditore procedente, della costituzione di un fondo patrimoniale. L'opposizione era stata rigettata sia in primo che in secondo grado, in quanto, secondo i giudici di merito non era stata raggiunta la prova circa l'opponibilità dell'atto di costituzione del fondo patrimoniale che, infatti, avrebbe potut...

FONDO PATRIMONIALE | DIRITTO DI FAMIGLIA | AVVOCATO | STUDIO LEGALE ROMA | AVVOCATO ROMA | GELSOMINA CIMINO | STUDIO LEGALE CIMINO |


FONDO PATRIMONIALE: OPPONIBILITA’ AI CREDITORI

FONDO PATRIMONIALE:  OPPONIBILITA’ AI CREDITORI
FONDO PATRIMONIALE: OPPONIBILITA’ AI CREDITORI La Corte di Cassazione con la sentenza n. 23955/17 è intervenuta nel giudizio di opposizione all'esecuzione avanzato da due coniugi, i quali affermavano, a sostegno delle proprie deduzioni, l'esistenza, su alcuni dei beni immobili pignorati dal creditore procedente, della costituzione di un fondo patrimoniale. L'opposizione era stata rigettata sia in primo che in secondo grado, in quanto, secondo i giudici di merito non era stata raggiunta la prova circa l'opponibilità dell'atto di costituzione del fondo patrimoniale che, infatti, avrebbe potut...

FONDO PATRIMONIALE | DIRITTO DI FAMIGLIA | AVVOCATO | STUDIO LEGALE ROMA | AVVOCATO ROMA | GELSOMINA CIMINO | STUDIO LEGALE CIMINO |


ANAC Autorità Nazionale Anticorruzione “Poteri Sanzionatori”

ANAC Autorità Nazionale Anticorruzione  “Poteri Sanzionatori”
ANAC Autorità Nazionale Anticorruzione “Poteri Sanzionatori” L’annotazione nel casellario informatico, ai sensi dell’art. 6, co. 11 e dell’art. 48 d. lgs n. 163/2006 e art. 8, co. 2, lett r) ed s) del dpr n. 207/2010, nonché l’irrogazione della sanzione amministrativa pecuniaria fino a euro 51.545,00 di cui all’art.6, co. 11 del d. lgs n. 163/2006 non può avvenire se manca la prova circa la sussistenza degli elementi soggettivi del dolo o almeno della colpa grave e, in ogni caso, già nella fase di ammissione dell’Operatore Economico alle procedure di gara, grava sulla SA l’onere di verificar...

ANAC | AVVOCATO | STUDIO LEGALE | GELSOMINA CIMINO |


BOCCIATURA DA ANNULLARE SE LA SCUOLA NON INFORMA IL GENITORE SEPARATO

BOCCIATURA DA ANNULLARE SE LA SCUOLA NON INFORMA IL GENITORE SEPARATO
BOCCIATURA DA ANNULLARE SE LA SCUOLA NON INFORMA IL GENITORE SEPARATO http://studiolegalecimino.eu/bocciatura-annullare-la-scuola-non-informa-genitore-separato/ Il TAR Friuli Venezia Giulia con la sentenza n. 312/17 ha dato attuazione al principio della bigenitorialita’ così come inteso nel nostro Ordinamento, con la legge 54/2006 che ha sancito il diritto del bambino, anche in caso di separazione dei genitori, a mantenere un rapporto equilibrato e continuativo, indicando a tal fine l’istituto dell’affidamento condiviso. A ricorrere al Giudice Amministrativo e’ stato un padre che, nonos...

bocciatura | avvocato | studio legale | gelsomina cimino | studio legale roma |


MISURE DI PREVENZIONE: LA PERICOLOSITA’ PASSA AI SUPREMI GIUDICI

MISURE DI PREVENZIONE: LA PERICOLOSITA’ PASSA AI SUPREMI GIUDICI
MISURE DI PREVENZIONE: LA PERICOLOSITA’ PASSA AI SUPREMI GIUDICI Che la sentenza della Grande Camera della Corte EDU (23 febbraio 2017, De Tommaso c. Italia), la quale condannava l’Italia per la violazione dell’art. 2 prot. 4 CEDU, per il ritenuto deficit di prevedibilità e tassatività della disciplina delle misure di prevenzione nella descrizione delle condotte idonee a essere prese in considerazione per la valutazione della pericolosità sociale del soggetto proposto alla misura, avrebbe provocato nel nostro Ordinamento delle vere e proprie scosse telluriche, si è detto già all’indomani d...

misure di prevenzione | gelsomina cimino | avvocato | avvocato gelsomina cimino |


Avvocato Gelsomina Cimino a difesa dei disabili

Avvocato Gelsomina Cimino a difesa dei disabili
Avvocato Gelsomina Cimino scende in campo a difesa del disabile Muscatiello. Chi non ricorda il giorno in cui, Marzio MUSCATIELLO disabile al 100%, si è legato alle porte del Comune di Matera, minacciando di darsi alle fiamme laddove il Sindaco avesse continuato a rispondere con il silenzio alla sua richiesta di contributo per l’abbattimento delle barriere architettoniche, presentata già da oltre tre anni? Non è servita a niente neanche la lettera diffida del l’avv. Gelsomina CIMINO indirizzata al Sindaco, all’Assessore alle Politiche Sociali, al Dirigente del Settore patrimonio e per conos...

disabile | avvocato | gelsomina cimino | tar |


Avvocato Gelsomina Cimino Curriculum Vitae

Avvocato Gelsomina Cimino Curriculum Vitae
AVVOCATO GELSOMINA CIMINO Curriculum Vitae Gelsomina Cimino nata nel 1972, è originaria di Battipaglia, un piccolo paesino della provincia di Salerno. Consegue la maturità presso il Liceo Scientifico “E. Medi” Compie gli Studi Giuridici presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Fisciano in appena tre anni e una sessione, dove consegue il titolo di Dottore in Giurisprudenza con 110 e lode discutendo la tesi di laurea in Procedura Civile su quello che era l’innovativo principio de “La revocazione delle sentenze della Corte di Cassazione” ispirata, già allora, dal c...

avvocato | curriculum vitae | gelsomina cimino |


LA CONDOTTA DEL PEDONE DIMINUISCE LA RESPONSABILITÀ DELL’AUTOMOBILISTA SOLO SE ASSOLUTAMENTE ECCEZIONALE

LA CONDOTTA DEL PEDONE DIMINUISCE LA RESPONSABILITÀ DELL’AUTOMOBILISTA SOLO SE ASSOLUTAMENTE ECCEZIONALE
LA CONDOTTA DEL PEDONE DIMINUISCE LA RESPONSABILITÀ DELL’AUTOMOBILISTA SOLO SE ASSOLUTAMENTE ECCEZIONALE La Corte di Cassazione con la sentenza n. 45795 dello scorso 5 ottobre 2017 è tornata ad occuparsi del “ruolo” del pedone in un incidente stradale in cui si trovi coinvolto. Il ricorso era stato proposto da un imputato condannato sia in primo grado che in appello per aver cagionato, a seguito di impatto, mentre percorreva un tratto di strada ad una velocità superiore a quella consentita, la morte del pedone in fase di attraversamento. I motivi di impugnazione erano diversi ma, per quanto...

pedone | avvocato | studio legale | gelsomina cimino | avvocato cimino |


RITENUTE INPS: DEPENALIZZAZIONE E ARCO TEMPORALE

RITENUTE INPS: DEPENALIZZAZIONE E ARCO TEMPORALE
Con la Sentenza n. 39464/2017 la Corte di Cassazione è intervenuta sulla spinosa tematica riguardante il reato di omissione del versamento delle ritenute previdenziali e assistenziali operate sulle retribuzioni. In questo caso a ricorrere per la cassazione della sentenza del Giudice per le indagini preliminari, è il procuratore generale presso la Corte d’Appello. Il GIP, infatti, aveva prosciolto l’imputato con sentenza ex art. 129 c.p.p. ossia , poiché il fatto non è previsto dalla legge come reato. La decisione successivamente corretta con ordinanza di correzione dell’errore materiale ex ar...

inps | omesso versamento ritenute | gelsomina cimino | avvocato roma | studio legale |


Omicidio Nicolina Pacini: Le verità nascoste

Omicidio Nicolina Pacini: Le verità nascoste
Un intero fascicolo che non si trova più. Sparito. Inghiottito nel nulla nel trasferimento di atti dal Tribunale per i Minori di Firenze a quello di Bari. Le promesse rese pubbliche e disattese dal Ministro della Giustizia Orlando. Quello che potrebbe apparire soltanto l’ennesimo disservizio della burocrazia giudiziaria italiana, rischia di avere conseguenze ben più gravi. La scoperta è arrivata pochi giorni dopo i funerali della ragazzina, quando l’Avvocato Gelsomina Cimino ha cominciato a ricercare i documenti necessari a ricostruire il contesto in cui è maturato l’omicidio di Ischitella. ...

omicidio nicolina pacini | gelsomina cimino | avvocato a roma | studio legale a roma |


RISPONDE DI PECULATO IL NOTAIO CHE TRATTIENE LE SOMME DEL CLIENTE DESTINATE ALL’ERARIO

RISPONDE DI PECULATO IL NOTAIO CHE TRATTIENE LE SOMME DEL CLIENTE DESTINATE ALL’ERARIO
RISPONDE DI PECULATO IL NOTAIO CHE TRATTIENE LE SOMME DEL CLIENTE DESTINATE ALL’ERARIO http://studiolegalecimino.eu/risponde-peculato-notaio-trattiene-le-somme-del-cliente-destinate-allerario/ La Corte d’Appello di Roma, con la sentenza del 15.03.2017 n. 2094 ha stabilito che commette il reato di peculato il notaio che si appropria di somme ricevute dai clienti per il pagamento dell'imposta di registro per atti di compravendita immobiliare da lui rogati. Secondo il dettato dell’art. 314 Il pubblico ufficiale o l’incaricato di un pubblico servizio che, avendo per ragione del suo ufficio ...

NOTAIO | GELSOMINA CIMINO | PECULATO | AVVOCATO ROMA | STUDIO LEGALE ROMA |


L’ISCRIZIONE NELLA CENTRALE RISCHI DELLA BANCA D’ITALIA COMPORTA, SE ILLEGITTIMA, IL RISARCIMENTO DEI DANNI

L’ISCRIZIONE NELLA CENTRALE RISCHI DELLA BANCA D’ITALIA COMPORTA, SE ILLEGITTIMA, IL RISARCIMENTO DEI DANNI
L’ISCRIZIONE NELLA CENTRALE RISCHI DELLA BANCA D’ITALIA COMPORTA, SE ILLEGITTIMA, IL RISARCIMENTO DEI DANNI La segnalazione di una sofferenza da parte dell'intermediario finanziario alla centrale rischi della Banca d'Italia implica una valutazione finanziaria negativa circa la posizione complessiva del cliente e, pertanto, non può seguire ad un semplice ritardo. Con la sentenza n. 2748 la Corte d'Appello di Milano è intervenuta a statuire circa la richiesta di risarcimento danni (rigettata in primo grado) avanzata da una società a responsabilità limitata per essere stata illegittimamen...

CENTRALE RISCHI | BANCA D ITALIA | GELSOMINA CIMINO | AVVOCATO ROMA | STUDIO LEGALE ROMA |


NEGATO IL MANTENIMENTO AL FIGLIO MAGGIORENNE CHE NON HA VOGLIA DI LAVORARE

NEGATO IL MANTENIMENTO AL FIGLIO MAGGIORENNE CHE NON HA VOGLIA DI LAVORARE
Con la sentenza n. 21615 del 19 settembre scorso, la Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso avanzato da un ragazzo, ormai maggiorenne, nei confronti del padre adottivo finalizzato ad ottenere un assegno di mantenimento sulla base di una asserita difficoltà economica. La Cassazione, infatti, non solo ha confermato l'esattezza della decisione emessa dalla Corte d'Appello, ma ha aggiunto che la ricostruzione dei fatti porta a negare categoricamente il diritto del figlio ad ottenere una somma a titolo di mantenimento da parte del padre. Richiamando l’oramai noto principio giurisprudenzial...

mantenimento | figlio maggiorenne | gelsomina cimino |


L'AVVOCATO GELSOMINA CIMINO A DIFESA DI UN DISABILE, SFIDA LA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA

L'AVVOCATO GELSOMINA CIMINO A DIFESA DI UN DISABILE, SFIDA LA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA
Vivo a Matera in una casa che è diventata la mia prigione Invalido al 100% e assegnatario di un alloggio del Comune, aveva fatto una semplice richiesta di abbattimento delle barriere architettoniche. Sono passati quattro anni e non è successo nulla Marzio Muscatiello, ultrasessantacinquenne, è affetto da un grave deficit della deambulazione, con necessità di assistenza continua, non essendo in grado di compiere gli atti quotidiani della vita. Vive a Matera, in una casa che è diventata la sua prigione. Aveva quindi chiesto al Comune, con apposita istanza depositata l’ormai lontanissimo 1...

DISABILE | GELSOMINA CIMINO | COMUNE DI MATERA |


#Suicidio del paziente: lo #psichiatra risponde di #omicidio colposo

#Suicidio del paziente: lo #psichiatra risponde di #omicidio colposo
http://studiolegalecimino.eu/suicidio-del-paziente-lo-psichiatra-risponde-omicidio-colposo/ La Cassazione torna ad occuparsi dei reati omissivi impropri con riferimento alla responsabilità professionale medica. È stata pubblicata solo ieri la sentenza n. 43476 con cui la quarta sezione penale, confermando la condanna resa dalla Corte d’Appello di Caltanissetta, ha ritenuto colpevole di omicidio colposo, un medico del Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura di San Cataldo dove veniva accompagnata dal marito, una donna già dichiarata affetta da schizofrenia paranoide cronica, per aver ingerit...

SUICIDIO | OMICIDIO COLPOSO | SUICIDIO DEL PAZIENTE | GELSOMINA CIMINO |


Il Malato conserva il proprio posto di lavoro

Il Malato conserva il proprio posto di lavoro
La Sentenza n.21667/2017 emessa dalla Suprema Corte di Cassazione lo scorso 19.09.2017 interviene sul tema della legittimità del licenziamento a seguito di riscontrate attività lavorativa in costanza di malattia. La decisione trae origine dall’impugnativa avverso la decisione della Corte d’Appello di Catanzaro chiamata a pronunciarsi sulla controversia insorta tra una società e il proprio dipendente il quale era stato licenziato poiché sorpreso a svolgere, durante un periodo di assenza dal lavoro per infortunio, “attività incompatibile con la infermità riportata” (trattavasi di contusione a s...

licenziamento illegittimo | gelsomina cimino |


I #TASSI DI INTERESSE #BANCARI DEVONO ESSERE SPECIFICAMENTE APPROVATI DAL #CORRENTISTA

I #TASSI DI INTERESSE #BANCARI DEVONO ESSERE SPECIFICAMENTE APPROVATI DAL #CORRENTISTA
I #TASSI DI INTERESSE #BANCARI DEVONO ESSERE SPECIFICAMENTE APPROVATI DAL #CORRENTISTA Posted by Gelsomina Cimino in Diritto delle Obbligazioni, Diritto Societario USURA ANATOCISMO Il Tribunale di Ferrara con la sentenza n. 602/2017 interviene sull’annoso dibattito concernente i tassi di interesse di un contratto di conto corrente. La sentenza de qua decide sulla controversia derivante da opposizione a decreto ingiuntivo ottenuto dalla Banca ai danni di una società a responsabilità limitata. Con ricorso ex art. 645 c.p.c. il ricorrente ha dedotto la nullità della clausola di rinvio agl...

interessi bancari | tassi di interesse | anatocismo | gelsomina cimino | avvocato gelsomina cimino |


L’AVVOCATO RESPONSABILE PER COLPA SOLO SE IL RISULTATO SPERATO ERA ALTAMENTE PROBABILE

Sul sempre attuale tema riguardante la responsabilità professionale si è espressa la sentenza n. 2102/2017 della Corte d’Appello di Milano la quale interviene in secondo grado a dirimere la controversia insorta tra un avvocato e il proprio cliente. L’Avvocato in questione aveva chiesto e ottenuto dal Tribunale di Sondrio decreto ingiuntivo per il pagamento di prestazioni professionali, cui seguitava opposizione ex art. 645 c.p.c. ritenuta infondata dallo stesso Tribunale di Sondrio. Avverso detta sentenza di rigetto, proponeva appello il cliente deducendo, per quanto è qui di interesse, l’er...

responsabilità professionale | responsabilità avvocato | gelsomina cimino | avvocato gelsomina cimino |


 

Pag: [1] 2 »

I più cliccati

Ultime notizie

SOSTENIBILITA’: SNAIDERO PORTATA COME ESEMPIO DI ECCELLENZA ALL’INTERNO DEL RAPPORTO GREENITALY 2017

SOSTENIBILITA’: SNAIDERO PORTATA COME ESEMPIO DI ECCELLENZA ALL’INTERNO DEL RAPPORTO GREENITALY 2017
  All’interno del rapporto GreenItaly 2017 “Una risposta alla crisi, una sfida per il futuro”, Snaidero è stata portata ad esempio come Azienda del settore Arredo-Casa capace di coniugare tradizione e innovazione, qualità e bellezza, rispetto dell’ambiente e crescita sostenibile. In particolare, è stata proprio la certificazione (continua)

Nasce la Digital Academy Torino: il primo master in Web-Marketing con veri professionisti del settore

Nasce la Digital Academy Torino: il primo master in Web-Marketing con veri professionisti del settore
Sei elementi per definire una solida strategia di Web-Marketing Per definire una corretta strategia di Web-Marketing aziendale è necessario tenere in considerazione diversi fattori. Oggi, infatti, godere di una buona visibilità sulla rete o avere un sito web di buona qualità e ottenere recensioni positive da parte degli utenti sono step dai quali non si può non prescin (continua)


Classe energetica: il 23,5% degli immobili in vendita ne vanta una media o alta; per gli affitti la percentuale scende al 13,7%

Classe energetica: il 23,5% degli immobili in vendita ne vanta una media o alta; per gli affitti la percentuale scende al 13,7%
 Quella della riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare italiano è una partita ancora aperta, sebbene qualcosa sembra essere cambiato negli ultimi due anni, soprattutto quando si parla del mercato delle compravendite. Analizzando gli annunci di immobili residenziali in vendita in Italia su Immobiliare.it (https://www.immobiliare.it) è emerso infatti che il 23,5% del (continua)

IL PREMIO MACULAN ALLA MIGLIORE RICETTA SALATA ABBINATA AD UN VINO DOLCE

IL PREMIO MACULAN ALLA MIGLIORE RICETTA SALATA  ABBINATA AD UN VINO DOLCE
 L'azienda di Breganze invita gli chef under 40 a presentare una proposta salata per un vino dolce. I migliori quattro si sfideranno il 26 marzo in Cantina   Si chiama Premio Maculan, miglior abbinamento salato-dolce l'iniziativa con cui Fausto Maculan, insieme alle figlie Angela e Maria Vittoria, intende valorizzare l'accostamento dei vini dolci ai piatti salati. La cantina di Bregan (continua)

L'Spd di Martin Schulz dice no alla Grande coalizione bis con Angela Merkel. Il presidente Steinmeier: "No a nuove elezioni, i partiti trovino un compromesso"

L'Spd di Martin Schulz dice no alla Grande coalizione bis con Angela Merkel. Il presidente Steinmeier:
 I socialdemocratici dell'Spd escludono che, dopo il fallimento dei negoziati tra Cdu-Csu, Verdi e liberali per un nuovo governo tedesco, si possa riaprire l'opzione della Grande coalizione con i conservatori del partito di Angela Merkel. Lo ha appreso la Dpa da fonti interne all'Spd. Intanto il presidente tedesco, Frank-Walter Steinmeier, ha detto no a nuove elezioni e ha lanciato un appello (continua)