Home > Keyword : militari cliccata 307 volte

Amatrice " LUCI E OMBRE " dopo 24 mesi dal Terremoto con Sergio Pirozzi

Amatrice
 A due anni dal terremoto, Sergio Pirozzi ex sindaco di Amatrice esprime un suo parere sulla tragedia che ha colpito il Centro Italia, accennando anche a “ombre e luci”. “Luci”, riferendosi alla grande macchina della solidarietà che si è mossa subito a seguito dello sventurato evento e che ha permesso, se pur gradualmente, alla rinascita del Paese; migliaia di persone si sono mobilitate per la rinascita dei territori del Centro Italia dilaniati dal sisma; ciascuno a suo modo, ma con un unico obiettivo: tamponare la situazione d'emergenza ed aiutare c...

24 agosto | Amatrice | calamità Natirale | calamita naturali | carabinieri | Comune di Amatrice | ex Sindaco di Amatrice | finanza | interviste | luci e ombre | militari | morti | polizia di stato | RIETI | riprese video | Sergio Pirozzi | sisma | TERREMOTO | tragedia |


No alle missioni militari all’estero! Fuori le truppe italiane dall’Africa!

No alle missioni militari all’estero! Fuori le truppe italiane dall’Africa! La Camera ha indegnamente chiuso la sua attività nella XVII legislatura con il voto favorevole alla prosecuzione delle missioni militari dell’imperialismo italiano (Afghanistan, Iraq, Libano, Kossovo, Libia, etc.) e all’avvio di nuove missioni in Niger e in Tunisia, volute dal governo Gentiloni. In Niger saranno inviati 470 militari e 130 veicoli e due aerei, nell’ambito di una missione condotta sotto l’egida della UE, di fatto a guida francese, che si estende alla Mauritania, alla Nigeria, al Benin. Tra gli...

Piattaforma Comunista | comunicato | missioni militari all estero |



Via dalla Libia! No alla missione in Niger!

Via dalla Libia! No alla missione in Niger! L'ipocrisia dell’imperialismo italiano è pari solo alla sua infamia. Dopo aver firmato intese con il fantoccio Sarraj e le milizie sahariane per sigillare la rotta libica - che hanno avuto come conseguenza altre stragi in mare e l’incarceramento di migliaia di migranti nei lager dove si commettono torture e abusi - Gentiloni e Minniti hanno pagato una marchetta al Vaticano prima di natale, facendo arrivare dalla Libia 162 migranti. Nell’occasione hanno avuto anche la faccia tosta di parlare di “corridoi umanitari”, quando la politica migrator...

Piattaforma Comunista | comunicato | missioni militari |


Incontro Internazionale Alpi senza Confini

Incontro Internazionale Alpi senza Confini
 SABATO 08 APRILE 2017 - GORIZIA partecipazione di Casa Savoia: S.A.R. il Principe di Venezia Emanuele Filiberto con il Gran Cancelliere S.E. Co. Dott. Johannes Theo Niederhauser Cavaliere della SS.ma Annunziata Ore 15,30– Onore alla bandiera ed ai Labari dei partecipanti presso il Parco della Rimembranza in Gorizia—Ammassamento Associazioni d’Arma e Combattentistiche, Presidente, Provincia e Comuni, con alza bandiera e picchetto d’Onore organizzato dall’Associazione Culturale-musicale San Paolino di Aquileia. Ore 16,00- presso il Castello di Gorizia pres...

gorizia | cappellani militari | prima guerra mondiale | corpo militare cri |


Binocoli militari, alcune considerazioni

Usati per esercitazioni e missioni dai militari in tutto il mondo i binocoli sono strumenti molto utili e pratici. La loro affidabilità di osservazione permette di arrivare a guardare anche oggetti o persone a grandi distanze. I binocoli militari sono oggetti ben fatti che assicurano qualità sia nelle lenti che nei materiali. Affidabili e sicuri sono utilizzati di frequente. Sia in tasca che in appositi zaini non occupano molto spazio. È importante che le lenti del binocolo siano di qualità e precisione. Nella scelta vanno considerati il diametro, lo spessore e...

binocoli militari |


Intervista a Rachele Magro curatrice di Oltre le Stelle. Vissuti ed emozioni di famiglie militari italiane. Edizioni Psiconline

Intervista a Rachele Magro curatrice di Oltre le Stelle. Vissuti ed emozioni di famiglie militari italiane. Edizioni Psiconline
A pochi giorni dalla pubblicazione di Oltre le Stelle. Vissuti ed emozioni di famiglie militari italiane, collana Punti di Vista, Edizioni Psiconline ha intervistato la curatrice Rachele Magro. Rachele Magro è psicologa-psicoterapeuta ed è Presidente ASPIC- Sede territoriale di Viterbo dal 2009. Impegnata dal 2004 nel campo dell’emergenza in vari progetti di formazione, prevenzione e sostegno psicologico rivolti alla popolazione e alle varie figure professionali. Ha attivato dal 2004 al 2006 un progetto come psicologa volontaria in un Reggimento Operativo svolgendo atti...

edizioni psiconline | famiglie militari | intervista rachele magro | lettori | mogli militari | novità | oltre le stelle | punti di vista | rachele magro |


Oltre le stelle. Vissuti ed emozioni di famiglie militari italiane a cura di Rachele Magro dal 2 ottobre in libreria

Oltre le stelle. Vissuti ed emozioni di famiglie militari italiane a cura di Rachele Magro dal 2 ottobre in libreria
Dal 2 ottobre in tutte le librerie e on-line: Oltre le stelle. Vissuti ed emozioni di famiglie militari italiane a cura di Rachele Magro, prefazione  della giornalista Paola Casoli, Collana Punti di Vista (16,00 Euro), Edizioni Psiconline. Si tratta di una serie di testimonianze raccolte dall'Associazione "L’Altra Metà della Divisa" e poi rielaborate ed inserite da Rachele Magro in una cornice che ne inquadra e analizza in modo professionale la psicologia e la capacità di reazione agli eventi imprevisti, racconti personali rilasciati da mogli e compagne &n...

autori | edizionipsiconline | famigliemilitari | laltrametàdivisa | novità | libri | militari | puntidivista | rachelemagro |


 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ultime notizie

Distribuiti centinaia di libretti informativi nel quartiere BISCOLLAI di Nuoro per una Pasqua libera dalla droga

Distribuiti centinaia di libretti informativi nel quartiere BISCOLLAI di Nuoro per una Pasqua libera dalla droga
            Ancora centinaia di libretti con “la verità sulla droga” distribuiti nella giornata di venerdì 19 aprile, nel quartiere Biscollai a Nuoro, dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology della Sardegna. Ancora centinaia di cittadini nuoresi hanno potuto ricevere informazio (continua)

Nei bar e negozi di S. Avendrace si fa prevenzione all’abuso di alcool

Nei bar e negozi di S. Avendrace si fa prevenzione all’abuso di alcool
      Anche gli esercenti dei locali pubblici sono schierati in prima linea con i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga nella campagna di prevenzione alle droghe che da anni stanno conducendo in collaborazione con la Chiesa di Scientology di Cagliari. Ciò che fa notizia è il fatto che la campagna delle ultime settimane è incentrata sulla pre (continua)


Condiviso da tutti i cittadini di SIMAXIS, il No alla Droga dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga

Condiviso da tutti i cittadini di SIMAXIS, il No alla Droga dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga
            Non li ferma più nessuno i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology di Oristano che da mesi stanno portando in città e provincia il messaggio di vivere liberi dalla droga. In periferia o in centro, nelle grandi città come nelle frazioni e borgate la diffusione del problema d (continua)

Droghe ricreazionali-un esperimento pericoloso

Droghe ricreazionali-un esperimento pericoloso
Scopri come un momento di ricreazione può diventare un momento di tragedia! Per sensibilizzare i giovani i volontari dell'associazione di Scientology sono in centro a Ravenna lunedì 22 per fare una distribuzione di opuscoli informativi sulla droga. Per comprendere che cosa sono la marijuana sintetica e i Sali da Bagno e come sono stati creati, prima di tutto devi sapere che cos’è una “droga sint (continua)

Anche a Cingoli arriva la Verità sulla droga

Anche a Cingoli arriva la Verità sulla droga
Seppur la cittadina non sia sui media tutti i giorni per il problema droga, recentemente si è sentito parlare di arresti per spaccio e di un business di migliaia di euro. Notizie che accomunano ormai ogni angolo della regione. Battere a tappeto ogni cittadina delle Marche per creare una cultura libera dalla droga è l’obiettivo dei volontari di Mondo libero dalla droga, che anche questa settiman (continua)