Home > Keyword : negretto editore cliccata 33 volte

“Dire Fare Donare” di A.A.V.V.: la cultura del dono e del volontariato nelle comunità in trasformazione

“Dire Fare Donare” di A.A.V.V.: la cultura del dono e del volontariato nelle comunità in trasformazione
   “È possibile che costruire nuovi ponti tra vita pubblica e vita privata rappresenti una condizione per favorire interazioni, legami fra le parti, relazioni interpersonali che variano la qualità di vita di una determinata comunità? Molti studiosi lo pensano, chiarendo che il capitale sociale si esplicita attraverso la connotazione fiduciaria, reciproca e cooperativa dei legami. Sostengono anche che sia possibile educare le persone ad avere fiducia, ingrediente di base del capitale sociale, dello spirito civico e solidale di una comunità.” &#...

negretto editore | dire fare donare |


Intervista di Alessia Mocci a Claudio Borghi: vi presentiamo il libro L’anima sinfonica

Intervista di Alessia Mocci a Claudio Borghi: vi presentiamo il libro L’anima sinfonica
 “Dal seme profondo nasce un nuovo incanto ed è subito fuoco. Brucerei volentieri insieme a questa musica, ma ho deciso: resto a respirare la fragranza di questo mattino, di questo mondo rappreso in acqua e aria, nella fresca sapienza delle idee che mi corrono nell’anima come animali increati.” – “L’anima sinfonica” Claudio Borghi è nato a Mantova nel 1960. Laureato in fisica all’Università di Bologna, insegna matematica e fisica in un liceo di Mantova. Ha pubblicato articoli di fisica teorica ed epistemologia su rivist...

negretto editore | claudio borghi |



 

Pag: [1]

I più cliccati

Ultime notizie

PROMUOVERE "LA VERITA' SULLA DROGA" NEL REGNO DEGLI SPACCIATORI.

PROMUOVERE
    Non manca certo il coraggio ai Volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, che lunedì 20 novembre percorreranno le vie dei quartieri di San Michele e di Is Mirrionis, ai più note come le strade dello spaccio. Non è la prima volta per i volontari, che negli ultimi mesi sono riusciti a coinvolgere decine di comm (continua)

TRIPLICATO IL NUMERO DI ALCOLISTI NEGLI ULTIMI ANNI. FENOMENO DILAGANTE IN TUTTA ITALIA.

 TRIPLICATO IL NUMERO DI ALCOLISTI NEGLI ULTIMI ANNI.  FENOMENO DILAGANTE IN TUTTA ITALIA.
    La fotografia dell'Istat e dell'Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità) non da spazio alle interpretazioni: sono oltre 8 milioni i consumatori di alcolici e superalcolici a rischio di età superiore agli 11 anni. "Ogni anno una quota "non inferiore a 5.000 nuovi utenti incrementa costantemente il numero di alcoldipendenti, presso le strutture pubbliche p (continua)


Tajani: «Berlusconi sarà ancora il candidato». E si tiene stretto Salvini

Tajani: «Berlusconi sarà ancora il candidato». E si tiene stretto Salvini
A Fiuggi quando si era levato il coro adorante verso Silvio Berlusconi («Un presidente, c'è solo un presidente») il Cav aveva risposto: «che si chiama Antonio Tajani». E così aveva introdotto il presidente del Parlamento europeo, organizzatore della manifestazione. Antonio Tajani, appunto. Tutti guardano a lui, ma i sovranisti Salvini e Meloni no,  c (continua)

Stipendi bassi e divorati dalle tasse: allarme lavoro

Stipendi bassi e divorati dalle tasse: allarme lavoro
È quello che succede in Italia: siamo il quinto Paese tra quelli Ocse per tasse sul lavoro ma siamo l'undicesimo in Europa per paga oraria. Partiamo dalle tasse. Il sito di datajournalism Truenumbers.it ha elaborato i dati ufficiali dell'Ocse secondo i quali il prelievo sulla busta paga del lavoratore, nel 2016, è pari al 47,8%. La differenza rispetto alla media è di ben l'11, (continua)

Otto ore di lavoro al giorno, in Germania si pensa all'addio: "Limite obsoleto"

Otto ore di lavoro al giorno, in Germania si pensa all'addio:
 Un rapporto elaborato dai consiglieri di Angela Merkel propone il superamento dell'attuale limite quotidiano di tempo lavorativo. Fuest (Ifo): "Serve maggiore flessibilità". Scettici i sindacati FRANCOFORTE - Feierabend è un termine intraducibile quanto sacro. È letteralmente “la festa della sera”, sono le ore dedicate dopo il lavoro alla (continua)