Home > Cibo e Alimentazione > Benessere fisico: Eccessi nei cibi

Benessere fisico: Eccessi nei cibi

Benessere fisico: Eccessi nei cibi

Nello stesso periodo in cui abbiamo “smesso di correre”, le nostre abitudini alimentari sono radicalmente cambiate, il progresso tecnologico dell'industria alimentare ha portato ad avere sulla tavola dei cibi che non sono più quelli che mangiavamo anche solo un secolo fa, mangiamo cibi molto più ricchi di sale,molto introdotto anche tramite l'acqua, di colesterolo (quello cattivo), alcool, anche chi non beve alcoolici lo assume, viene utilizzato come conservante anche nelle merendine che diamo ai nostri figli, grassi animali e soprattutto l'introduzione dello zucchero circa 200 anni fa ci ha portato ad ingerire una quantità di zuccheri dieci volte superiore a quella che il nostro organismo si è abituato a metabolizzare in migliaia di anni di alimentazione senza zucchero aggiunto.

Il Premio Nobel Linus Pauling, nel suo libro: “Come vivere più a lungo e sentirsi meglio” spiega alla perfezione questa situazione, e infatti nei suoi consigli per vivere più a lungo rimarca più volte il fatto di evitare lo zucchero.

Insomma, per Pauling, i requisiti per il benessere fisico sono: niente zucchero e tanta vitamina C

benessere | benessere fisico | salute | wellness | perdere peso |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Benessere fisico: Intossicazione


Integrazione alimentare e benessere fisico


I 10 miti delle diete


100 semplici consigli nutrizionali


Green coffee: parliamone


Alimenti per celiaci, prodotti dietetici e articoli sanitari a Firenze


 

Ieri...

Stesso autore

A Dieta: Alimentazione sana per un peso sano

A Dieta: Alimentazione sana per un peso sano
  Alimentazione sana per un peso sano     Uno stile di vita sano comporta molte scelte. Tra questi, la scelta di una dieta sana ed equilibrata . Così come si fa a scegliere una dieta sana? Cominciamo dalla definizione di ciò che è una dieta sana .   Secondo le Linee guida per la nutrizione d (continua)

A Dieta: Orientamenti sull'attività fisica per gli anziani

A Dieta: Orientamenti sull'attività fisica per gli anziani
    Quanta attività fisica dovrebbero fare gli adulti più anziani di 65 anni per mantenersi in buona salute? Per rimanere in buona salute o per migliorare la salute, gli anziani devono fare due tipi di attività fisica alla settimana: aerobica e attività di potenziamento muscolare.   La quantità di (continua)

A dieta: Orientamenti sull'attività fisica per adulti

A dieta: Orientamenti sull'attività fisica per adulti
    Quanta attività fisica dovrebbero fare gli adulti di età compresa tra 19-64 anni per mantenere in buona salute? Per rimanere in buona salute o per migliorare la salute, gli adulti devono fare due tipi di attività fisica alla settimana: aerobica e attività di potenziamento muscolare.   Quanta attivit (continua)

Orientamenti sull'attività fisica per bambini e giovani

Orientamenti sull'attività fisica per bambini e giovani
  Quanta attività fisica dovrebbero fare i bambini e i giovani di età compresa tra 5 e 18 anni per mantenersi in buona salute? Per rimanere in buona salute o per migliorare la salute, i giovani hanno bisogno di fare tre tipi di attività fisica alla settimana: aerobica, potenziamento muscolare e attività di rafforzamento osseo.   (continua)

A dieta: Orientamenti sull'attività fisica per i bambini (sotto i 5 anni)

A dieta: Orientamenti sull'attività fisica per i bambini (sotto i 5 anni)
  Quanta attività fisica dovrebbero fare i bambini sotto i 5 anni per mantenersi in buona salute? Essere fisicamente attivi tutti i giorni è importante per la crescita sana e lo sviluppo di neonati e bambini nell'età pre-scolare. Non dovrebbero sedersi troppo a lungo cioè ridurre al minimo la quantità di tempo che i bambini trascorrono s (continua)