Home > Sport > CHALLENGE GIORDANA 2012 IN DIRITTURA D’ARRIVO, A TREVISO ULTIMA CHIAMATA PER I GRANFONDISTI

CHALLENGE GIORDANA 2012 IN DIRITTURA D’ARRIVO, A TREVISO ULTIMA CHIAMATA PER I GRANFONDISTI

CHALLENGE GIORDANA 2012 IN DIRITTURA D’ARRIVO, A TREVISO ULTIMA CHIAMATA PER I GRANFONDISTI

Il Challenge Giordana, il circuito su strada più partecipato d’Italia, si avvia alla conclusione

Il 15 luglio a Treviso l’ultima tappa dell’edizione 2012

Alla GF Pinarello “La Pina” scelta tra due percorsi di 118 km e 169 km

Dopo l’ultima prova verranno designati i 12 vincitori di categoria, granfondo e mediofondo

 

 

Dopo cinque domeniche interamente votate al ciclismo su strada, il Challenge Giordana si avvicina al sesto ed ultimo appuntamento previsto nel calendario 2012.

L’apprezzato e partecipato circuito granfondistico, con circa 800 brevettati nel 2011 (il maggiore in Italia) e 1.200 abbonati in questa stagione, metterà in archivio la terza e riuscita edizione domenica 15 luglio, con la GF Pinarello “La Pina” di Treviso.

Sarà in terra veneta, dunque, che i migliori interpreti del pedale potranno mettere la propria personale firma sul Challenge, scattato sempre in Veneto tre mesi fa con la GF Liotto ed arricchito, poi, dalla GF fi’zi:k e dalla GF Eddy Merckx, oltre alla trentina Marcialonga Cycling Craft di fine maggio e alla GF Giordana, disputata lo scorso 24 giugno ad Aprica (Sondrio).

Oltre 650 km pedalati finora per chi si è impegnato sui tracciati Granfondo, un po’ meno per chi invece ha scelto le fatiche del Medio (oltre 500 km), ma in ogni caso si può già parlare di successo, non solo di numeri e partecipanti, ma anche a livello organizzativo. Gli appassionati di ruote magre hanno dimostrato di gradire la nuova formula del Challenge Giordana, quest’anno ampliato ed arricchito da una nuova regione, la Lombardia, e da due nuovi appuntamenti, la GF Giordana e la GF Pinarello.

Proprio a quest’ultima spetterà il ruolo di giudice finale del circuito 2012, con una doppia proposta tra Mediofondo di 118 km e Granfondo di 169 km, entrambi con partenza da Piazza del Grano a Treviso alle 7.45 del mattino.

L’appuntamento di domenica sarà sentito in particolar modo dai vari leader di categoria, tra i granfondisti Lorna Ciacci (F1), Valentina Gallo (F2), Carlo Muraro (ASS), Mauro Gerarduzzi (S), Michele Bencivenni (M1), Davide Graziani (M2), Oscar Girardi (V1), Massimo Sansonetti (V2), Fabio Ferro (G1), Stefano Mossini (G2), Riccardo Gambato (SG1) e Mario Cremonese (SG2) dovranno difendere la propria leadership dagli inseguitori se vorranno guadagnarsi l’ambita maglia di vincitori 2012.

Tra i mediofondisti l’altoatesina Astrid Schartmüller ha la vittoria pressoché in tasca, visto che delle cinque granfondo disputate ne ha dominate ben quattro, e a questo punto poco potranno Christiane Bitante e Sabrina Zogli, attualmente seconda e terza dietro la forte meranese.

Nella F2, invece, Erica Venturini proverà a confermarsi al vertice, stesso dicasi per Andrea Masiero, saldamente al comando dell’Assoluta ed oramai in odor di vittoria. Davide Spiazzi (S), Marco Fochesato (M1), Omar Filippi (M2), Massimo Gaiardelli (V1), Silvio Roat (V2), Claudio Bevilacqua (G1), Mario Stelvio Manza (G2), Onorato Semprebon (SG1) ed Ivo Segato (SG2) sono gli altri candidati a salire sul podio come vincitori di categoria, questo a patto che l’ultimo tassello del Challenge Giordana non porti con sé qualche sorpresa a livello di classifica.

Per scoprire nomi e volti dei nuovi protagonisti di questa stagione in sella al Challenge Giordana bisognerà prestare attenzione agli arrivi sotto l’arco di Treviso, dove domenica il circuito chiuderà i battenti alla 3.a “La Pina” Cycling Marathon – 16.a Edizione Granfondo Pinarello e della Marca Trevigiana.

Info: www.challengegiordana.com



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

IN ATTESA DEL GIRO VOGLIA DI BICI: GIÁ 2.000 PER LA MARCIALONGA CYCLING CRAFT


CICLISMO INTERNAZIONALE ALLA GF GIORDANA. 27 NAZIONI AL VIA DALL’APRICA (SO)


CAPPÉ E RINALDI, ACCOPPIATA TOSCANA VINCENTE LA GF GIORDANA È UN SUCCESSO DEL CICLISMO


CHALLENGE GIORDANA ALLA VOLATA FINALE SEI NUOVI LEADER SUGLI SCUDI DEL CIRCUITO


SCARAMUCCE, VOLATE E SPETTACOLO, LA GF LIOTTO DEI 2000 È UN SUCCESSO


 

I più cliccati

Stesso autore

I PICCOLI “VAN GOGH” DELLO SKIRI TROPHY

VITTORIA IN COMBINATA COME LA “SKIRILONGA”   35° Skiri Trophy XCountry del G.S. Castello il 20 e 21 gennaio Premiati i lavori dei ragazzi dell’Istituto d’Arte “G.Soraperra” 1° Lorenzoni-Rizzoli, 2.a Ilaria Partel, 3.a Alessia Maria Concetta Carbonara Il bozzetto vincitore darà origine ai trofei e ad una statua di ghiaccio   &n (continua)

UN MESE ALLA COPPA DEL MONDO DI DOBBIACO (BZ)

NORDIC ARENA TEATRO DEI CAMPIONI DEL FONDO   Coppa del Mondo di sci di fondo a Dobbiaco (BZ) Sabato 16 e domenica 17 dicembre in tecnica libera e classica La Nordic Arena è già innevata e si presta a molteplici attività     Al cospetto delle Tre Cime di Lavaredo scorrono le fatiche dei fondisti e a Dobbiaco (BZ) lo sci di fondo è una religione (continua)

“LA SGAMBEDA” DÀ I NUMERI: SABATO DIRETTA RAI

FEDERICO PELLEGRINO SUL MANTO DI LIVIGNO (SO)   “La Sgambeda” il 2 dicembre in diretta su Rai Sport dalle 9.15 alle ore 11.30 Federico Pellegrino ed altri componenti della nazionale italiana in allenamento a Livigno 28.a edizione scenografica apertura di Visma Ski Classics dopo il prologo elvetico 13 i mitici avventurieri ad aver svolto tutte le edizioni, tra i quali un t (continua)

16ᵃ MOVE IT GARDA 21K ARCESE DOMENICA AL VIA

BAGNO DI FOLLA PER 6000 TOP RUNNERS E APPASSIONATI   Move It Garda 21K Arcese domenica 12 novembre a Riva del Garda (TN) 6000 concorrenti tra 21K, 10K, NordiK e Kids Run Partenza alle ore 9.15 da Arco per la 10K e alle ore 10 da Riva per la 21K Il triatleta Alessandro Degasperi nuovo iscritto fra i top runners     Move It Garda 21K Arcese è pronta a partire, e do (continua)

MOVE IT GARDA SUPERSTAR A 6000 RUNNERS

PROGRAMMA ED INFO LOGISTICHE IN VISTA DELL’ORA X   Move It Garda 21K Arcese a Riva del Garda (TN) domenica 12 novembre Iscrizioni record: 4500 sulla 21K, 1.400 sulla 10K e 160 alla nuova Kids Run Infinite prelibatezze culinarie made in Trentino da venerdì a domenica Dettagli logistici per corridori ed accompagnatori     La marcia di avvicinamento alla sedice (continua)