Home > News > Il Consorzio Tutela Lugana Doc non si ferma mai: ecco tutti gli appuntamenti

Il Consorzio Tutela Lugana Doc non si ferma mai: ecco tutti gli appuntamenti

articolo pubblicato da: nolli | segnala un abuso

 Il Consorzio Tutela Lugana Doc non si ferma mai: ecco tutti gli appuntamenti

Da poco più di un mese si è chiusa la più importante manifestazione mondiale del vino: Vinitaly 2013. Per riassumere il successo che anche quest’anno ha replicato il Consorzio del Lugana con i suoi produttori riportiamo le parole di Luca Formentini, presidente del Consorzio: «Siamo forti in alcuni mercati consolidati, come Nord Europa, Usa e Giappone, ma possiamo crescere ancora, integrando la produzione vinicola con l’aspetto turistico: dobbiamo intercettare gli appassionati di vino di tutto il mondo». Quindi grande soddisfazione e ottimi propositi in cui il Lugana sta dimostrando di essere un vino maturo e di carattere, pronto a proporsi nei mercati di tutto il mondo come un prodotto di sicuro successo.

Ma la sua divulgazione prosegue: dal 10 al 13 aprile il Consorzio ha ospitato un gruppo di giornalisti di Danimarca, Belgio, Svezia, Finlandia, Giappone, Usa per un Tour del Lugana, di cui sono rimasti tutti piacevolmente soddisfatti sia del vino che del territorio lacustre.
Dal 9 al 12 maggio si è potuto degustare il Lugana a Genova a Slow Fish, la fiera internazionale del pesce buono, pulito e giusto. Il legame che lega il Consorzio a Slow Food Condotta del Garda è forte, perché sponsor del Presidio per la tutela del Carpione del Garda, un pesce in via di estinzione. L’abbinamento proposto è stato con le “Aole in Carpione”, spiegando che l’antica ricetta del Carpione (che veniva marinato con aceto, pepe, chiodi di garofano e alloro per essere conservato e trasportato a Venezia alla mensa dei Doge) col tempo è diventata di uso comune per tutti i cibi: oggi infatti si parla di verdure, carne, e molti altri cibi “in Carpione”.

Tornando nel territorio del Garda il Consorzio ha anche “partecipato”  alle 1000 miglia durante la tappa che ha portato questa storica corsa a Sirmione e Peschiera.
A fine maggio, precisamente dal 20 al 22 si è volato in Inghilterra al London Wine Fair per incrementare il mercato il UK e i paesi di lingua inglese.
Per il prossimo mese invece sono previsti due appuntamenti: il primo, dal 5 al 7 giugno, è un incontro con un gruppo di giornalisti italiani per un Tour del Lugana. Dal 16 al 20 giugno invece, per la prima volta il Consorzio presenterà il Lugana al famosissimo Vinexpò di Bordeaux.
Il Consorzio Tutela Lugana Doc può dirsi soddisfatto dei risultati e dei traguardi raggiunti in questa prima parte dell’anno. Ogni iniziativa a cui il Consorzio partecipa è volta infatti a diffondere l’immagine e la conoscenza di un vino il cui successo non è da ricercare nella mode del momento, ma è frutto di un sapiente lavoro che lega tradizione e cultura con la propria terra e la propria gente.

www.facebook.com/consorzioluganadoc?fref=ts

Novella Donelli - ufficio stampa  Jit
tel. 0456171550
novella@justintimesrl.it
http://justintimesrl.wordpress.com

1000 miglia | carpione | consorzio lugana | consorzio tutela | degustazione | eventi lugana 2013 | fiere vino | London Wine Fair | luca formentini | lugana doc | slow fish | Vinexpo | vinitaly | vino lugana | ufficio stampa jit |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

LUGANA doc: la storia di un vino


“LUGANA, ARMONIE SENZA TEMPO”: UNA SERATA ALLA SCOPERTA DEI “TESORI DEL LAGO”


LE MORETTE PORTA A VINITALY LE TRE ANIME DEL LUGANA


LE MORETTE A VINITALY PER SCOPRIRE NUOVE ANNATE E ANTICHI SAPORI


“LUGANA, ARMONIE SENZA TEMPO”: UNA SERATA ALLA SCOPERTA DEI “TESORI DEL LAGO”


IL CASO LUGANA: NEI GENI IL SEGRETO DEL SUO SUCCESSO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

VINITALY AND THE CITY E BARBERIX: UN SHOW COOKING FIRMATO ALESSIO BOTTIN

VINITALY AND THE CITY E BARBERIX: UN SHOW COOKING FIRMATO ALESSIO BOTTIN
L’evento legato alla fiera più importate al mondo quale Vinitaly, quest’anno si svolgerà anche a Soave. Un territorio conosciuto per il “Soave” un vino sontuoso, unico, che nasce dal vitigno Garganega, ma anche per la bellezza del borgo storico circondato dalle mura, dominato dal Castello scaligero, una delle più pregevoli fortificazioni del Veneto.&n (continua)

BIO MAGICPLUS E BIOBACK DUE IMPORTANTI NOVITA’ NELLA LINEA BIOCERAMICA

BIO MAGICPLUS E BIOBACK  DUE IMPORTANTI NOVITA’ NELLA LINEA BIOCERAMICA
Proteggere il nostro cavallo nel periodo invernale è una priorità. Coperte pesanti, sotto piumini, copri reni prima e dopo il lavoro, la gamma è decisamente ampia. Lovehorses ha creato una linea completa  in Bio-Ceramica per la protezione.   Le proprietà del tessuto in Bio-Ceramica sono molteplici: dal favorire la microcircolazione venosa  all&rsq (continua)

CHE NATALE E’ SENZA LE CALZE RIDING LOVEHORSES

CHE NATALE E’ SENZA LE CALZE RIDING LOVEHORSES
  Per un “CALDO” regalo di Natale che farà felice ogni cavaliere vi proponiamo le calze Riding. Lovehorses ha creato una prodotto con un ottimo potere isolante grazie alla lenta dispersione del calore corporeo, una perfetta aderenza al piede e il recupero della forma. Tutte queste caratteristiche rimangono inalterate anche dopo vari lavaggi. Antiodore ed anallerg (continua)

SOTTOFASCE IN BIOCERAMICA: LA PROTEZIONE DEGLI ARTI DEI CAVALLI

SOTTOFASCE IN BIOCERAMICA: LA PROTEZIONE DEGLI ARTI DEI CAVALLI
Il riposo e il recupero funzionale  per il cavallo sottoposto ad allenamenti intensi e gare e' fondamentale. Gli arti sono le zone che più facilmente riportano infiammazioni. In autunno e in inverno si aggiunge la gestione dell' artrosi, patologia che limita il movimento delle articolazioni rendendole ancora più rigide. Le sottofasce Lovehorses sono estremamente  & (continua)

MAGIC : IL COPRISPALLE CHE PROTEGGE DALLE FIACCATURE

MAGIC : IL COPRISPALLE CHE PROTEGGE DALLE FIACCATURE
Durante la stagione invernale per proteggere il nostro cavallo dal freddo utilizziamo la coperta che, però, puntualmente crea il problema dello sfregamento e rovina il manto,  soprattutto sulle spalle e sul garrese. Per evitare ciò LoveHorse ha creato Magic. Magic è il copri spalle trapuntato con morbido agnello in bioceramica, che serve a prevenire le lesioni sull (continua)