Home > Altro > Continua la campagna sui Diritti Umani a Senigallia.

Continua la campagna sui Diritti Umani a Senigallia.

 Continua la campagna sui Diritti Umani a Senigallia.


I volontari “Amici di L. Ron Hubbard” continuano a portare avanti la campagna informativa relativa ai Diritti Umani.
Da sabato 3 maggio presso il bar “Quindi Caffè” di Senigallia sarà disponibile anche la copia gratuita dell’opuscolo Che Cosa sono i Diritti Umani?

Ci sono trenta diritti umani, questi includono: il diritto a vivere in libertà e sicurezza; il diritto di viaggiare; il diritto di appartenere ad un paese; il diritto di avere i propri pensieri e condividerli; il diritto di credere in ciò che si desidera credere; e il diritto di dire ciò che si pensa. 
Questi includono anche il diritto di fare le cose che desideriamo fare. 
I diritti umani, quindi, sono molto importanti. Da molto tempo esiste la frase “diritti umani”, uomini e donne hanno combattuto e sono morti per queste libertà. Infatti, queste lotte ci sono state per migliaia di anni e continuano ancora oggi.
Molto tempo fa, i diritti umani non esistevano per tutti. Dopo è nata l’idea che le persone dovrebbero avere certe libertà. All’inizio, solo le persone ricche beneficiavano di nuovi diritti. Gli uomini comuni e le donne non avevano nessun diritto e nessuna protezione contro ingiustizie e abusi.
Nei secoli, l’idea che ognuno dovrebbe avere dei diritti divenne più accettata. Ma non fino alla seconda guerra mondiale, la più terribile guerra della storia, che ha portato le nazioni a creare un documento che include i diritti umani.
Questo documento è chiamato Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, e contiene i trenta diritti conferiti a tutte le persone. Il primo di questi diritti proclama che tutti nascono liberi e uguali. Ognuno ha il proprio pensiero e idee. E tutti dovrebbero essere trattati nello stesso modo.
E’ disponibile anche un sito: 
www.youthforhumanrights.org, oppure invia la tua e-mail: info@youthforumanrights.org.
Dove iniziano i diritti umani universali?....... In piccoli luoghi, vicino a casa, a scuola, al lavoro o in ufficio, questi sono i luoghi in cui ogni uomo, donna e bambino cerca giustizia, opportunità e dignità eguali, senza discriminazione.

Per info:
Aiudi Renata 335 7864031
02 maggio 2014

 

diritti umani | L Ron Hubbard | Senigallia | Dichiarazione Universale dei diritti umani |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Diritti Umani in ogni luogo


Vasta distribuzione di opuscoli sui Diritti Umani: Fano – Marotta – Senigallia


Anche il “Quindi Caffè” sostiene EQUITA’ E GIUSTIZIA SOCIALE


I Diritti Umani tornano a Marotta e Senigallia


Nella città di Jesi informiamo riguardo ai Diritti Umani


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Al Mortise di Padova arrivano gli opuscoli contro le droghe

Al Mortise di Padova arrivano gli opuscoli contro le droghe
Distribuito materiale informativo per prevenire l’uso di sostanze stupefacenti Mondo Libero dalla Droga durante la giornata dello scorso 14 febbraio 2019 ha distribuito opuscoli informativi per prevenire l’uso delle sostanze stupefacenti attraverso un’accurata informazione nella città di Padova. In particolare l’attività dei volontari dell’associazion (continua)

Un’iniziativa per sapere qualcosa in più sulle droghe

Un’iniziativa per sapere qualcosa in più sulle droghe
Prevenire è il punto fondamentale per evitare il peggio. Il primo passo per affrontare il mondo della droga è saperne di più. Spesso i ragazzi fanno uso di droghe per due o tre anni prima che i genitori si accorgano di quanto sta avvenendo. Gli insegnanti non sanno di avere in classe degli studenti che usano e, magari, spacciano droghe. Per affrontare un problema, magari, per (continua)

Dico No alla Droga Puglia con la campagna di prevenzione a Turi in Provincia di Bari

Dico No alla Droga Puglia con la campagna di prevenzione a Turi in Provincia di Bari
L’operazione di volontariato contro l’uso delle sostanze stupefacenti continua nelle località pugliesi   Durante la giornata di venerdì i volontari di Dico No alla Droga Puglia hanno dato vita ad una distribuzione di opuscoli informativi nella città di Turi, in provincia di Bari. L’operazione è stata portata a termine con tenacia per allargare a (continua)

Perché alcuni giovani iniziano a drogarsi?

Perché alcuni giovani iniziano a drogarsi?
Ognuno di noi è consapevole che purtroppo al numero uno delle classifiche distruttive attualmente ci sono le droghe che attirano la maggior parte dei giovani e non solo.   Un filosofia spiega la dipendenza come un doppio problema che consisterebbe in una dipendenza fisica e mentale da sostanze chimiche, unita ad un disordine mentale preesistente (es. depressione, disturbo bipolare o (continua)

Dico No alla Droga Puglia distribuisce materiale informativo in diverse località della Regione

Dico No alla Droga Puglia distribuisce materiale informativo in diverse località della Regione
Le attività svolte in regione per una maggiore consapevolezza al fine di prevenire l’uso di droghe.   Lo scorso martedì 5 febbraio i volontari di Dico No alla Droga Puglia, nella città di Trani, hanno portato avanti la campagna di volontariato con la distribuzione di materiale informativo incentrato sugli effetti dannosi derivanti dall’uso di sostanze stupef (continua)