Home > Cultura > BRUSCIANO MOSTRA BOTTEGA DUE SICILIE. di Antonio Castaldo

BRUSCIANO MOSTRA BOTTEGA DUE SICILIE. di Antonio Castaldo

articolo pubblicato da: TonySpeaker | segnala un abuso

BRUSCIANO  MOSTRA BOTTEGA DUE SICILIE.                                     di Antonio Castaldo

 A Brusciano nei giorni di domenica 18 e lunedì 19 maggio è stata a svolta una mostra, a cura della “Bottega delle 2 Sicilie” di Roberta Vaia,  con pergamene, decreti, e documenti, del periodo storico dal 1500 al 1860 fra cui alcune pregiate testimonianze riguardanti la stessa Brusciano. Ad assicurare la generosa ospitalità logistica è stata la storica Scuola Elementare “Dante Alighieri” diretta dal sensibile e lungimirante dott. Luigi Gesuele. Ad accompagnare istituzionalmente l’evento è stato il Comune di Brusciano che con il Sindaco Avv. Giosy Romano ha concesso il Patrocinio ed assicurato la personale partecipazione insieme all’Assessore alla Pubblica Istruzione Peppe Negri, L’Assessore alla Culura, Felice Marotta e l’intera Amministrazione Comunale. L’accompagnamento dell’Associazionismo locale è avvenuto con la “Pro Loco Brusciano”, presieduta dalla professoressa Lina Vaia; le Associazioni “Campania Felix-Due Sicilie” di Leonardo Brunacci e la “Vesuvius” di Angelo Iannelli e dal periodico zonale “L’Ambasciatore” con il direttore Antonio Francesco Martignetti. Gli organizzatori nella brochure di presentazione dei materiali esposti hanno segnalato un privilegio ed una sfida. “Il privilegio è il poter offrire a Brusciano uno scorcio del passato che riaffiora lungo il territorio delle Due Sicilie e la sfida è la valorizzazione della cultura nella nostra storia comune”.

Fra i presenti la professoressa Maria Scodes, ex docente dell’Università “Suor Orsola Benincasa di Napoli” che sebbene in pensione vi collabora ancora per la “Didattica Generale”, la quale ha ricevuto in omaggio copia di un documentario sulla “Festa dei Gigli di Brusciano dal 1875” del sociologo Antonio Castaldo che esultante ha individuato tra i documenti la dedica autografa di Pasquale Semmola al Reverendo Francesco Monda, il testimone principale ed autore dei versi sul miracolo di Sant’Antonio del 13 giugno 1875. La Professoressa Scodes ha dichiarato  “ il piacere di scoprire in Brusciano questa volontà di conservare e far conoscere storie e testimonianze. Qquesti documenti rappresentano quanto amore ci possa essere intorno alle nostre origini. Ho qui rinnovato l’emozione di quando in archivio toccavo e studiavo i documenti per le mie ricerche”.    

La mattinata di lunedì è stata dedicata alla scolaresca ed agli insegnanti della Scuola “Dante Alighieri” che hanno potuto cogliere vari spunti e suggerimenti osservando gli antichi documenti esposti ed ascoltando l’esperta guida, Matteo Vaia, prendendo appunti per i loro vari lavori di ricerca storica.  A sera durante la sua visita il Sindaco Giosy Romano, seguito dagli assessori e consiglieri comunali, in mezzo al numeroso pubblico affluito all’interessante mostra ha espresso “gli apprezzamenti per questa nobile iniziativa che contribuisce alla crescita culturale e civile di Brusciano in sinergia con la nostra azione istituzionale che tiene in debito conto la realtà dell’associazionismo culturale locale e con esso vuole progredire ed andare avanti.”. Matteo Vaia a nome del gruppo dei promotori ha voluto “ringraziare il Sindaco Avv. Giosy Romano e tutta l’Amministrazione comunale, il Circolo Didattico Dante Alighieri ed suo il dirigente scolastico, professore Luigi Gesuele, gli scolari ed i loro docenti, le associazioni culturali e tutti i visitatori che hanno frequentato la mostra storica da noi proposta con l’intento di creare una cultura autentica e la consapevolezza del glorioso passato del Regno delle Due Sicilie”.

IESUS

Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali

Brusciano NA

 

 

 

Associazionismo | Storia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Brusciano grida “No alla camorra!”. Consiglio Comunale Straordinario, Sindaco Montanile, Istituzioni, Stato, Chiesa e Cittadini in unità di intenti. (Scritto da Antonio Castaldo)


Brusciano riassapora la serenità della vita sociale in vari eventi del fine settimana del 18-20 maggio con grande partecipazione politica, culturale e religiosa. (Scritto da Antonio Castaldo)


- Brusciano Auguri per la Festa dei Gigli dalla Giglio Society di East Harlem in New York USA. (scritto da Antonio Castaldo)


Rinasce “La Bottega Peter Maag” Valorizzare i talenti fra tradizione e futuro


Brusciano Altro week end di impegno politico culturale civile e religioso. (Scritto da Antonio Castaldo)


Brusciano end of the 142th Gigli's Feast The Italian-Americans of the East Harlem Giglio Society return to New York. (Written by Antonio Castaldo)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

-Brusciano: Peregrinatio Antoniana e condoglianze al Popolo dello Sri Lanka. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano: Peregrinatio Antoniana e condoglianze al Popolo dello Sri Lanka.                                                                                                       (Scritto da Antonio Castaldo)
 A Brusciano è in corso la “Peregrinatio Antoniana” promossa dalla Comunità interparrocchiale guidata dal Parroco Don Salvatore Purcaro. Nell’Ultima settimana, tra i martedì del 16 e 23 aprile 2019, la statua di Sant’Antonio di Padova storicamente custodita presso la Chiesa Santa Maria delle Grazie è transitata dalla Famiglia Sessa in Via Se (continua)

Brusciano: Mondo della politica e della cultura in lutto per la morte dell’Avv. Giuseppe Giannini. (Scritto da Antonio Castaldo)

Brusciano: Mondo della politica e della cultura in lutto per la morte dell’Avv. Giuseppe Giannini. (Scritto da Antonio Castaldo)
A Brusciano, il mondo della politica, della cultura e dell’impegno civile è in lutto per la morte, avvenuta all’età di 70 anni, dell’Avvocato Giuseppe Giannini. Da giovane aveva militato nei movimenti progressisti, agli inizi degli anni ’90 è stato Consigliere Comunale a Brusciano, poi è divenuto valente dirigente dell’Ente Provincia d (continua)

Mariglianella Grandiosa Via Crucis promossa dalla Comunità Parrocchiale di San Giovanni Evangelista con il Parroco Don Ginetto De Simone.

Mariglianella Grandiosa Via Crucis promossa dalla Comunità Parrocchiale di San Giovanni Evangelista con il Parroco Don Ginetto De Simone.
Mariglianella Grandiosa Via Crucis promossa dalla Comunità Parrocchiale di San Giovanni Evangelista con il Parroco Don Ginetto De Simone.   Ancora una volta assai intenso e partecipato è stato il Venerdì Santo a Mariglianella. La Comunità dei fedeli, guidata dai concelebranti Don Ginetto De Simone e Don Vincenzo Tramontano, nel pomeriggio del 19 aprile 2019, Gi (continua)

- Mariglianella Positivo incontro formativo sul tema del bullismo svolto presso l’Istituto Comprensivo “G. Carducci”.

-  Mariglianella Positivo incontro formativo sul tema del bullismo svolto presso l’Istituto Comprensivo “G. Carducci”.
 Mariglianella Positivo incontro formativo sul tema del bullismo svolto presso l’Istituto Comprensivo “G. Carducci”.   A Mariglianella, martedì 16 aprile presso l’istituto Comprensivo “G. Carducci” si è tenuto l’incontro formativo sul bullismo «Il Bello della Scuola. Siamo “Tutt tal’e qual», moderato dal Di (continua)

-Mariglianella: Positivo riscontro di Comune ed ASL Napoli 3 Sud della gratuita applicazione di microchip per l’incremento dell’Anagrafe Canina in Campania.

-Mariglianella: Positivo riscontro di Comune ed ASL Napoli 3 Sud della gratuita applicazione di microchip per l’incremento dell’Anagrafe Canina in Campania.
Mariglianella: Positivo riscontro di Comune ed ASL Napoli 3 Sud della gratuita applicazione di microchip per l’incremento dell’Anagrafe Canina in Campania.   L’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Felice Di Maiolo, avente la Dott.sssa Valentina Rescigno come Assessore all’Ambiente, ha concordato e realizzato con l’Asl Na 3 Sud per il pomeriggio di lu (continua)