Home > News > Shoah in scena a Roma, Antonello De Pierro alla prima di Francesca Stajano

Shoah in scena a Roma, Antonello De Pierro alla prima di Francesca Stajano

Shoah in scena a Roma, Antonello De Pierro alla prima di Francesca Stajano

 

Il presidente dell’Italia dei Diritti è stato ospite, presso il teatro Lo Spazio, al debutto dello spettacolo “Respiro, l’ultimo giorno” dedicato al dramma dello sterminio degli ebrei da parte dei nazisti di Adolf Hitler

 

Roma - Presso il teatro Lo Spazio di Roma è andato in scena l’Olocausto. Infatti il dramma patito dagli ebrei nella prima metà del secolo scorso, deportati nei campi di concentramento dalla follia del Terzo Reich, quale “soluzione finale” nel programma ideologico antisemita di purificazione sociale da tutto ciò che non fosse ariano, teorizzato da Adolf Hitler, ha preso forma sul palcoscenico, grazie allo spettacolo “Respiro, l’ultimo giorno”, che ha visto una straordinaria interpretazione di Francesca Stajano. Insieme a lei in scena Daniele Ferrari, Enza Li Gioi, Daniela Cavallini e Mino Sferra, diretti da Luca Olivieri. La pièce, che ha fatto registrare un ampio consenso di pubblico e critica, è stata scritta dalla geniale Maria Teresa De Carolis. Una platea delle grandi occasioni, con ospiti accuratamente selezionati, ha riempito l’accogliente sala del teatro ed è stata letteralmente rapita da una rappresentazione impeccabile, che ha suscitato enorme suspense e solleticato costantemente le corde emozionali lungo una trama intensa e suggestiva, facendo rivivere un emblematico scorcio della Shoah, un’onta per l’umanità intera, che ancora oggi è molto sentita e attuale nella coscienza collettiva.

Tra i primi a giungere è stato il giornalista presidente dell’Italia dei Diritti Antonello De Pierro, che da sempre conduce una strenua battaglia per la valorizzazione della cultura teatrale, che si concretizza attualmente anche tra le pagine del portale di informazione Italymedia.it, da lui diretto, e in passato sull’etere del Centro Italia, grazie alle frequenze di Radio Roma, di cui lo stesso è stato direttore e voce storica. Grande amico della Stajano, pur essendo in questo periodo impegnato a girare l’Italia per promuovere l’attività politica del movimento di cui è leader, ha fatto di tutto per essere presente a una serata di grande valore per la memoria storica del nostro paese, molto fotografato, come anche gli altri ospiti accorsi al richiamo del tam tam di Giò Di Giorgio, che ha curato il parterre e l’ufficio stampa. Tra gli altri i flash dei fotografi hanno potuto illuminare i volti del principe Guglielmo Giovannelli Marconi con l’inseparabile moglie Vittoria, di Alex Partexano, di Gabriele Marconi. E ancora di Conny Caracciolo, Giò Di Sarno, Gabriella Rea, Laura Sorel, Mariella Elpo, Emanuela Corsello, Fabrizio Perrone, Marco Scorza, Elisabetta Viaggi, Silvia Di Ianni, Angelo Antonucci, Andrea Lamia e Riccardo Modesti.

 

(Foto di Adriano Di Benedetto)


Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Francesca Stajano | Shoah | Olocausto | Germania | genocidio | ebrei | Israele | Palestina | gay | omosessuali | zingari | nazismo | Adolf Hitler | giudaismo | Terzo Reich | jenisch | rom | sinti | testimoni di Geov |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La bellissima Francesca Dellera racconta l’intenso corteggiamento da parte della star internazionale Prince


Stella del cinema italiano, la sensuale attrice Francesca Dellera torna a raccontarsi in un’intervista


I traguardi professionali dell’attrice e fotomodella Francesca Dellera


Francesca Dellera, l’attrice che ispirò Marco Ferreri per il film “La carne”


Il film “Pinocchio” mai realizzato di Federico Fellini: Francesca Dellera nel ruolo della Fata


“Una fisicità parlante”: il ritratto di Francesca Dellera, la pelle più bella del cinema


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Antonello De Pierro e Maria Grazia Cucinotta insieme contro la violenza sulle donne

Antonello De Pierro e Maria Grazia Cucinotta insieme contro la violenza sulle donne
 Il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti e la celebre attrice hanno partecipato a "Storie di Donne", la prestigiosa kermesse in omaggio all'universo femminile   Roma - Prosegue senza soluzione di continuità l' impegno dell'indefesso  presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro contro la violenza di genere, lamentando, in ogni sede in cui vie (continua)

Antonello De Pierro omaggia Sandra Milo per i 73 anni di carriera

Antonello De Pierro omaggia Sandra Milo per i 73 anni di carriera
  Il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti è stato ospite al party in onore della celebre attrice, tenutosi a Roma presso il MoMò Republic e organizzato da Andrea Ripa di Meana e Alfonso Stani     Roma - Si è svolto nell'incantevole e suggestiva cornice del MoMò Republic di Roma, il noto ristorante dell'imprenditore Alberto Salerno, il megapa (continua)

De Pierro denuncia degrado strade a Roccagiovine

De Pierro denuncia degrado strade a Roccagiovine
  Il presidente dell'Italia dei Diritti e capogruppo dell'omonimo gruppo nel consiglio comunale del paese della Città Metropolitana di Roma Capitale annuncia battaglia per garantire la sicurezza dei cittadini: "Qui non siamo in Africa"   Roma - Appaiono sempre più critiche le condizioni di degrado della rete viaria urbana di Roccagiovine, il pittoresco borgo de (continua)

De Pierro, parenti vittime di Genova siano uniti nel rifiutare funerali di Stato

De Pierro, parenti vittime di Genova siano uniti nel rifiutare funerali di Stato
  Il presidente dell'Italia dei Diritti: "Sarebbe un segnale molto importante nei confronti di una squadra di governo inadeguata a soddisfare le istanze della popolazione peninsulare, basando tutta la sua azione sul populismo, nutrito a suon di proclami elettoralistici, e manifestando una lapalissiana incapacità gestionale"   Roma - "I parenti delle vittime rifiu (continua)

Roma, l'omaggio di Antonello De Pierro alla memoria di Luciano Martino

Roma, l'omaggio di Antonello De Pierro alla memoria di Luciano Martino
  Il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti al premio dedicato all'indimenticabile produttore e regista: "L'iniziativa di stasera apre la strada a un crescendo evolutivo di grande prestigio e impatto che condurrà certamente a un appuntamento irrinunciabile nel panorama cinematografico made in Italy"   Roma - L'impegno del giornalista Antonello De Pierro, presi (continua)