Home > Prodotti per la casa > Serramenti: persiane, scuri, tapparelle e tende (schermature solari) ora hanno la detrazione del 65% per risparmio energetico!

Serramenti: persiane, scuri, tapparelle e tende (schermature solari) ora hanno la detrazione del 65% per risparmio energetico!

Serramenti: persiane, scuri, tapparelle e tende (schermature solari) ora hanno la detrazione del 65% per risparmio energetico!

Non tutti sanno che in media è necessario impiegare più energia per far diminuire la temperatura di un’abitazione, rispetto a quella che si consuma per riscaldarla.

Addirittura, secondo alcune stime, per abbassare di un grado la temperatura di un dato ambiente, è necessaria circa tre volte l’energia che serve per incrementare di un grado lo stesso ambiente. Infatti, si prevede che nei prossimi anni la richiesta di energia per il raffreddamento degli ambienti continuerà a salire vertiginosamente.

Ecco perché le schermature solari contribuiscono direttamente al risparmio energetico.

Nel settore dei serramenti, negli ultimi anni sono stati compiuti passi da gigante dai produttori di vetrii quali, utilizzando gas come l’Argon o lo Xenon e speciali lastre di materiali isolanti, sono riusciti a proporre vetri ad elevata performance. Una critica che, però, si può muovere a tali prodotti (a parte il costo relativamente importante) è il fatto che quei gas, col tempo tendono, a perdere la loro efficacia o a evaporare; inoltre, il loro effetto non è modulabile o moderabile a piacere. Ciò significa che, se d’estate essi aiutano a contrastare il consumo di energia per il condizionamento, d’inverno non permettono di usufruire dei benefici che il sole garantisce in termini di calore.

Di conseguenza, utilizzare schermature solari fa risparmiare denaro, protegge l’ambiente diminuendo i costi per la climatizzazione e permette l’utilizzo di opere murarie più efficienti e con impatto più contenuto a vantaggio della maggiore vivibilità degli ambienti.

Sotto l’intestazione generica di “schermature solari” rientrano tutte le seguenti categorie di prodotto, come peraltro chiarisce la recente normativa che li ha equiparati agli infissi per quanto concerne l’efficienza energetica:
– scuri (antoni ciechi);
– tende alla veneziana;
– tapparelle avvolgibili;
– persiane a battente, alla veneziana o a soffietto;
– tende esterne a bracci pieghevoli o rotanti, a rullo, verticali;
– tende per lucernari e finestre su tetto.

Il fattore importante è che lo scopo primario della schermatura deve essere quello di impedire che gli ambienti interni si surriscaldino a causa delle radiazioni solari dirette durante il periodo estivo, riducendo il dispendio di corrente elettrica dovuto all’eventuale uso di climatizzatori o ventilatori.

Altro principio fondamentale è che le schermature devono essere mobili (come ha spiegato il Dott. Americo Calderi, referente di ENEA) perché non devono poi impedire l’irraggiamento nei mesi invernali. Tale caratteristica può essere raggiunta mediante differenti soluzioni: sistemi a lamelle (come per i tendaggi a veneziana o frangisole) oppure a schermo (tende a caduta o a rullo).

Ma, ad ogni buon conto, di che costi si sta parlando? Per saperlo, occorre poter stimare adeguatamente i lavori. È un’ottima idea, quindi, richiedere un preventivo per sostituire i propri infissi: normalmente il servizio è gratuito e non comporta alcun impegno: si richiede un sopralluogo oppure si fissa un appuntamento per una visita in negozio, e il gioco è fatto. Con le misure e una scelta della tipologia di serramento più adeguata, in pochi giorni l’offerta è pronta e si può cominciare a fare tutte le valutazioni del caso sui prezzi, il budget, la tempistica, la qualità, ecc.


oOo

Per ulteriori informazioni:

V8 Serramenti – Poncarale (BS)
Tel: 030/2701331 – 335/349917
Fax: 030/6399210
Internet: http://www.serramenti-brescia.com
Facebook: http://facebook.com/serramentieinfissi.brescia
Twitter: https://twitter.com/serramentiporte

 

serramenti | schermature solari | risparmio energetico | detrazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Serramenti, porte e finestre a risparmio energetico: detrazione IRPEF 65% prorogata per il 2015!


Serramenti: detrazione del 65% (ecobonus) per infissi e finestre a risparmio energetico prorogata per il 2016!


Installazione serramenti e infissi: Novità normative 2016


Smart home: uno su tre vuole installare impianti domotici per proteggersi dai ladri e risparmiare in bolletta


V8 Serramenti: buona notizia, la detrazione del 65% sulle finestre è stata nuovamente prorogata!


V8 Serramenti & Porte (Brescia): infissi e finestre in PVC, vantaggi e risparmio energetico


 

I più cliccati

Stesso autore

Serramenti e finestre: attenzione, ultime settimane utili per la detrazione del 65% (risparmio energetico)

Serramenti e finestre: attenzione, ultime settimane utili per la detrazione del 65% (risparmio energetico)
Fino al 31 Dicembre prossimo si potranno ancora effettuare lavori che mirano alla riqualificazione energetica degli edifici usufruendo della detrazione IRPEF del 65%, ossia l’ormai popolarissimo “ecobonus” o “sconto fiscale” per il risparmio energetico. Al momento, anche se è facilmente ipotizzabile che la proroga di tale beneficio verrà riconfermata (continua)

Serramenti e finestre a risparmio energetico: in Lombardia nuovi limiti per l’isolamento termico da Gennaio 2017

Serramenti e finestre a risparmio energetico: in Lombardia nuovi limiti per l’isolamento termico da Gennaio 2017
Come è ormai ben noto nel settore dell’edilizia, fra Luglio e Novembre del 2015, la Giunta della Regione Lombardia ha approvato dei decreti che stabiliscono delle nuove disposizioni in materia di efficienza energetica degli edifici. Per la parte che compete a infissi e serramenti, i valori di trasmittanza termica (cioè la relativa dispersione del calore) rimarranno ancora per (continua)

Fastidiosi spifferi che entrano in casa dalle finestre: quali soluzioni?

Fastidiosi spifferi che entrano in casa dalle finestre: quali soluzioni?
Aria calda estiva che si fa largo attraverso gli infissi male isolati, ostacolando l’opera del condizionatore… Fastidiosi spifferi di aria fredda invernale che penetrano nel salotto dalla vecchia portafinestra dotata di un vetro singolo… Situazioni abbastanza tipiche per le case un po’ datate o comunque costruite con una concezione di vecchio stampo. Ma come risolverla (continua)

Finestre e serramenti in legno: è meglio il massello o il lamellare?

Finestre e serramenti in legno: è meglio il massello o il lamellare?
28/04/2016 - BRESCIA. Quando si devono scegliere dei nuovi serramenti per la propria casa, ad ogni buon conto si sta facendo un investimento, piccolo o grande che sia. L'esborso sarà consistente, dunque sarà meglio ragionarlo bene e soprattutto… spendere bene! Come per molti altri acquisti, anche nell’ambito dei serramenti in legno vi è un gran numero d (continua)

Cosa sono i vetrocamera e come contribuiscono al risparmio energetico

Cosa sono i vetrocamera e come contribuiscono al risparmio energetico
01/04/2016 - BRESCIA. In tema di serramenti, si può dire che vi sia una certa rivalità fra i produttori e venditori delle diverse tipologie di infisso: dal classico legno lamellare o massiccio al più moderno PVC (plastica), fino al metallo (alluminio, ferro o bronzo), per non parlare del materiale misto (legno-alluminio piuttosto che alluminio-legno, PVC-alluminio, ecc.) (continua)