Home > Arte e restauro > Il designer bellunese Giorgio Pirolo tra Belluno, la Cina e Torino

Il designer bellunese Giorgio Pirolo tra Belluno, la Cina e Torino

Il designer bellunese Giorgio Pirolo tra Belluno, la Cina e Torino

Il giovane designer bellunese Giorgio Pirolo e’ uno dei dieci designer e artisti scelti per la prima edizione diJust Design”, mostra di progetti di design selezionati dalla stilista e designer torinese Lella Matta che inaugura sabato 10 ottobre nella moderna e luminosa location di “Innerspace” (via Cesare Battisti 17) a Torino.  

Non c’è un trait d'union tra i vari oggetti selezionati che appartengono a realtà e stili molto differenti. Ciò che li accomuna è l’originalità, il diverso, la ricerca nei materiali e nelle lavorazioni. Anche i designer presenti hanno trascorsi molto differenti, alcuni lavorano a livello internazionale altri sono artigiani altri ancora emergenti.

La stilista Lella Matta curatrice dell'evento afferma soddisfatta : «Ho scelto Giorgio, per due prodotti da lui disegnati che mi hanno affascinato particolarmente: gli occhiali da sole e la tuta da sci. Questi oggetti, infatti, oltre a piacermi esteticamente hanno una nota stilistica che riporta ai suoi progetti di car design; apprezzo la versatilità e la capacità di un designer di avere uno stile personale riconoscibile su diversi fronti. Giorgio inoltre è un designer di fama internazionale per la sua variegata attività artistica che lo vede autore dello sketch di una delle auto piu vendute in Cina fino al design di alcune sorpresine kinder» 

Bellunese, classe 1979, Giorgio Pirolo si è trasferito a Torino per seguire gli studi di car design. In seguito ha lavorato con diverse realtà legate all industria dell automobile e a Fiat. La sua variegata carriera l’ha portato a disegnare dalle auto ai camion, dai giocattoli come le sorpresine kinder agli occhiali  all’abbigliamento. Fra i suoi traguardi e’ noto per aver concepito lo sketch di una delle auto attualmente piu vendute in Cina. Ha contribuito alla nascita di nuovi brand come il marchio GP Store legato al mondo della Formula Uno dando forma ad alcuni negozi e prodotti. Attualmente vive e lavora fra Monte Carlo e l’Oriente trascorrendo lunghi periodi in Cina per seguire lo sviluppo di autovetture nel fiorente mercato dove lo stile italiano e’ molto apprezzato.

«Sono entusiasta di essere stato scelto con i miei prodotti alla prima edizione di Just Design – dichiara Giorgio Pirolo - E' un pò come tornare alle origini perche' Torino e stata la culla dei miei studi design e dei miei sogni. Pensare che 15 anni fa quella piazzetta Carlo Alberto era la mia casa. Purtroppo seguirò l'evento da Zhengzhou nel bel mezzo della Cina dove mi trovo da qualche mese per seguire lo sviluppo del design di una berlina»   

L’esposizione aprirà al pubblico alle 15.00 con ingresso libero mentre alle 20 ci sarà un aperitivo offerto e la presentazione dei designer e di chi ha contribuito a realizzare la mostra.

JUST DESIGN
Il nuovo, il diverso e la ricerca nei materiali

Sabato 10 ottobre ore 15.00
Spazio Espositivo Innerspace

via Cesare Battisti 17 Torino
Ingresso libero

vernissage | desing | arte | torino |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

L'Occhio dell'Arte e lo Spoleto Art Festival 2018


Menotti Art Festival


Antal seleziona in tutta Italia e all’estero 80 persone nel settore Sales & Marketing


Fratelli Gennari specialisti delle ultramaratone


A Venezia la prima edizione dell'Arab fashion Awards


LA STORIA DELLA GRANFONDO DOBBIACO-CORTINA


 

Ieri...

Stesso autore

Quando un algoritmo è il tuo miglior alleato nello shopping

Quando un algoritmo è il tuo miglior alleato nello shopping
Grazie ad un “macchina che impara”, l’algoritmo elaborato da We-go studia il comportamento del consumatore ed è in grado prevedere i suoi gusti, consigliandolo con l’affidabilità del miglior personal shopper che si possa trovare sul mercato. Tra i sostenitori entusiasti Giuseppe Ramonda, l’AD di Sorelle Ramonda S.p.A. Un sito internet che conosce i (continua)

Lucienne Vescovo tra gli artisti dell’esposizione “Artisti per il Giubileo” a Roma

Lucienne Vescovo tra gli artisti dell’esposizione “Artisti per il Giubileo” a Roma
Artisti per il Giubileo Mostra d’arte contemporanea 3-13 dicembre 2015 A cura di Dott.ssa Maria Luciani Organizzazione: Start s.r.l.s. Inaugurazione mercoledì 9 dicembre 2015 alle ore 16.00 presso la Basilica di San Paolo mercoledì 9 dicembre 2015 ore 18.00 presso il Palazzo Pontificio Maffei Marescotti www.loac.it La «qualità e l’originalit&ag (continua)

«A WALL PLAY»: Al via il laboratorio di narrazione dedicato alle mura di Padova

«A WALL PLAY»: Al via il laboratorio di narrazione dedicato alle mura di Padova
Mercoledì 27 maggio alle 19.00 alla sede del Comitato Mura di Padova in via Raggio di Sole 2 verrà presentato al pubblico il laboratorio teatrale di narrazione site specific del progetto «A WALL PLAY – Alla scoperta delle mura di Padova attraverso il teatro», dedicato alla riscoperta e alla valorizzazione attraverso le arti performative del sistema bastionato de (continua)

Rivoluzione Scuola: Valori Spazi Metodi

Rivoluzione a scuola. Ce n'è davvero bisogno? E se sì da dove cominciare? Il tradizionale “strumento-scuola” é ancora adatto in un mondo che ha subito radicali trasformazioni sociali e tecnologiche? Queste ed altre domande si porrà Il Convegno – sollecitato dal saggio di Corrado Poli “Rivoluzione a Scuola”, che ha ispirato per certi a (continua)