Home > Altro > Definizione dei Diritti Umani

Definizione dei Diritti Umani

 Definizione dei Diritti Umani

Quali sono i tuoi diritti umani?

Iniziamo con alcune definizioni fondamentali:

Umano: sostantivo
Un membro della specie Homo sapiens; un uomo, donna o bambino; una persona.

Diritti: sostantivo
Cose che ti spettano o che ti sono concesse; libertà che sono garantite.

Diritti Umani: sostantivo
I diritti che hai, per il semplice fatto di essere umano.

Se andassi a chiedere alle persone per la strada: “Che cosa sono i diritti umani?” potresti avere molte risposte diverse. Ti elencheranno i diritti che conoscono, ma pochissimi conoscono tutti i loro diritti.

In base alle definizioni date sopra, un diritto consiste in una libertà di qualche tipo. È qualcosa che ti spetta, per il fatto di essere umano.

I diritti umani si basano sul principio del rispetto nei confronti dell’individuo. La loro premessa fondamentale è che ogni persona è un essere morale e razionale che merita di essere trattato con dignità. Sono chiamati diritti umani perché sono universali. Mentre alcune nazioni o singoli gruppi godono di diritti specifici che si applicano esclusivamente ad essi, i diritti umani sono i diritti che appartengono ad ogni persona semplicemente perché è viva, indipendentemente da chi sia o da dove viva.

Tuttavia molte persone, se si chiede loro di menzionare i propri diritti, citeranno soltanto la libertà di parola e di fede o forse un paio di altri diritti. Non c’è dubbio che questi diritti siano importanti, ma il raggio di applicazione dei diritti umani è molto vasto. Significano potere di scelta e opportunità. Significano libertà di ottenere un lavoro, di intraprendere una carriera, di scegliersi il proprio partner e di crescere i propri figli. Includono il diritto a viaggiare in lungo e in largo, di lavorare con profitto senza essere maltrattati, senza subire abusi e senza la minaccia di un licenziamento arbitrario. Comprendono persino il diritto al tempo libero.

In passato, non c’erano diritti umani. Successivamente si sviluppò l’idea che le persone dovessero avere determinate libertà. Quell’idea, subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, diede infine alla luce il documento noto come Dichiarazione Universale dei Diritti Umani ed i trenta diritti che appartengono ad ognuno. Molte donne e uomini come Eleanor Roosvelt, Gandhi, Martin Luther King jr, L. Ron Hubbard e molti altri nel corso della storia si sono battuti per i Diritti Umani, ma il fatto che la Dichiarazione Universale non abbia effetto di legge nei paesi che l'hanno sottoscritta è una delle cause principali della loro continua violazione.

Questo è il motivo per cui è un dovere e responsabilità di ogni cittadino conoscere tali diritti e farli rispettare!

Visita il sito: www.humanrights.com.

 

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

SCIENTOLOGY - COSA DICONO GLI ESPERTI


SCIENTOLOGY - COSA DICONO GLI ESPERTI?


Materiale sui Diritti Umani alla Scuola Media “Mercantini” di Fossombrone


20 Dicembre 2010 Giornata internazionale della solidarietà umana.


SCIENTOLOGY - COSA DICONO GLI ESPERTI


SCIENTOLOGY - COSA DICONO GLI ESPERTI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Al Mortise di Padova arrivano gli opuscoli contro le droghe

Al Mortise di Padova arrivano gli opuscoli contro le droghe
Distribuito materiale informativo per prevenire l’uso di sostanze stupefacenti Mondo Libero dalla Droga durante la giornata dello scorso 14 febbraio 2019 ha distribuito opuscoli informativi per prevenire l’uso delle sostanze stupefacenti attraverso un’accurata informazione nella città di Padova. In particolare l’attività dei volontari dell’associazion (continua)

Un’iniziativa per sapere qualcosa in più sulle droghe

Un’iniziativa per sapere qualcosa in più sulle droghe
Prevenire è il punto fondamentale per evitare il peggio. Il primo passo per affrontare il mondo della droga è saperne di più. Spesso i ragazzi fanno uso di droghe per due o tre anni prima che i genitori si accorgano di quanto sta avvenendo. Gli insegnanti non sanno di avere in classe degli studenti che usano e, magari, spacciano droghe. Per affrontare un problema, magari, per (continua)

Dico No alla Droga Puglia con la campagna di prevenzione a Turi in Provincia di Bari

Dico No alla Droga Puglia con la campagna di prevenzione a Turi in Provincia di Bari
L’operazione di volontariato contro l’uso delle sostanze stupefacenti continua nelle località pugliesi   Durante la giornata di venerdì i volontari di Dico No alla Droga Puglia hanno dato vita ad una distribuzione di opuscoli informativi nella città di Turi, in provincia di Bari. L’operazione è stata portata a termine con tenacia per allargare a (continua)

Perché alcuni giovani iniziano a drogarsi?

Perché alcuni giovani iniziano a drogarsi?
Ognuno di noi è consapevole che purtroppo al numero uno delle classifiche distruttive attualmente ci sono le droghe che attirano la maggior parte dei giovani e non solo.   Un filosofia spiega la dipendenza come un doppio problema che consisterebbe in una dipendenza fisica e mentale da sostanze chimiche, unita ad un disordine mentale preesistente (es. depressione, disturbo bipolare o (continua)

Dico No alla Droga Puglia distribuisce materiale informativo in diverse località della Regione

Dico No alla Droga Puglia distribuisce materiale informativo in diverse località della Regione
Le attività svolte in regione per una maggiore consapevolezza al fine di prevenire l’uso di droghe.   Lo scorso martedì 5 febbraio i volontari di Dico No alla Droga Puglia, nella città di Trani, hanno portato avanti la campagna di volontariato con la distribuzione di materiale informativo incentrato sugli effetti dannosi derivanti dall’uso di sostanze stupef (continua)