Home > Cibo e Alimentazione > GAETA, AL VIA IL CORSO PER ASSAGGIATORI RICONOSCIUTO

GAETA, AL VIA IL CORSO PER ASSAGGIATORI RICONOSCIUTO

GAETA, AL VIA IL CORSO PER ASSAGGIATORI RICONOSCIUTO

 Si svolgerà per la prima volta a Gaeta, dal 14 al 28 Novembre 2015, presso  l’Aula Conferenze del Consorzio per lo  Sviluppo  Industriale  del  Sud  Pontino (Centro Intermodale snc - Località Divano), un Corso professionale per Assaggiatori di olio vergine ed extravergine d’oliva, patrocinato dalla Provincia di Latina e dalla Camera di Commercio di Latina.

Il corso, che torna nel sud pontino dopo tre anni, l’ultimo era stato ospitato nel 2012 dal Comune di Spigno Saturnia, è rivolto a produttori, frantoiani, commercianti del settore oleario, ristoratori, agronomi, studenti  e appassionati. L’iniziativa è organizzata dall’associazione CAPOL (Centro Assaggiatori produzioni Olivicole Latina) in collaborazione con l’ASPOL di Latina.

Il progetto prevede lo svolgimento di un corso ufficiale riconosciuto dalla Regione Lazio per tecnici esperti assaggiatori di olio, secondo quanto previsto dal Regolamento CEE 2568/91, per un totale di otto giornate formative, della durata complessiva di 35 ore.

Al termine sarà rilasciato l’Attestato di Idoneità Fisiologica, a seguito del superamento delle prove previste, che permetterà di accedere al 2° livello dopo il quale ci si può iscrivere all’Elenco nazionale di tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini.

Luigi Centauri, presidente del CAPOL, sottolinea il notevole livello del  corso,  nel quale sono previste sia prove pratiche di assaggio, sia lezioni sul quadro normativo nazionale e comunitario, oltre ad approfondimenti sui metodi di coltivazione, sulle tecniche di trasformazione  e  conservazione,  e  sulle metodologie di valutazione delle caratteristiche  sensoriali  per  imparare a “scoprire” e “riconoscere” i pregi e i difetti degli oli esaminati, con  successivo esame delle proprietà nutrizionali e del rapporto con la salute del consumatore.

Saranno inoltre effettuate quattro prove di selezione sensoriale per la formazione del panel e verranno approfondite le tematiche legate alla qualità, tutela e valorizzazione dell’olio extra vergine. Al corso parteciperà, in qualità di relatore-istruttore, uno dei massimi esperti del settore: il Capo Panel C.O.I. (Consiglio Oleicolo Internazionale), Giulio Scatolini.

È inoltre prevista una giornata di formazione presso i frantoi della zona aurunca. La domanda di partecipazione, debitamente compilata su apposito modello, deve essere inoltrata al CAPOL. Per informazioni e contatti: fax 0773.690979; email capol.latina@gmail.com; Tel. 339.7886313.

capol latina |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Formia: Ottima partecipazione al corso del Capol per un olio extravergine di qualità


GAETA: Consegna degli attestati ai tecnici assaggiatori di olio


Assaggiatori di olio: a Itri il primo corso professionale del Capol del 2017


Concorso Provinciale “L’Olio delle Colline”: le selezioni dei finalisti della XIII edizione


Olio delle Colline: prorogate al 5 Febbraio iscrizioni. La premiazione al Monumento Naturale Giardino di Ninfa


XI concorso provinciale L'Olio delle Colline. Aperte le iscrizioni


 

Ieri...

Stesso autore

Frammenti di un Discorso Odoroso

Frammenti di un Discorso Odoroso
Degustazione di 10 grandi oli extravergine d’oliva inframezzate a 10 affabulazioni sul cibo. Appuntamento giovedì 30 Agosto a Sermoneta Scalo (LT), presso l’Agriturismo “La Valle dell’Usignolo”. Prenotazione obbligatoria. Giovedì 30 Agosto, dalle ore 18:00, a Sermoneta Scalo (LT), presso l’Agriturismo “La Valle dell’Usignolo” (continua)

Madre De Deus. ArtCity arriva a Cori con il concerto di musica antica dei Micrologus

Madre De Deus. ArtCity arriva a Cori con il concerto di musica antica dei Micrologus
La raccolta conosciuta come Cantigas de Santa Maria del Rey Alfonso X “El Sabio” rappresenta il più vasto repertorio di canti mariani in lingua romanza e il più importante catalogo di strumenti e pratiche musicali del Medioevo. Domenica 26 Agosto, alle 19:00, l’Oratorio della Santissima Annunziata di Cori (LT) ospiterà il concerto di musica antica ad ing (continua)

Prima Sagra del Prosciutto cotto al vino bianco di Cori

Prima Sagra del Prosciutto cotto al vino bianco di Cori
Un progetto per la promozione e la valorizzazione dell’eccellenza gastronomica tipica del territorio.  Una Sagra del Prosciutto cotto al vino bianco di Cori. È la nuova manifestazione dedicata ad una eccellenza esclusiva della tradizione contadina corese, che l’Amministrazione comunale intende realizzare in autunno. Il progetto elaborato dall’Assessorato all&rs (continua)

A Cori Emotions Generate Learning: l’esperienza linguistica e interculturale del City Camp 2018

A Cori Emotions Generate Learning: l’esperienza linguistica e interculturale del City Camp 2018
Dal 2 al 13 Luglio la Città d’Arte lepina ha ospitato per il settimo anno consecutivo la vacanza-studio estiva dell’A.C.L.E. Vi hanno partecipato 80 bambini e ragazzi, 9 Tutors madrelingua da Gran Bretagna, Irlanda, Canada e Sudafrica ospitati dalle famiglie del territorio, 13 Helpers, 2 Camp Directors e 5 studentesse per l’alternanza scuola/lavoro. Per il settimo ann (continua)

Droghe, valore, libertà. Elisa Trifelli apre a Cori la nuova edizione di Cervelli in Scena

Droghe, valore, libertà. Elisa Trifelli apre a Cori la nuova edizione di Cervelli in Scena
Venerdì 13 Luglio, dalle ore 21:00, l’istituto culturale di vicolo Macari ospiterà una magica serata sotto le stelle tra lettura animata del “Mago di Oz” col kamishibai, teatrino dei burattini in pasta di legno, giocattoli artigianali, scoperta col caleidoscopio delle principali costellazioni e delle loro leggende più suggestive. Venerdì 13 Luglio (continua)