Home > Altro > Il potere della via della felicità

Il potere della via della felicità

Il potere della via della felicità
Fiducia, onestà e rispetto sono alcuni dei valori che vorremmo vedere più spesso nelle persone con cui viviamo e lavoriamo. La Via della Felicità, un codice di condotta composto da 21 precetti basati sul buon senso per vivere meglio, con costanza e successo dimostra la sua efficacia nel contribuire a creare vite più felici. Il libretto è stato scritto da L. Ron Hubbard, riempie il vuoto morale in una società sempre più materialista, e contiene 21 principi fondamentali che guidano una persona a un migliore tenore di vita. Interamente non religioso, può essere seguito da persone di ogni razza, colore o credo per ripristinare i legami che uniscono l’umanità. Il vero potere de La Via della Felicità si realizza quando viene distribuita di mano in mano. Visto che le persone che ti stanno vicino possono influenzare profondamente la tua vita, tu stai migliorando la tua stessa sopravvivenza quando dai delle copie del libro La Via della felicità ad amici, colleghi, impiegati e clienti. In questo modo, aiuti altri a sopravvivere meglio e a condurre vite più felici. A loro volta, loro distribuiscono copie del libro ad altri con cui sono in contatto, guidandoli a trattare i propri simili con gentilezza, umanità e rispetto. E così via, da persona a persona, aiutando altri a vivere vite migliori. A Firenze i prossimi giorni riprenderanno le distribuzioni dei libretti della via della Felicità per le vie della città da parte dei volontari della Chiesa di Scientology


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Problemi nella vita? Consulta on line l'opuscolo "La Via della Felicità"


IL CONSUMISMO CONTEMPORANEO E LA COPPIA “APERTA” DI DARIO FO, L’ANTIMILITARISMO DI HEMINGWAY ED UN NORDEST A TINTE FOSCHE: ALL’AVOGARIA LA NUOVA SCENA TEATRALE ITALIANA


Miglioramento sociale con i Diritti Umani


Educazione sui Diritti Umani con i programmi della Chiesa di Scientology


INAUGURATA LA NUOVA CHIESA DI SCIENTOLOGY DI BASILEA


Vivere più felicemente è possibile


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

I danni delle droghe sulla mente

I danni delle droghe sulla mente
La mente è in realtà un insieme di ciò che chiamiamo immagini mentali. Queste immagini costituiscono ciò a cui generalmente ci si riferisce come memoria. Si usano per risolvere i problemi della vita. Quando si pensa a qualcosa, nella mente si ha un'immagine di quella cosa. Queste immagini sono facili da vedere, si chiudono gli occhi, si pensa ad un leone e si otterrà l'immagine. Normalmente, qu (continua)

Nonna chiede aiuto per la figlia e le tolgono la nipotina

Nonna chiede aiuto per la figlia e le tolgono la nipotina
Pisa. Sembra tetro il destino della piccola nipotina di una giovanissima nonna di Pisa. Il Tribunale per i minorenni di Firenze ha accolto le richieste del Consulente d’Ufficio di mandare in adozione la nipotina strappata alla famiglia circa un anno e mezzo fa, quando aveva appena compiuto un mese di vita. Questo ha sollevato le proteste indignate della nonna che parecchi anni fa aveva chiesto ai (continua)

Premio Giorgio Antonucci 2017

Premio Giorgio Antonucci 2017
Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani Onlus - è lieto di presentare il "Premio Giorgio Antonucc​i 2017" ​in onore dei Difensori i Diritti Umani nel campo della salute mentale. L’evento, programmato da tempo, cade ad appena una settimana dalla dolorosa scomparsa del Dott. Antonucci ma, su sua specifica richiesta, avrà comunque luogo e, semmai, diventerà un’occasione per ricorda (continua)

In onore di Giorgio Antonucci

In onore di Giorgio Antonucci
Dopo una lunga malattia, ieri ci ha lasciato Giorgio Antonucci, paladino dei diritti umani e strenuo sostenitore di un approccio umano alla sofferenza mentale. Medico, poeta, scrittore, psicanalista, ha lavorato per un breve periodo nell’ospedale psichiatrico di Gorizia, diretto da Franco Basaglia, per poi approdare all’ospedale psichiatrico “Lolli” di Imola dove, come raccontò a Dacia Maraini (continua)

I Diritti Umani al IV Concerto per la Pace e Vita di Hernan e Friends

I Diritti Umani al IV Concerto per la Pace e Vita di Hernan e Friends
In questo 2017 non è mancato il Concerto per la Pace e Vita di Hernan Gipsy, giunto alla sua quarta edizione. Il Concerto sta diventando un momento atteso e amato dal pubblico, a pieno titolo inserito tra i principali eventi artistici per celebrare l’integrazione tra culture diverse e scopi affini quali quello della pace. La manifestazione si è tenuta al Teatro dell’Affratellamento in Firenze ieri (continua)