Home > Eventi e Fiere > ‘Cori: dell’Olio e delle Olive’. La vetrina dell’olivicoltura locale e dei suoi oli extravergini di oliva di qualità Ma anche dell’agroalimentare e dei vini di eccellenza coresi

‘Cori: dell’Olio e delle Olive’. La vetrina dell’olivicoltura locale e dei suoi oli extravergini di oliva di qualità Ma anche dell’agroalimentare e dei vini di eccellenza coresi

‘Cori: dell’Olio e delle Olive’. La vetrina dell’olivicoltura locale e dei suoi oli extravergini di oliva di qualità Ma anche dell’agroalimentare e dei vini di eccellenza coresi

 ‘Cori: dell’Olio e delle Olive’.  È la manifestazione che si svolgerà a Cori il 6, 7 e 8 Dicembre 2015, una vetrina dedicata all’olivicoltura del territorio, per la valorizzazione dei suoi oli extravergini di oliva di qualità, ma anche alla promozione dell’agroalimentare e dei vini di eccellenza locali. La città di Cori è da sempre legata alla coltura e cultura dell’olivo e dei suoi prodotti: con le sue 265mila piante di olivo su una superficie di 1.732 ettari che interessa oltre 1.000 produttori rappresenta un importante centro olivicolo. Sarà un ricco ponte dell’Immacolata, da vivere e degustare, tra itinerari turistico-culturali ed enogastronomici, tavoli tematici, presentazioni, concorsi, contest e folklore, con epicentro Palazzetto Luciani, la piazza e la Chiesa di S.Oliva.

L’iniziativa è organizzata, per il Comune di Cori, dall’Ass.re alle Attività Produttive Mauro De Lillis, dal Delegato alla Promozione del Territorio Paolo Centra e dalla Delegata all’Agricoltura Sabrina Pistilli, insieme all’Associazione Capol - Centro Assaggiatori Produzioni Olivicole Latina - e la collaborazione della Pro Loco Cori. Partecipano all’evento: l’Aspol - Associazione Provinciale Produttori Olivicoli; l’Istituto Comprensivo Statale ‘Cesare Chiominto’; la Compagnia dei Lepini; la LILT - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, Sezione di Latina, Burro&Bollicine, gli Sbandieratori dei Rioni di Cori, gli Storici Sbandieratori delle Contrade di Cori e gli Sbandieratori Leone Rampante di Cori.

Si parte domenica 6 Dicembre, alle 10:30, con la presentazione del sito ‘ScoprireCori’ e del progetto promozionale Destinazione Lepini: strumenti di comunicazione turistica multimedialipresso la Chiesa di S.Oliva, dopo i saluti istituzionali, tra gli altri, del Sindaco di Cori Tommaso Conti e del Presidente del Capol Luigi Centauri. Alle 11:30, a Palazzetto Luciani, l’inaugurazione del 1° Concorso ‘I consumatori premiano l’olio dei produttori coresi’: i vincitori tra l’Azienda Olivicola Ubaldo Caucci Molara, l’Azienda Olivicola Catullo Manciocchi, il Frantoio Appetito, l’Olio Extravergine Impervio, l’Azienda Agricola I Lori e l’Azienda Agricola Biologica Caratelli verranno decretati attraverso un consumer test o banco d’assaggio alla cieca. A seguire il mini corso di degustazione guidata ‘Trova l’intruso’, per i giornalisti e gli operatori del settore. Dalle 16 alle 18, nella sala consiliare del Municipio, nell’ambito del 3° Concorso ‘L’Olio delle Colline a Cori’, il Panel di Assaggiatori del Capol inizierà l’analisi organolettica (Panel test) sugli oli delle aziende di Cori partecipanti. Dalle 18 alle 20, a Palazzetto Luciani, si parlerà di ‘Nutrizione e alimentazione, Olio e Salute’ e de ‘L’assaggio professionale dell’olio’. 

Lunedì 7 Dicembre, dalle 15:30 alle 20, a piazza S.Oliva, l’apertura degli stand dei produttori locali con laboratori di analisi sensoriale, che verranno allestiti anche il mattino seguente. Dalle 16:30 alle 17:30, a Palazzetto Luciani, gli studenti del ‘Chiominto’ andranno a Scuola di extra vergine: lezioni di olio con degustazione. Dalle 17:30 alle 20, nella Chiesa di S.Oliva, il confronto su ‘Olio da itrana, un grande alleato per preservare la salute’ e L’analisi organolettica nel percorso di valorizzazione dell’olio extravergine della cultivar itrana’.

Martedì 8 Dicembre, alle 10, nella sala consiliare, la selezione degli oli finalisti del 3° Concorso ‘L’Olio delle Colline a Cori’ e del 1° Concorso ‘I consumatori premiano l’olio dei produttori coresi’. Alle 11, la Chiesa di S.Oliva ospiterà il seminario ‘Olio DOP colline Pontine: risorsa dell’olivicoltura di qualità ed importanza dell’olivicoltura nella storia dell’economia della Città di Cori’, che precederà la consegna degli attestati e la premiazione degli oli finalisti del 1° Concorso ‘I consumatori premiano l’olio dei produttori coresi’ e del 3° Concorso ‘L’Olio delle Colline a Cori’: premio della giuria di consumatori e del Panel Capol ai primi tre classificati e premio della critica da parte della giuria di giornalisti ed operatori di settore. Infine, a piazza S.Oliva, la degustazione degli oli classificati e dei prodotti tipici coresi e poi, dalle 18 alle 20, L’Olio EVO di Cori incontra il Nero Buono: degustazioni di pane di Cori e vero extravergine accompagnato dal Nero Buono offerto dalle aziende vitivinicole Cincinnato, Marco Carpineti e Pietra Pinta.

La tre giorni sarà impreziosita dalle esibizioni degli Sbandieratori di Cori a piazza S.Oliva (domenica alle 11, martedì alle 12:30 e alle 17) e dalla possibilità di effettuare visite guidate gratuite del Museo della Città e del Territorio di Cori a cura dell’Associazione culturale Arcadia (domenica dalle 16 alle 18 e martedì alle 16). Presso i Cooking Show di piazza S.Oliva si potrà assistere alla preparazione e poi degustare gli ottimi abbinamenti olio/cibo (domenica e martedì dalle 18 alle 20). Si potrà pranzare e cenare presso i ristoranti convenzionati: Ristorante Zampi, Trattoria Da Checco, Ristorante Trattoria Da Metardo, Ristorante Fontana Del Prato, Hostaria Aglio Monte Da Matteo, Ristorante e Pizzeria Settecamini.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Cori: dell’Olio e delle Olive


‘Cori: dell’Olio e delle Olive’. L’olio extravergine d’oliva di qualità corese incontra il Nero Buono di Cori


‘Cori: dell’Olio e delle Olive’. Nella vetrina dell’olivicoltura locale e dei suoi oli extravergini di oliva di qualità verrà presentato il primo sito ufficiale del turismo di Cori


L’oro verde di Cori protagonista del fine settimana lepino


Trevi tra olio, musica, arte e papille


 

I più cliccati

Stesso autore

A Cori Emotions Generate Learning: l’esperienza linguistica e interculturale del City Camp 2018

A Cori Emotions Generate Learning: l’esperienza linguistica e interculturale del City Camp 2018
Dal 2 al 13 Luglio la Città d’Arte lepina ha ospitato per il settimo anno consecutivo la vacanza-studio estiva dell’A.C.L.E. Vi hanno partecipato 80 bambini e ragazzi, 9 Tutors madrelingua da Gran Bretagna, Irlanda, Canada e Sudafrica ospitati dalle famiglie del territorio, 13 Helpers, 2 Camp Directors e 5 studentesse per l’alternanza scuola/lavoro. Per il settimo ann (continua)

Droghe, valore, libertà. Elisa Trifelli apre a Cori la nuova edizione di Cervelli in Scena

Droghe, valore, libertà. Elisa Trifelli apre a Cori la nuova edizione di Cervelli in Scena
Venerdì 13 Luglio, dalle ore 21:00, l’istituto culturale di vicolo Macari ospiterà una magica serata sotto le stelle tra lettura animata del “Mago di Oz” col kamishibai, teatrino dei burattini in pasta di legno, giocattoli artigianali, scoperta col caleidoscopio delle principali costellazioni e delle loro leggende più suggestive. Venerdì 13 Luglio (continua)

Sabaudia (LT), Valorizzazione e tutela della biodiversità: dall’olivo all’olio

  Sabaudia (LT), Valorizzazione e tutela della biodiversità: dall’olivo all’olio
L’attualità dell’olivicoltura nazionale e locale al centro del seminario di aggiornamento per capi panel ed esperti assaggiatori di sabato 30 Giugno, presso il Centro Studi dell’Ente Parco Nazionale del Circeo. L’iniziativa è stata organizzata dal CAPOL in collaborazione con l’ASSAM, patrocinata dal Comune di Sabaudia e dalla CCIAA Latina. 55 addett (continua)

Patto per l’attuazione della sicurezza urbana tra Comune di Cori e Prefettura di Latina

Patto per l’attuazione della sicurezza urbana tra Comune di Cori e Prefettura di Latina
In caso di co-finanziamento ministeriale verranno installati altri 10 impianti di videosorveglianza nelle periferie del paese. In fase di collaudo invece gli altri 18 già collocati nei centri urbani della città. Il Comune di Cori e la Prefettura di Latina hanno firmato nei giorni scorsi al Palazzo del Governo il Patto per l’Attuazione della Sicurezza Urbana che, oltre a in (continua)

Manutenzione delle aree verdi da parte dei cittadini. Il progetto del Comune di Cori ottiene il massimo contributo previsto dal bando regionale

Manutenzione delle aree verdi da parte dei cittadini. Il progetto del Comune di Cori ottiene il massimo contributo previsto dal bando regionale
20mila euro dalla Regione Lazio per la riqualificazione di parco Fratelli Cervi. Tra gli interventi in programma: pulizia e bonifica, ripristino del camminamento e del manto erboso, allestimento di giochi per bambini e un’area dedicata agli amici cani. Il progetto per la riqualificazione di alcune zone di parco Fratelli Cervi elaborato dal Comune di Cori e dal Gruppo Montagna Sentieri e (continua)