Home > Cibo e Alimentazione > GAETA: Consegna degli attestati ai tecnici assaggiatori di olio

GAETA: Consegna degli attestati ai tecnici assaggiatori di olio

GAETA: Consegna degli attestati ai tecnici assaggiatori di olio

 Si è svolta sabato a Gaeta, presso l’Aula Conferenze del Consorzio per lo Sviluppo Industriale del Sud Pontino, la cerimonia di consegna degli attestati di “Idoneità Fisiologica all’Assaggio” validi, dopo un ulteriore ciclo formativo, per l’iscrizione all’Elenco Nazionale di “Tecnici ed Esperti degli Oli di Oliva Vergini ed Extravergini” ai partecipanti  del corso che si è tenuto dal 14 al 13 Novembre. I 25 partecipanti hanno avuto modo di entrare nel mondo dell'olio extravergine e conoscere le caratteristiche degli oli locali che possono fregiarsi del prestigioso riconoscimento della denominazione di origine protetta (Dop Colline pontine).

L’iniziativa, organizzata dal CAPOL (Centro Assaggiatori Produzioni Olivicole Latina), in collaborazione con l’ASPOL (Associazione Provinciale Produttori Olivicoli di Latina) era rivolta a produttori, frantoiani, commercianti del settore oleario, ristoratori, agronomi, tecnici e appassionati. Il corso, riconosciuto dalla Regione Lazio, si è avvalso del patrocinio del Comune di Gaeta, della Provincia di Latina e della Camera di Commercio di Latina.

Nel corso della cerimonia il presidente del Consorzio per lo Sviluppo Industriale del Sud Pontino, Salvatore Forte, il presidente del CAPOL Luigi Centauri e dell’ASPOL Cosmo Di Russo, il Capo panel COI (Consiglio Oleicolo Internazionale) Giulio Scatolini e per il comune di Gaeta il consigliere Pasquale Ranucci, hanno consegnato ai corsisti le certificazioni del corso. La puntuale organizzazione del corso è stata curata dal consigliere del CAPOL Damiano Pasciuto.

            "Siamo molto soddisfatti del corso professionale per assaggiatori di olio extra vergine di Gaeta - ha commentato il presidente del Capol Luigi Centauri - Nel Sud pontino registriamo sempre un maggior interesse per il mondo dell'olio di qualità anche da parte dei ristoratori locali che per la prima volta erano presenti in maniera importante. E' questo un segnale incoraggiante in quanto, solo con un'adeguata formazione, si possono apprezzare a pieno le caratteristiche degli oli di pregio. Un ringraziamento particolare va al Consorzio per lo Sviluppo Industriale del Sud Pontino che ha supportato e reso possibile questa iniziativa".

gaeta |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Capol di Latina. Olive da mensa e Olio extravergine Oliva di qualità: consegnati gli attestati ai nuovi Assaggiatori


Cori: dell’Olio e delle Olive 2016


Valorizzazione e promozione dell’oliva Itrana, la cultivar autoctona pontina dalla duplice valenza nella triplice variante a due D.O.P.


Sonnino ha il suo nuovo Principe dell’Olio 2017


Olio delle Colline: prorogate al 5 Febbraio iscrizioni. La premiazione al Monumento Naturale Giardino di Ninfa


Formia: Ottima partecipazione al corso del Capol per un olio extravergine di qualità


 

I più cliccati

Stesso autore

Frammenti di un Discorso Odoroso

Frammenti di un Discorso Odoroso
Degustazione di 10 grandi oli extravergine d’oliva inframezzate a 10 affabulazioni sul cibo. Appuntamento giovedì 30 Agosto a Sermoneta Scalo (LT), presso l’Agriturismo “La Valle dell’Usignolo”. Prenotazione obbligatoria. Giovedì 30 Agosto, dalle ore 18:00, a Sermoneta Scalo (LT), presso l’Agriturismo “La Valle dell’Usignolo” (continua)

Madre De Deus. ArtCity arriva a Cori con il concerto di musica antica dei Micrologus

Madre De Deus. ArtCity arriva a Cori con il concerto di musica antica dei Micrologus
La raccolta conosciuta come Cantigas de Santa Maria del Rey Alfonso X “El Sabio” rappresenta il più vasto repertorio di canti mariani in lingua romanza e il più importante catalogo di strumenti e pratiche musicali del Medioevo. Domenica 26 Agosto, alle 19:00, l’Oratorio della Santissima Annunziata di Cori (LT) ospiterà il concerto di musica antica ad ing (continua)

Prima Sagra del Prosciutto cotto al vino bianco di Cori

Prima Sagra del Prosciutto cotto al vino bianco di Cori
Un progetto per la promozione e la valorizzazione dell’eccellenza gastronomica tipica del territorio.  Una Sagra del Prosciutto cotto al vino bianco di Cori. È la nuova manifestazione dedicata ad una eccellenza esclusiva della tradizione contadina corese, che l’Amministrazione comunale intende realizzare in autunno. Il progetto elaborato dall’Assessorato all&rs (continua)

A Cori Emotions Generate Learning: l’esperienza linguistica e interculturale del City Camp 2018

A Cori Emotions Generate Learning: l’esperienza linguistica e interculturale del City Camp 2018
Dal 2 al 13 Luglio la Città d’Arte lepina ha ospitato per il settimo anno consecutivo la vacanza-studio estiva dell’A.C.L.E. Vi hanno partecipato 80 bambini e ragazzi, 9 Tutors madrelingua da Gran Bretagna, Irlanda, Canada e Sudafrica ospitati dalle famiglie del territorio, 13 Helpers, 2 Camp Directors e 5 studentesse per l’alternanza scuola/lavoro. Per il settimo ann (continua)

Droghe, valore, libertà. Elisa Trifelli apre a Cori la nuova edizione di Cervelli in Scena

Droghe, valore, libertà. Elisa Trifelli apre a Cori la nuova edizione di Cervelli in Scena
Venerdì 13 Luglio, dalle ore 21:00, l’istituto culturale di vicolo Macari ospiterà una magica serata sotto le stelle tra lettura animata del “Mago di Oz” col kamishibai, teatrino dei burattini in pasta di legno, giocattoli artigianali, scoperta col caleidoscopio delle principali costellazioni e delle loro leggende più suggestive. Venerdì 13 Luglio (continua)