Home > News > A SAN MICHELE "LA VIA DELLA FELICITA'" PORTA LA VOGLIA DI RINASCITA TRA LA GENTE.

A SAN MICHELE "LA VIA DELLA FELICITA'" PORTA LA VOGLIA DI RINASCITA TRA LA GENTE.

A SAN MICHELE

 

"Ho rubato per aiutare la mia famiglia. In casa eravamo in 7 figli e mia mamma, vedova, doveva lavorare per noi ma non bastava per tutti, avevo 13 anni e mi dovevo arrangiare". È la testimonianza di un abitante del quartiere di San Michele che, nonostante una vita piena di disavventure, crede ancora che la parola "AIUTO" sia ancora attuale, anche in un quartiere dove "ognuno si fa i fatti suoi".

Se ci si addentra tra le palazzine popolari di via Podgora, via Ardenne e strade limitrofe nel quartiere di San Michele a Cagliari, si percepisce una sensazione di abbandono e degrado sia umano che ambientale.

L'immagine che emerge a prima vista è di un quartiere rassegnato all'idea che non si può far niente per far cambiare le cose. Poi parlando con le persone si coglie nettamente la voglia di cambiare che serpeggia in molti di loro.

Sono alcune delle impressioni e delle testimonianze che venerdì 12 agosto, i volontari della Fondazione de "La Via della Felicità" e della Chiesa di Scientology, hanno raccolto distribuendo il libretto "La Via della Felicità", nelle strade e nelle case del popolare quartiere cagliaritano.

L'intento dei volontari è quello di far sorgere tra gli abitanti del quartiere la convinzione e l'orgoglio che, partendo dall'impegno di ognuno, si possano creare una alternativa alla criminalità, al degrado e alla rassegnazione, favorendo in questo modo una rinascita sociale e umana di tutta la comunità.

La Via della Felicità: Una Guida basata sul Buon Senso per una Vita Migliore, dello scrittore, umanitario e fondatore di Scientology L. Ron Hubbard, si indirizza a qualsiasi persona di qualsiasi livello culturale o credo, che intenda seguire una strada che gli consenta di vivere una vita più felice, più prospera e più appagante.

Interamente laica, La Via della Felicità è una guida unica ed efficace, sia per gli individui che per le nazioni. Distribuito in comunità afflitte da violenza, gang e razzismo, ha riportato la calma. Fatta circolare in aree devastate da conflitti civili, ha portato la pace.

Lo stesso autore L. Ron Hubbard, nel dare a chiunque la possibilità di utilizzare questo libretto raccomandava: "Non devi fare altro che mettere in circolazione "La Via della Felicità" nella società. Come un mite olio che si espande nel mare infuriato, la calma si diffonderà dappertutto

VIA DELLA FELICITA | HUBBARD RINASCITA SAN MICHELE |



Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

CAGLIARI CELEBRA LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA DROGA

CAGLIARI CELEBRA LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA DROGA
               Il 26 giugno di ogni anno si celebra la Giornata Internazionale Contro l’uso di Droga e il Traffico Illecito. Cagliari non è rimasta a guardare e, per onorare questa giornata all’insegna della salute, Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga ha organizzato un torneo di calcio a 5 contro l’uso di dro (continua)

SIRINGHE NEL PARCO GIOCHI: L'INDIGNAZIONE E LA MOBILITAZIONE DELLE MAMME DI LUOGOSANTO

SIRINGHE NEL PARCO GIOCHI: L'INDIGNAZIONE E LA MOBILITAZIONE DELLE MAMME DI LUOGOSANTO
  Un nuovo incubo si aggira nella mente delle mamme di Luogosanto, dopo il ritrovamento di una siringa nel parco giochi: il consumo di droga. E trattandosi di una siringa non si tratta certo dello spinello serale passato di mano tra gli amici. Improvvisamente si è presa coscienza che la droga è arrivata anche nel piccolo centro della Gallura, alle porte del paradiso vacan (continua)

CONTINUARE CON LA PREVENZIONE PER PORTARE A TERMINE IL LAVORO.

CONTINUARE CON LA PREVENZIONE PER PORTARE A TERMINE IL LAVORO.
        Forse per molti può sembrare un sogno irrealizzabile, non è così per i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology della Sardegna, che da anni hanno ingaggiato un braccio di ferro con gli spacciatori e con i mercanti di bugie, contro la cultura dello sballo. In numerose località dal sud al nord d (continua)

CON LE NUOVE EMERGENZE UMANITARIE TORNANO ALLA RIBALTA I DIRITTI UMANI

CON LE NUOVE EMERGENZE UMANITARIE TORNANO  ALLA RIBALTA I DIRITTI UMANI
      Da qualche giorno, con l'arrivo della bella stagione e del mare calmo, migliaia di profughi solcano il mediterraneo, su fatiscenti imbarcazioni, alla ricerca di un futuro che per la maggior parte di loro, rimarrà solo un sogno. Uomini, donne e bambini, talvolta neonati, si mettono in cammino rischiando quella che ancora può essere considerata una realtà (continua)

PERCHE' VENDERE DROGA? NON CI SONO ALTRE OPPORTUNITA'

PERCHE' VENDERE DROGA? NON CI SONO ALTRE OPPORTUNITA'
      Dopo l'incredibile testimonianza di dieci giorni fa, i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, si sono trovati di fronte ad un'altra cruda testimonianza: “vendiamo la droga perché non ci sono altre opportunità”.   Durante la distribuzione dei libretti informativi contro l'uso di Marijuana e ab (continua)