Home > Sport > È PARTITO IL CHALLENGE GIORDANA. PRIMI VINCITORI INCORONATI A VALDAGNO (VI)

È PARTITO IL CHALLENGE GIORDANA. PRIMI VINCITORI INCORONATI A VALDAGNO (VI)

È PARTITO IL CHALLENGE GIORDANA. PRIMI VINCITORI INCORONATI A VALDAGNO (VI)

 Domenica 10 aprile si è corsa la 1.a tappa del Challenge Girodana, la GF Liotto

Ai vertici della classifica sono tornate alcune conferme della scorsa edizione

La seconda tappa sarà la GF fi’zi:k, al via da Zanè (VI) il 1° maggio

In calendario ci sono poi la Marcialonga Cycling Craft, la GF Cunego e  la GF Eddy Merckx

 

 

Il Challenge Giordana 2011 da domenica è ufficialmente realtà. Il circuito veneto-trentino di 5 tappe è scattato lo scorso 10 aprile con la prima prova, la Granfondo Liotto. La classica vicentina di primavera, con cuore a Valdagno, ha inaugurato il Challenge Giordana ponendo le fondamenta della classifica finale.

In campo femminile si sono confermate anche quest’anno alcune delle stelle della scorsa edizione del circuito, in primis la campionessa italiana e la più volte vincitrice del Tour e del Giro in rosa, Fabiana Luperini. La fuoriclasse toscana ha infatti sbaragliato le avversarie nel percorso granfondo (138 km), vincendo con oltre 16’  di vantaggio sulla seconda classificata Laura Coltella, e con 17’58’’ su Marina Ilmer, terza. Già nel 2010 la Luperini si era confermata regina incontrastata del Challenge, e lo scorso settembre era stata premiata come vincitrice assoluta della categoria femminile nel granfondo.

Anche per quanto riguarda il mediofondo vale il detto “a volte ritornano”, perché la vincitrice a Valdagno è stata la trentina Serena Gazzini, seconda classificata nel 2010 al Challenge Giordana. La Gazzini ha coperto i 102 km del percorso medio in 2h51’47’’, piazzandosi davanti alla veronese Antonella Girardi e all’altoatesina Astrid Schartmuller. La vittoria del mediofondo maschile è andata invece al riminese Angelo Guizzaro, primo sopra un podio tutto emiliano-romagnolo formato da Giuseppe Corsello, calabrese di origini ma oramai naturalizzato bolognese, e dall’altro riminese Moreno Giulianelli.

Per quanto riguarda invece la vittoria maschile nel percorso “lungo”, per ora al vertice della granfondo si trova Roberto Cunico, vicentino di Thiene che domenica si è dimostrato in ottima forma, nonché deciso a farsi valere anche nella prossima prova “casalinga”, quella della Granfondo fi’zi:k.

A questa seconda tappa mancano poco più di due settimane, lo start sarà infatti dato il 1° maggio da Zanè, sempre nel Vicentino. Gli iscritti ad oggi sono oltre 1.500, un numero importante visto che le iscrizioni sono ancora in corsa. Il prezzo è bloccato a 30 euro fino al 27 aprile, mentre successivamente la quota sarà di 40 euro, e per tutti i partecipanti è stato preparato un ricco pacco gara comprensivo di un paio di calzini fi’zi:k, integratori Multipower, prodotti alimentari e l’imperdibile nastro manubrio fi’zi:k.

Dopo le prime due tappe in terra vicentina, per i circa 980 ciclisti del Challenge Giordana sarà tempo di trasferirsi in Trentino, con la Marcialonga Cycling Craft del 29 maggio, per poi spostarsi nel Veronese con le ultime due prove, la Granfondo Damiano Cunego (Verona, 5 giugno) e la Granfondo Eddy Merckx, al via da Rivalta di Brentino Belluno (VR) il 12 giugno.

Info: www.challengegiordana.com

sport | challenge giordana | veneto | trentino | ciclismo su strada |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

IL CHALLENGE GIORDANA CORRE A …1.000. COUNTDOWN PER L’EDIZIONE 2012


CHALLENGE GIORDANA, CHIUSE LE PRIME DUE TAPPE. ORA I LEADER GUARDANO AL TRENTINO


IN 1.200 PER IL 3° CHALLENGE GIORDANA. DOMENICA A VALDAGNO AL VIA LA 3.a EDIZIONE


FESTA E PREMI PER IL CHALLENGE GIORDANA, SVELATI I PIANI PER LA STAGIONE 2013


PROVVISORIE DEL CHALLENGE GIORDANA 2013, ORA SI VA A MAROSTICA PER LA GF fi’zi:k


CHALLENGE GIORDANA 2013, TUTTI IN SELLA PRONTI ALLO START


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

CAMPIONATO MONDIALE GIOVANILE IFSC. AD ARCO 10 GIORNI DI ARRAMPICATA NON-STOP

CAMPIONATO MONDIALE GIOVANILE IFSC. AD ARCO 10 GIORNI DI ARRAMPICATA NON-STOP
 Dal 22 al 31 agosto IFSC Youth World Championships al Climbing Stadium Boulder, lead e speed in un cocktail frizzante. Sabato 31 il mitico Duello Sono attesi 1000 atleti di 50 nazioni, 10 giorni di arrampicata non-stop Adam Ondra sfiderà i migliori al mondo nel duello di sabato 31 “The show must go on!” Uno dei padri del Rock Master Festival, Albino Marchi, recenteme (continua)

12 NAZIONI COLORANO LA STELVIO MARATHON. A MENO DI 100 GIORNI DAL VIA È LECITO SOGNARE

12 NAZIONI COLORANO LA STELVIO MARATHON. A MENO DI 100 GIORNI DAL VIA È LECITO SOGNARE
 Stelvio Marathon il 15 giugno a Prato allo Stelvio in Alto Adige Ai nastri di partenza già 350 concorrenti da 12 nazioni Iscritti Jochen Uhrig, Benedikt Hoffmann e Andreas Schindler Iscrizioni a 90 euro per 42K e 26K, 40 euro per la “short distance” L’Alto Adige si sta preparando alla stellare Stelvio Marathon del 15 giugno, ora il leggendario Passo altoatesin (continua)

IMPENNATE DI CULTURA ALLA ORTLER. ISCRIZIONI SUPER IN COMPAGNIA DI KONNY LOOSER

IMPENNATE DI CULTURA ALLA ORTLER. ISCRIZIONI SUPER IN COMPAGNIA DI KONNY LOOSER
 5.a Ortler Bike Marathon il 1° giugno a Glorenza Un evento unico fra manieri, abbazie e bacini lacustri Il 29 marzo presentazione della gara: Konny Looser ospite d’onore Mini Ortler Bike Marathon dedicata ai piccoli delle corse La stagione della mountain bike è ufficialmente partita. È giunta l’ora di sfoderare le ruote grasse e di iscriversi alla Ortler B (continua)

TEAM FUTURA PROTAGONISTA AI MONDIALI MASTER. A PASSO COE SVETTANO JULIAN BRUNNER E MICH

TEAM FUTURA PROTAGONISTA AI MONDIALI MASTER. A PASSO COE SVETTANO JULIAN BRUNNER E MICH
 Team Futura fa tappa alla Base Tuono Marathon del Gran Fondo Master Tour Altro secondo posto per Julian Brunner, quinta posizione assoluta per Stefano Mich Incetta di medaglie per Silvano Berlanda ai Mondiali Master norvegesi Julian “JB” Brunner sta facendo letteralmente man bassa di podi, portando in alto i colori del Team Futura anche alla Base Tuono Marathon vinta da Pi (continua)

WEEK END AL CALOR BIANCO IN VAL MARTELLO. DOMANI SPRINT E DOMENICA INEDITA MASS START 60

WEEK END AL CALOR BIANCO IN VAL MARTELLO. DOMANI SPRINT E DOMENICA INEDITA MASS START 60
 IBU Cup, oggi riposo dopo la sprint di ieri in Val Martello innevata di fresco Domani si replica con la 10 e 7,5 km sprint con gli azzurri sotto la lente Domenica la “prima” della mass start con 60 atleti al via La Val Martello rimane un fulcro importante per il biathlon italiano Giornata di pausa e di allenamenti oggi in Val Martello per gli atleti della IBU Cup, il torneo (continua)