Home > Primo Piano > Sakura Awards: le donne del Giappone premiano il vino rosso Cincinnato di Cori

Sakura Awards: le donne del Giappone premiano il vino rosso Cincinnato di Cori

 Sakura Awards: le donne del Giappone premiano il vino rosso Cincinnato di Cori

A Tokyo il Polluce 2015 ha vinto la medaglia d’argento al Sakura Japan Women’s Wine Awads 2017, il concorso enologico internazionale più importante del Sol Levante e seconda competizione vincola mondiale con giuria interamente femminile.

Il vino rosso Polluce 2015 della cooperativa agricola Cincinnato di Cori ha vinto la medaglia d’argento in Giappone al concorso enologico internazionale Sakura Japan Women’s Wine Awads 2017, prestigiosa vetrina per i viticoltori italiani che hanno già avviato una dinamica di export nel Paese del Sol Levante, dove il consumo di vino è cresciuto del +4,5% annuo nell’ultimo quinquennio.

Si tratta di una manifestazione in costante crescita di visibilità ed importanza, organizzata da Wine & Spirits Culture Association ed ospitata all’Agnes Hotel di Tokyo. La prima edizione si è svolta nel 2014 e quest’anno ha raccolto 4212 campioni di vino da 37 nazioni di tutto il mondo. L’incremento dell’interesse nei confronti del Sakura Award è dato dall’elevato livello dei criteri di giudizio.

Oltre ad essere il concorso enologico più importante del Giappone, è la seconda competizione mondiale di vini con giuria interamente femminile di sole donne professioniste che operano nel business vinicolo nipponico. Sommelier, buyer, enotecarie, giornaliste che vivono e lavorano in patria e che conoscono molto bene le logiche del commercio del vino nel Paese asiatico.

In Giappone infatti il vino è donna. Sono le donne che scelgono il vino, non solo quello da abbinare al cibo. E secondo gli ultimi dati ne sono anche le maggiori consumatrici, nella fascia di età tra i 30 e 40 anni e in ambienti lavorativi competitivi. Il rosso primeggia, con il 20% del gradimento, purché abbia un buon rapporto qualità/prezzo (19-20 euro).

Il Polluce prende il nome dai mitici Dioscuri cui è dedicato il tempio di Castore e Polluce i cui resti arricchiscono il patrimonio archeologico della Città d’Arte. È ottenuto dalla vinificazione in purezza del Nero buono di Cori, antico vitigno di millenaria tradizione, recuperato e rilanciato mediante ricerche e sperimentazioni che ne hanno documentato le peculiari caratteristiche qualitative.

Marco Castaldi

Addetto Stampa & OLMR

Cori |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

I Vini di Cori premiati in Qualità


Cori: Nazzareno Milita riconfermato Presidente della Cantina Cincinnato


Cincinnato Food Contest


Daniela Vietri vince il ‘Cincinnato Food Contest’


Vini coresi da Oscar


Vini di Cori a 5 Stelle al Concorso Internazionale ‘5 Star Wines’


 

I più cliccati

Stesso autore

Frammenti di un Discorso Odoroso

Frammenti di un Discorso Odoroso
Degustazione di 10 grandi oli extravergine d’oliva inframezzate a 10 affabulazioni sul cibo. Appuntamento giovedì 30 Agosto a Sermoneta Scalo (LT), presso l’Agriturismo “La Valle dell’Usignolo”. Prenotazione obbligatoria. Giovedì 30 Agosto, dalle ore 18:00, a Sermoneta Scalo (LT), presso l’Agriturismo “La Valle dell’Usignolo” (continua)

Madre De Deus. ArtCity arriva a Cori con il concerto di musica antica dei Micrologus

Madre De Deus. ArtCity arriva a Cori con il concerto di musica antica dei Micrologus
La raccolta conosciuta come Cantigas de Santa Maria del Rey Alfonso X “El Sabio” rappresenta il più vasto repertorio di canti mariani in lingua romanza e il più importante catalogo di strumenti e pratiche musicali del Medioevo. Domenica 26 Agosto, alle 19:00, l’Oratorio della Santissima Annunziata di Cori (LT) ospiterà il concerto di musica antica ad ing (continua)

Prima Sagra del Prosciutto cotto al vino bianco di Cori

Prima Sagra del Prosciutto cotto al vino bianco di Cori
Un progetto per la promozione e la valorizzazione dell’eccellenza gastronomica tipica del territorio.  Una Sagra del Prosciutto cotto al vino bianco di Cori. È la nuova manifestazione dedicata ad una eccellenza esclusiva della tradizione contadina corese, che l’Amministrazione comunale intende realizzare in autunno. Il progetto elaborato dall’Assessorato all&rs (continua)

A Cori Emotions Generate Learning: l’esperienza linguistica e interculturale del City Camp 2018

A Cori Emotions Generate Learning: l’esperienza linguistica e interculturale del City Camp 2018
Dal 2 al 13 Luglio la Città d’Arte lepina ha ospitato per il settimo anno consecutivo la vacanza-studio estiva dell’A.C.L.E. Vi hanno partecipato 80 bambini e ragazzi, 9 Tutors madrelingua da Gran Bretagna, Irlanda, Canada e Sudafrica ospitati dalle famiglie del territorio, 13 Helpers, 2 Camp Directors e 5 studentesse per l’alternanza scuola/lavoro. Per il settimo ann (continua)

Droghe, valore, libertà. Elisa Trifelli apre a Cori la nuova edizione di Cervelli in Scena

Droghe, valore, libertà. Elisa Trifelli apre a Cori la nuova edizione di Cervelli in Scena
Venerdì 13 Luglio, dalle ore 21:00, l’istituto culturale di vicolo Macari ospiterà una magica serata sotto le stelle tra lettura animata del “Mago di Oz” col kamishibai, teatrino dei burattini in pasta di legno, giocattoli artigianali, scoperta col caleidoscopio delle principali costellazioni e delle loro leggende più suggestive. Venerdì 13 Luglio (continua)