Home > Cultura > “L'evoluzione dell'Astrattismo”. L'Astrattista Giorgetti a Verona a Casa Mazzanti Art Caffè

“L'evoluzione dell'Astrattismo”. L'Astrattista Giorgetti a Verona a Casa Mazzanti Art Caffè

“L'evoluzione dell'Astrattismo”. L'Astrattista Giorgetti a Verona a Casa Mazzanti Art Caffè

E' un'esplosione di colori, emozioni, sensazioni e spiritualità che parte da New York e giunge a Milano, che passa da Atlanta a Singapore, che attraversa Hong Kong e riparte da Firenze... come una forza inarrestabile, che non conosce sosta, perché tante sono le strade percorse con successo in questi anni dalle opere di Alessandro Giorgetti. Artista originario di Messina ma naturalizzato milanese, definito il nuovo Mark Rothko, Giorgetti non cessa mai di stupire per l'intraprendenza del suo genio creativo sempre aperto a nuove sfide e ambiziosi traguardi. Ed è proprio con uno di questi nuovi progetti, in cui racconta un tratto del suo percorso artistico che ora si presenta a Verona. La Mostra “L'evoluzione dell'astrattismodal 16 marzo all'11 giugno, a cura di Roberta Tosi, rappresenta un'opportunità unica per “incontrare” la visione interiore dell'artista e per entrare nel suo universo cromatico, lasciandosi così, trasportare fin sulla soglia dell'anima che l'ha generata. Tra le 25 opere in mostra sarà presente anche l'emblematica "Ottavo Chakra" dell'omonimo progetto, che verrà svelata in esclusiva, solo per i fortunati che parteciperanno al Vernissage, il 16 Marzo alle ore 18.00. L'evento, organizzato nello spazio espositivo di Casa Mazzanti Art Caffè, rientra nel progetto dello stesso locale da sempre sensibile all'arte, di promuovere e favorire l'incontro con un pubblico attento alle proposte artistiche contemporanee. 

Per info: Casa Mazzanti Art Caffè Piazza delle Erbe, 32 – Verona  045 8003217 www.ristorantemazzanti.it/eventi/  https://www.facebook.com/CasaMazzantiCaffe

mostre | verona | 2017 | arte | cultura | giorgetti | rothko |



Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

CALCHI PRADA: l'Arte del pancione esplode in Italia

CALCHI PRADA: l'Arte del pancione esplode in Italia
Nel 2013 due geniali signori inglesi, CJ Munn e Andre Masters, lanciano l’idea di produrre calchi in gesso dei pancioni di alcune loro amiche e conoscenti in dolce attesa. Un regalo davvero originale per queste donne, che per prime, hanno ora un ricordo permanente e tangibile del loro periodo gestazionale. La notizia non ha tardato a diffondersi e, ben presto, i due vengono tempestati di ri (continua)

Mosca - Due opere italiane di Giorgetti battute all'asta a 3.069.293 di Rubli Russi

Mosca - Due opere italiane di Giorgetti battute all'asta a 3.069.293 di Rubli Russi
Mosca - Settembre 2017 - All'asta sperimentale, organizzata dalla Art House & Contemporary ZilArt di Mosca, parte di un evento speciale di Sotheby's, erano presenti collezionisti privati e curatori di tutto il mondo. Le due opere retro illuminate, vendute dell'artista e facenti parte della collezione Point de Suture del 2014, sono state battute al prezzo record, per un contemporaneo emergente (continua)

Mosca - Due opere italiane di Giorgetti battute all'asta

Mosca - Due opere italiane di Giorgetti battute all'asta
Mosca - Settembre 2017 - All'asta sperimentale, organizzata dalla Art House & Contemporary ZilArt di Mosca, parte di un evento speciale di Sotheby's, erano presenti collezionisti privati e curatori di tutto il mondo. Le due opere retro illuminate, vendute dell'artista e facenti parte della collezione Point de Suture del 2014, sono state battute al prezzo record, per un contemporaneo emergente (continua)

L'Arte sta morendo, fecondiamola! Ecco i buchi di Giorgetti

L'Arte sta morendo, fecondiamola! Ecco i buchi di Giorgetti
L'astrattista Alessandro Giorgetti punta il dito, con un attacco in piena regola, inferto a mani nude, al mondo dell'arte, persa nel vuoto inespressivo, dalla ripetitività conformata e ormai reggente. "The Hole" si chiama l’ennesima provocazione che l’artista impiega, per dare una scossa e un’impronta indelebile all’arte contemporanea. Squarcia le sue tele (continua)

Art & Tattoo: Alessandro Fanton - L'Arte oltre la Pelle

Art & Tattoo: Alessandro Fanton - L'Arte oltre la Pelle
Con un’opera d’arte bisogna avere il comportamento che si ha con un gran signore: mettersi di fronte e aspettare che ci dica qualcosa. (Arthur Schopenhauer). Non dobbiamo attendere invece molto, ogni volta che ci troviamo di fronte ai capolavori epidermici di Alessandro Fanton. Epidermici, sì, perché l’artista in questione è un vero maestro nell’arte d (continua)