Home > News > NELLE SCUOLE DI IGLESIAS SI DIFONDE LA VERITA' SULLA COCAINA, L'ALCOL E LA MARIJUANA.

NELLE SCUOLE DI IGLESIAS SI DIFONDE LA VERITA' SULLA COCAINA, L'ALCOL E LA MARIJUANA.

NELLE SCUOLE DI IGLESIAS SI DIFONDE  LA VERITA' SULLA COCAINA, L'ALCOL E LA MARIJUANA.

 

Forte interesse è stato dimostrato da parte dei dirigenti scolastici, docenti e studenti, alla campagna di prevenzione e di informazione alle droghe portata avanti nelle ultime settimane dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga.

Infatti sono già 4 le conferenze che i volontari terranno ai ragazzi dell'Istituto Minerario "Asproni-Fermi" di Iglesias, nel prossimo mese di marzo segno, questo, dell'attenzione che Dirigenti scolastici e docenti danno alla formazione umana, oltre che culturale e professionale, dei loro studenti.

Nella giornata di martedì 28 febbraio i ragazzi dell'IPIA "Galileo Ferraris" hanno ricevuto i libretti informativi sull'alcool, marijuana, cocaina ed eroina, mentre giovedì 2 marzo saranno gli studenti dell'Istituto Magistrale "Carlo Baudi di Vesme" a ricevere la preziosa informazione sulle varie droghe.

 

Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga è un'organizzazione non a scopo di lucro, dedita alla lotta alla droga, ai suoi abusi e alla criminalità che ne consegue.

La campagna di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga si fonda sul fatto, statisticamente provato, che quando ai giovani viene presentata la pura e semplice "Verità sulla droga", il suo uso cala.

La campagna presenta 13 opuscoli della Verità sulla droga: uno per ciascuna delle sostanze di cui si fa più comunemente uso.

I materiali includono anche in "Kit per l'insegnante" per fornire ai docenti, alle forze dell'ordine e agli educatori, strumenti efficaci per aiutare i giovani a prendere la giusta decisione di vivere liberi dalla droga.

Altri materiali video documentari con le esperienze dirette di coloro che hanno vissuto sulla loro pelle il dramma delle droghe e annunci di pubblica utilità fanno si che la campagna sia di grande impatto sui giovani.

 

"Le droghe sono l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale" era il pensiero del filosofo americano L. Ron Hubbard che, grazie alle sue ricerche, ha messo a punto un programma di disintossicazione di grande efficacia usato da tantissime persone in tutto il mondo.

 

Info: www.drugfreeworld.it

fb: fondazioneperunmondoliberodalladroga-cagliari

alcol | marijuana | iglesias | asproni | fermi | ferraris |

OkNotizie

Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

CONTINUA L'IMPEGNO DEI VOLONTARI DI FONDAZIONE PER UN MONDO LIBERO DALLA DROGA IN TUTTA LA SARDEGNA

CONTINUA L'IMPEGNO DEI VOLONTARI DI  FONDAZIONE PER UN MONDO LIBERO DALLA DROGA  IN TUTTA LA SARDEGNA
  Il motto dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology è: arrivare alle nuove generazioni con "La Verità sulla Droga", prima che ci arrivino i pusher con il loro carico di morte.   "E' una corsa contro il tempo e una lotta senza quartiere, che stiamo portando avanti da oltre due anni, con un impegno di volon (continua)

"UNA CONFERENZA ILLUMINANTE. HA RAFFORZATO LA MIA DECISIONE DI NON FARE MAI USO DI DROGHE".


Una conferenza di informazione e di prevenzione agli studenti di età compresa tra i 15 e i 19 anni di un Istituto Superiore, si propone un unico obiettivo di illuminare i ragazzi sugli effetti reali delle droghe e sui pericoli veri che correranno qualora decidessero di farne uso. Quale modo migliore di comunicare un simile messaggio se non farlo attraverso la voce di un ex consumatore c (continua)

NELLA GALLURA SI DIFFONDE A MACCHIA D'OLIO "LA VERITA' SULLA DROGA".

NELLA GALLURA SI DIFFONDE A MACCHIA D'OLIO
  Da Olbia a Tempio Pausania, da Calangianus a Palau e Poltu Quatu, da Cannigione ad Arzachena, Porto San Paolo e Sant'Antonio di Gallura, passando per San Teodoro e Budoni, ormai in tutta Gallura si sta diffondendo a macchia d'olio la corretta informazione sulle conseguenze che la droga causa al corpo e alla mente. Il vecchio detto: "prevenire è meglio che curare" non (continua)

COCAINA E MARIJUANA? NO, GRAZIE! CAMPAGNA DI PREVENZIONE A QUARTU SANT'ELENA.

COCAINA E MARIJUANA? NO, GRAZIE!  CAMPAGNA DI PREVENZIONE A QUARTU SANT'ELENA.
    Recenti sondaggi effettuati tra gli studenti di diversi Istituti Superiori in varie località della Sardegna, evidenziano come la marijuana e la cocaina siano le droghe più diffuse tra i giovani e una altissima percentuale di loro ne hanno fatto uso più o meno frequentemente. Un dato preoccupante, poichè dalla stessa indagine si evince che la maggior (continua)

L'ABUSO DI ANTIDOLORIFICI PUO' PROVOCARE DIPENDENZA. GLI OPUSCOLI INFORMATIVI DIFFUSI NEI NEGOZI DI VILLASOR

 L'ABUSO DI ANTIDOLORIFICI PUO' PROVOCARE DIPENDENZA. GLI OPUSCOLI INFORMATIVI DIFFUSI NEI NEGOZI DI VILLASOR
Gli antidolorifici da prescrizione sono potenti farmaci che interferiscono con la trasmissione di segnali al sistema nervoso che percepiamo sotto forma di dolore. La maggior parte di essi stimola anche alcune parti dl cervello associate al piacere. In tal modo, oltre a fermare il dolore, producono uno stato di esaltazione. Gli antidolorifici prescritti più potenti sono denominati oppioi (continua)