Home > News > NELLE SCUOLE DI IGLESIAS SI DIFONDE LA VERITA' SULLA COCAINA, L'ALCOL E LA MARIJUANA.

NELLE SCUOLE DI IGLESIAS SI DIFONDE LA VERITA' SULLA COCAINA, L'ALCOL E LA MARIJUANA.

NELLE SCUOLE DI IGLESIAS SI DIFONDE  LA VERITA' SULLA COCAINA, L'ALCOL E LA MARIJUANA.

 

Forte interesse è stato dimostrato da parte dei dirigenti scolastici, docenti e studenti, alla campagna di prevenzione e di informazione alle droghe portata avanti nelle ultime settimane dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga.

Infatti sono già 4 le conferenze che i volontari terranno ai ragazzi dell'Istituto Minerario "Asproni-Fermi" di Iglesias, nel prossimo mese di marzo segno, questo, dell'attenzione che Dirigenti scolastici e docenti danno alla formazione umana, oltre che culturale e professionale, dei loro studenti.

Nella giornata di martedì 28 febbraio i ragazzi dell'IPIA "Galileo Ferraris" hanno ricevuto i libretti informativi sull'alcool, marijuana, cocaina ed eroina, mentre giovedì 2 marzo saranno gli studenti dell'Istituto Magistrale "Carlo Baudi di Vesme" a ricevere la preziosa informazione sulle varie droghe.

 

Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga è un'organizzazione non a scopo di lucro, dedita alla lotta alla droga, ai suoi abusi e alla criminalità che ne consegue.

La campagna di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga si fonda sul fatto, statisticamente provato, che quando ai giovani viene presentata la pura e semplice "Verità sulla droga", il suo uso cala.

La campagna presenta 13 opuscoli della Verità sulla droga: uno per ciascuna delle sostanze di cui si fa più comunemente uso.

I materiali includono anche in "Kit per l'insegnante" per fornire ai docenti, alle forze dell'ordine e agli educatori, strumenti efficaci per aiutare i giovani a prendere la giusta decisione di vivere liberi dalla droga.

Altri materiali video documentari con le esperienze dirette di coloro che hanno vissuto sulla loro pelle il dramma delle droghe e annunci di pubblica utilità fanno si che la campagna sia di grande impatto sui giovani.

 

"Le droghe sono l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale" era il pensiero del filosofo americano L. Ron Hubbard che, grazie alle sue ricerche, ha messo a punto un programma di disintossicazione di grande efficacia usato da tantissime persone in tutto il mondo.

 

Info: www.drugfreeworld.it

fb: fondazioneperunmondoliberodalladroga-cagliari

alcol | marijuana | iglesias | asproni | fermi | ferraris |

OkNotizie

Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

SOSTANZE INALANTI: DIVENTARNE DIPENDENTI DOPO SOLI 4 GIORNI.

SOSTANZE INALANTI: DIVENTARNE DIPENDENTI DOPO SOLI 4 GIORNI.
  Sono migliaia i prodotti di uso comune che si possono trovare nelle dispense delle nostre case, contenenti sostanze volatili che si possono inalare alla ricerca dell sballo. Dai detersivi ai solventi, dalle colle al lucido per le scarpe, la benzina, deodoranti e gas propellenti per le bombolette spry, vernici e tanti altri ancora, c'è l'imbarazzo della scelta per chi volesse ass (continua)

NON SI FERMA L'AZIONE DEI VOLONTARI CONTRO LA DROGA AD ASSEMINI, SESTU E SANLURI.

NON SI FERMA L'AZIONE DEI VOLONTARI CONTRO LA DROGA AD ASSEMINI, SESTU E SANLURI.
    Centinaia di opuscoli sull'alcool, marijuana e abuso di farmaci sono stati distribuiti nella giornata di martedi 23 maggio dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology della Sardegna nei comuni di Sestu, Assemini e Sanluri. I tre comuni, che insieme contano oltre 60.000 abitanti, nelle ultime settimane sono state più volte visi (continua)

DIALOGO E SCAMBI CULTURALI: POSSIBILE CON RISPETTO E COERENZA

DIALOGO E SCAMBI CULTURALI: POSSIBILE CON RISPETTO E COERENZA
      In osservanza della Giornata Mondiale della Diversità Culturale per il Dialogo e lo Sviluppo, nella serata di venerdì 19 maggio, alla Chiesa di Scientology, tramite una conferenza pubblica è stato dimostrato come il dialogo sia possibile.   Grazie alla riunione di rappresentanti di culture differenti tra loro, si è realizzato un filo dir (continua)

DENUNCIA DI UNA MAMMA: NELLE SCUOLE DI PULA NON C'E' PREVENZIONE SULLE DROGHE.

DENUNCIA DI UNA MAMMA: NELLE SCUOLE DI PULA NON C'E' PREVENZIONE SULLE DROGHE.
    "Ai miei tempi esisteva una materia che si chiamava "Educazione Civica" che oltre a darci informazioni su alcune leggi insegnava a comportarci in un certo modo e a ad avere maggior rispetto di noi stessi e degli altri. Oggi mandiamo i nostri figli a scuola con la paura che possano incontrare il bullo di turno che gli passa lo spinello già nelle medie. Nelle sc (continua)

PORTARE AI GIOVANI LA VERITA' SULLA DROGA PERCHE' POSSANO SCEGLIERE LIBERAMENTE.

PORTARE AI GIOVANI LA VERITA' SULLA DROGA  PERCHE' POSSANO SCEGLIERE LIBERAMENTE.
  Conoscenza, responsabilità e consapevolezza potrebbero essere le parole guida per la soluzione del problema droga tra i giovani. Da anni volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology sono impegnati in oltre 160 nazioni a diffondere un unico messaggio: quello di vivere liberi dalla droga. Un messaggio che non passa con proibizioni o minacce d (continua)