Home > Primo Piano > Gruppi di Parola

Gruppi di Parola

Gruppi di Parola, il bisogno di essere ascoltati. Presentazione dei GRUPPI DI PAROLA per figli di genitori separati GIOVEDI’ 23 MARZO 2017 ORE 15 E ORE 18 Istituto Salesiani, Via del Ghirlandaio 40, Firenze Istituto Salesiani, Via del Ghirlandaio 40, Firenze I "Gruppi di Parola" diffusi in Italia di recente, nascono dalla ricerca di un metodo di ascolto e supporto dei minori che stanno vivendo la separazione dei propri genitori; nati in Canada come "Groupe confidences" organizzati da Lorraine Filion presso il Tribunale di Montreal, sono un valido aiuto per dare spazio alla parola dei figli di genitori separati. Per evitare il rischio della banalizzazione dell'evento separativo, la mediatrice canadese ideò questo intervento dalla forte valenza preventiva, dove erano affrontati i rischi, le ferite, la fatica presenti nella vita pratica e nell'esperienza emotiva dei figli di separati. La parola, che diventa dunque uno strumento, offerta ai figli di genitori separati, affinché questi abbiano la possibilità di accedere ad una loro narrazione dei fatti dolorosi legati al divorzio. Si tratta di un'esperienza in cui il minore può costruire liberamente una rappresentazione verbale dell'esperienza del conflitto vissuto quotidianamente, può dar voce ai suoi desideri e reperire con l'aiuto del gruppo di pari e con la guida protettiva del conduttore, strategie possibili per gestire le relazioni all'interno del suo sistema familiare in cambiamento. Il percorso è strutturato in quattro incontri di due ore ciascuno con cadenza settimanale e all'ultima ora dell'ultimo incontro vengono invitati (con invio di lettera personale) entrambi i genitori per "raccontare" attraverso la lettura di gruppo quanto è emerso negli incontri precedenti (i contenuti vengono scritti sotto forma anonima attraverso semplici frasi o domande rivolte ai genitori). Il numero dei bambini, di età compresa tra 6/12 anni o 13/16 anni, non dev'essere troppo elevato, affinché il dialogo non risulti né troppo personale, né troppo dispersivo (si va dai quattro agli otto partecipanti). Gli incontri si svolgeranno a Firenze, in via Gioberti 37/A dalle 17,00 alle 19,00. Il Gruppo di parola è uno strumento di sostegno per la famiglia che sta attraversando una separazione o un divorzio e che desidera dare al proprio figlio l’opportunità di affrontare più serenamente le trasformazioni familiari in atto. La presentazione, a cura delle Dott.sse Grazia Molesti e Maria Claudia La Volpe, illustrerà i benefici, i contenuti e le date del percorso. Le conduttrici del Gruppo di parola sono professioniste formate presso l’Università Cattolica di Milano, in collaborazione e con la supervisione del Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia. Per informazioni e iscrizioni contattare: Dott.ssa M. Claudia La Volpe mediatrice familiare, counselor e formatrice del Metodo Gordon. Tel 055.494568 – 338.766 83 76 Email:mclavolpe@gmail.com www.palestrapergenitori.it www.alberodeicambiamenti.it Gruppo di parola per figli di genitori separati ”Finché esisteranno relazioni di parola, non saremo mai soli” Silvia Vegetti Finzi Presentazione dei “GRUPPI DI PAROLA” per figli di genitori separati GIOVEDI’ 23 MARZO 2017 ORE 15 E ORE 18 Istituto Salesiani, Via del Ghirlandaio 40, Firenze


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ULTIMO APPELLO PER LA MARCIALONGA, ANCORA QUALCHE PETTORALE PER IL 40°


A dieta: Orientamenti sull'attività fisica per adulti


A Dieta: Orientamenti sull'attività fisica per gli anziani


Agenda Personalizzata Regalo 2013


LA THUILE, COGNE, COURMAYEUR E RHÊMES IN VETRINA. EVENTI DI SPESSORE NEL 2013 IN VALLE D’AOSTA


LA VIA CRUCIS DI MARIGLIANELLA IN PROVINCIA DI NAPOLI


 

I più cliccati

Stesso autore

La grande Boxe a Firenze

La grande Boxe a Firenze
LA GRANDE BOXE A FIRENZE SI SCALDANO I MOTORI IN PREVISIONE DEL 2 FEBBRAIO Il 2 Febbraio prossimo a Firenze, presso il PalaMandela Forum, avrà luogo l’evento che riporterà in città la grande boxe, con sfide importanti a livello nazionale ed europeo. I 2 eventi clou della serata saranno per la sfida valevole per il Titolo UE Massimi Leggeri tra il Campione Alexandru Jur e Fabio Turchi attuale (continua)

Dalla moda le immagini, dalle immagini il sogno di Francesca Cappelletti Haute Couture

Dalla moda le immagini, dalle immagini il sogno di Francesca Cappelletti Haute Couture
Francesca Cappelletti Haute Couture, dalla moda le immagini, dalle immagini un sogno Giovinezza come speranza, come fede, come futuro, «La giovinezza di noi tutti è un sogno, una forma di follia chimica» come scriveva Francis Scott Fitzgerald, e sicuramente nel DNA del brand Francesca Cappelletti Couture, un team al femminile costituito da madre e figlia si riscontra una follia chimica fa (continua)

Il nostro fashion made in Italy al Ballo delle debuttanti a Londra

Il nostro fashion made in Italy al Ballo delle debuttanti a Londra
A Londra emozioni senza tempo Il ballo delle debuttanti russo al Glosvenor House Non ancora scesa dall’aereo che la riportava a casa dopo la sua partecipazione al format Mediaset Pechino Express, Cristina Vittoria Egger, Dama della Casa Reale Savoia, si è rimessa in viaggio per presenziare il 4 novembre scorso al Ballo delle Debuttanti russo a Londra, ospite della principessa Olga Romanov, fac (continua)

Aristocratici europei al ballo delle debuttanti a Londra, dall'Italia il nostro fashion made in Italy

Aristocratici europei al ballo delle debuttanti a Londra, dall'Italia il nostro fashion made in Italy
A Londra emozioni senza tempo Il ballo delle debuttanti russo al Glosvenor House Non ancora scesa dall’aereo che la riportava a casa dopo la sua partecipazione al format Mediaset Pechino Express, Cristina Vittoria Egger, Dama della Casa Reale Savoia, si è rimessa in viaggio per presenziare il 4 novembre scorso al Ballo delle Debuttanti russo a Londra, ospite della principessa Olga Romanov, fac (continua)

Musica e sport al Vincanto

Musica e sport al Vincanto
AL VINCANTO Una serata scintillante con la voce di Barbara Vignali e la grande boxe di Vigan Mustafà Una serata fatta di grande allegria di giovani e musica, cadenzata dalla splendida voce di Barbara Vignali, alle percussioni Marco Rogai, che ha visto la gradita visita del pugile professionista naturalizzato italiano Vigan Mustafà, lo sfidante al titolo italiano categoria mediomassimi, prossi (continua)