Home > Musica > Cassola (VI)- Centinaia di persone al concerto di Enrico Nadai con la Filarmonica Bassanese diretta dal Maestro Davide Pauletto

Cassola (VI)- Centinaia di persone al concerto di Enrico Nadai con la Filarmonica Bassanese diretta dal Maestro Davide Pauletto

Cassola (VI)- Centinaia di persone al concerto di Enrico Nadai con la Filarmonica Bassanese diretta dal Maestro Davide Pauletto
Domenica 19 Marzo 2017 in occasione della 33esima Festa dei Fiori, centinaia di persone hanno applaudito l’Orchestra a Fiati della Filarmonica Bassanese, diretta dal Maestro Davide Pauletto. Per la speciale occasione, ad accompagnare l’orchestra sul palco la straordinaria voce del giovane talento canoro Enrico Nadai. Enrico, nato a Conegliano, classe 1996, ma già un’importante carriera alle spalle. Inizia lo studio del canto a soli 12 anni. Nel 2010 vince il 1° premio al Concorso Internazionale di Musica Moderna “Onde Sonore”. Qui viene notato dalla grande cantante Cheryl Porter che lo invita a fare un provino per la trasmissione televisiva Io Canto, condotta da Gerry Scotti. Questo è l’incipit di un percorso in costante ascesa, che lo vede tra gli altri protagonista di X Factor e vincitore del prestigioso premio Mogol. La vellutata ma potente voce del giovane Enrico è stata sapientemente guidata dall’esperta bacchetta del Maestro Pauletto, direttore della Filarmonica. Questa associazione storica bassanese può vantare più di 200 anni di storia e una radicata vocazione nella divulgazione musicale. Con i suoi più di cento allievi e un organico di una sessantina di musicisti, è il punto di riferimento musicale della città di Bassano. L’associazione musicale presieduta dal 2009 dal presidente Domenico Baggio, ha saputo entrare nel nuovo secolo innovandosi ed investendo nella formazione dei più giovani, attivando (in collaborazione con gli istituti scolastici del bassanese) con sempre crescente successo, il fortunato progetto Yamaha Orchestrando Filarmonica Bassanese. Durante l’esibizione in Piazza Europa a San Giuseppe, il numeroso e molto partecipe pubblico è stato trasportato in un viaggio musicale intorno al mondo, spaziando dal Jazz alla musica pop d’autore, non disdegnando le colonne sonore più avvincenti. Momento più alto del concerto il duetto di Nadai con la giovane Elena Lucca, sulle note della celeberrima Heal the World di Michael Jackson. Organizzazione dell’evento impeccabile per una festa fresca e frizzante che preannuncia a buon diritto l’ingresso nella primavera.

concerto | filarmonica | evento | pubblico | successo | musica | live | primavera |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Grande successo a Bassano del Grappa per il concerto della Filarmonica Bassanese diretta dal Maestro Davide Pauletto e il cantante Enrico Nadai


BASSANO DEL GRAPPA (VI)- ENRICO NADAI E LA FILARMONICA BASSANESE DIRETTA DA DAVIDE PAULETTO IN CONCERTO. PRESENTA ELISA NADAI


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


"Il Piave mormorava" apre la rassegna "Voci d'inverno 2016" a Soligo con Enrico Nadai e la Piccola Orchestra Veneta


"Il Piave mormorava" a San Vendemiano (TV) con Enrico Nadai, il coro "i borghi" e la Piccola Orchestra Veneta


MOKA E MASSIMO GENTILI DUE CARRIERE CHE SI INCONTRANO


 

I più cliccati

Stesso autore

PIEVE DI SOLIGO (TV)- SUCCESSONE PER LO SPETTACOLO DI VARIETA' "CANTO RIDO E DONO"

PIEVE DI SOLIGO (TV)- SUCCESSONE PER LO SPETTACOLO DI VARIETA'
La scrivente, non apprezzando l'elogio fine a sé stesso, non stima molto i resoconti di spettacoli che esordiscono soffermandosi sulla prodigiosa affluenza registrata, ma, per ogni cosa, c'è sempre la sua eccezione. "Canto Rido e Dono", presentato sabato 13 gennaio 2018, presso il Teatro Careni di Pieve di Soligo (Tv), ha registrato il tutto esaurito. Molti, purtroppo, con il dispiacere degli o (continua)

SAN VENDEMIANO (TV)- UN TRIPUDIO DI EMOZIONI PER IL GRAN CONCERTO DI FINE ANNO

SAN VENDEMIANO (TV)- UN TRIPUDIO DI EMOZIONI PER IL GRAN CONCERTO DI FINE ANNO
Di tutti i tipi di eventi a cui si può partecipare durante l'anno, il concerto di musica classica, forse, è quello che mette più timore. C'è la paura di accostarsi ad un'arte che si crede, a torto, patrimonio di pochi eletti e, insieme, il severo dubbio di non comprendere ciò che viene proposto. Ma la musica si deve capire o piuttosto percepire? Il Gran Concerto di Fine Anno, di ven (continua)

PIEVE DI SOLIGO (TV)-SUCCESSO PER "AUGURI IN MUSICA" ALL'UNIVERSITA' DEGLI ADULTI

PIEVE DI SOLIGO (TV)-SUCCESSO PER
Aprire un piccolo intrattenimento natalizio all'Università degli Adulti "Cultura e Società”, di Pieve di Soligo (Tv), con una poesia di Gianni Rodari, conosciuto soprattutto nell'ambito della letteratura d'infanzia, sembra quasi un controsenso. Ma, forse, anche no: il Natale, in fondo, ha proprio il pregio di farci tornare tutti un po' bambini. Sicuramente lo spirito con cui Maria Flaminia De Mar (continua)

SOLIGHETTO (TV)- UN VERO SUCCESSO IL CONCERTO DI NATALE DELL'ASSOCIAZIONE MUSICALE TOTI DAL MONTE

SOLIGHETTO (TV)- UN VERO SUCCESSO IL CONCERTO DI NATALE DELL'ASSOCIAZIONE MUSICALE TOTI DAL MONTE
Manca poco meno di una settimana al 25 dicembre e la scrivente ha all'attivo qualcosa come X articoli dal tema il Natale, i concerti, i saggi... e questo non lo dice come vanto, ma per scusarsi anticipatamente se sconfinerà nella solita retorica dei buoni sentimenti. Perché, diciamoci la verità, cosa c'è di più retoricamente capace di fare appello al nostro cuore se non quel qualcosa che comunem (continua)

GRANDE SUCCESSO A SOLIGHETTO (TV) PER "I SENTIERI DELL'ANIMA" CON ENRICO NADAI E LA PICCOLA ORCHESTRA VENETA.

GRANDE SUCCESSO A SOLIGHETTO (TV) PER
L'8 dicembre è uno spartiacque fra l'attesa delle festività natalizie e la loro espressione più piena. Finalmente, ci sentiamo autorizzati a dare spazio a tutti i più sublimi impulsi che, nel nostro immaginario collettivo, fanno rima con il Natale: bontà d'animo, purezza di cuore, candore di intenzioni, virtù di azioni... E si potrebbe continuare ancora, ma, diciamoci la verità, troppo poco si (continua)