Home > Primo Piano > MOBILITA' DOCENTI 2016/2017: IL TAR ORDINA AL MIUR L'OSTENSIONE DEL "FAMOSO" ALGORITMO

MOBILITA' DOCENTI 2016/2017: IL TAR ORDINA AL MIUR L'OSTENSIONE DEL "FAMOSO" ALGORITMO

MOBILITA' DOCENTI 2016/2017: IL TAR ORDINA AL MIUR L'OSTENSIONE DEL

È di poche ore fa la sentenza emessa dal Tar del Lazio che condanna il Miur all’ostensione del famoso “algoritmo” di calcolo che ha gestito il software relativo ai trasferimenti interprovinciali del personale docente sulla mobilità 2016, che ha deciso la sorte professionale di numerosi docenti coinvolti.

Il coordinatore nazionale della Federazione Gilda Unams, Rino Di Meglio, nonché gli Avv. ti Michele Bonetti, Santi Delia e Silvia Antonellis, affermano la fondamentale importanza di tale vittoria al fine di fare finalmente chiarezza su quelle che sono state le procedure puntuali dei trasferimenti, ma, in particolare, sugli errori che hanno determinato l’allontanamento di numerosi docenti dalle sedi che sarebbero spettate in base ai criteri dichiarati nelle loro domande di trasferimento.

Il Tar Lazio dà, dunque, ragione al sindacato che aveva presentato ricorso, patrocinato dagli Avvocati Bonetti, Delia e Antonellis, per il diniego all’accesso agli atti da cui poter desumere le operazioni della mobilità per l’a.s. 2016/2017, screditando in toto le eccezioni sulla proprietà intellettuale e sul segreto di Stato asserite dal Miur per non rilasciare l'algoritmo, ordinando, dunque, alla stessa di rilasciare “copia dei c.d. codici sorgente del software dell’algoritmo di gestione della procedura della mobilità dei docenti per l’a.s. 2016/2017 di cui all’O.M. M.I.U.R n. 241 del 2016 nel termine di 30 (trenta) giorni decorrenti dalla notifica a cura di parte”.

Mi ritengo soddisfatto per la vittoria conseguita" - dichiara Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti - “che rappresenta un inizio positivo per fare chiarezza sull’applicazione errata del Ccni sulla mobilità che ha coinvolto numerosi docenti, che ora richiedono trasparenza sulla reale procedura seguita dal Ministero”.

"La Gilda grazie a questo importante provvedimento" riporta l'Avv. Bonetti "valuterà una campagna anche risarcitoria dinanzi ai Giudici del Lavoro per tutti i docenti lesi da questo algoritmo mail fatto che li ha spostati da una parte all'altra della Repubblica riservandosi anche di presentare un esposto alla Corte dei Conti".

docenti | MIUR | Scuola | mobilità | Tar del Lazio | Gilda | provvedimento | campagna |



Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

Afro Fashion Week. Fra moda e multiculturalità un bambino incanta tutti al castello sforzesco di Milano.

Afro Fashion Week. Fra moda e multiculturalità un bambino incanta tutti al castello sforzesco di Milano.
In occasione dell’appuntamento con la settimana della moda a Milano in questi giorni, è naturalmente l’arte a fare da padrona. Fascino, creatività, bellezza, armonia, classe, eleganza si traducono in anteprime di collezioni, novità ed espressioni d’arte. Non è tutto: la moda è infatti uno dei migliori e meravigliosi mezzi di scambio culturale. (continua)

Più attenzione per il Qatar e le sue relazioni pericolose

Più attenzione per il Qatar e le sue relazioni pericolose
Emerge sempre più chiaramente la rete di relazioni pericolose del Qatar con le organizzazioni jihadiste. Questo tema sarà al centro della prossima Conferenza di Monaco per la sicurezza. Mentre a Marrakesh, Marocco, si prepara una conferenza di organizzazioni femminili contro l'estremismo dei Fratelli Musulmani. Il Qatar è da tempo accusato di intrattenere quelle che in termin (continua)

RealizzARTI E ATTIVITÀ DELLA CITTÀ DELL’ALTRA ECONOMIA 2018

RealizzARTI E ATTIVITÀ DELLA CITTÀ DELL’ALTRA ECONOMIA 2018
Mercoledì 7 febbraio alle 16.30 si svolgerà, negli spazi del modulo M4 della Città dell’Altra Economia di Roma, laconferenza stampa di presentazione dei corsi e delle attività previste dalla seconda annualità di RealizzARTI – laboratori per persone con disabilità, progetto nato dalla fruttuosa collaborazione tra l’Associazione Il Tulipano Bianco e laCooperativa Sociale Oltre. L’incontro sarà anche (continua)

GAZZETTA UFFICIALE: PRESENTATO AL MUSEO DELLA ZECCA IL COMPLETAMENTO DELLA BANCA DATI

GAZZETTA UFFICIALE: PRESENTATO AL MUSEO DELLA ZECCA IL COMPLETAMENTO DELLA BANCA DATI
Si è tenuta ieri, lunedì 5 febbraio, a Roma, presso il Museo della Zecca la presentazione del progetto di completamento della banca dati della Gazzetta Ufficiale con tutti gli atti normativi dal 1861. E’ infatti questo l’anno - e precisamente il 17 marzo 1861 -, a cui risale il primo numero della Gazzetta ufficiale del Regno d’Italia. Dopo la presentazione di Paolo Aielli, amministratore Delega (continua)

Uno spettacolare mix di fiaba, mito e quotidianità nell'originale "Sogno" di Massimiliano Bruno

Uno spettacolare mix di fiaba, mito e quotidianità nell'originale
Dal 9 al 28 gennaio , presso il Teatro Eliseo di Roma, in scena "Sogno di una notte di mezza estate" per la regia di Massimiliano Bruno. Con Stefano Fresi, Giorgio Pasotti, Violante Placido e Paolo Ruffini e con Rosario Petix, Alessandra Ferrara, Claudia Tosoni, Tiziano Scrocca, Antonio Gargiulo, Maurizio Lops, Dario Tacconelli, Zep Ragone, Annalisa Aglioti, Sara Baccarini. Un vero e p (continua)