Home > Musica > MariaGrazia Marcon, docente presso l'associazione musicale "Toti dal monte" di Solighetto, premiata al concorso di Arezzo

MariaGrazia Marcon, docente presso l'associazione musicale "Toti dal monte" di Solighetto, premiata al concorso di Arezzo

MariaGrazia Marcon, docente presso l'associazione musicale
Unico Concorso Nazionale “Le mani in suono” per Direttori di Coro, svolto ad Arezzo il 10-11-12 marzo 2017, promosso dall' Associazione Insieme Vocale Vox Cordis in collaborazione con la Fondazione Guido d'Arezzo, l'Associazione Cori della Toscana e Feniarco. Tra i Direttori di tutta Italia che si sono candidati, ne sono stati selezionati solo 18. L'eliminatoria tenuta tra venerdì 10 e sabato 11 marzo, con l'estrazione al buio di un pezzo rinascimentale corale da dirigere, ha visto il passaggio di soli 8 Direttori. La finale svolta domenica 12 marzo, con 4 Maestri rimasti in gara, ha premiato il M° Mariagrazia Marcon come migliore Direttore di coro Under 32. La Giuria composta dai maestri Peter Broadbent, Stojan Kuret, Walter Marzilli, Luigi Marzola, Benedetta Nofri ed Elisa Pasquini in rappresentanza del coro Vox Cordis, ha valutato i partecipanti in base alla tecnica della direzione, alla gestione della prova e all'interpretazione. Le mani in suono è diventato il più importante Concorso per Direttori di coro a livello Nazione, e viene tenuto ogni due anni. Il Presidente dell'associazione musicale "Toti dal monte" di Solighetto (TV) Maestro Giancarlo Nadai si e' congratulato con la professoressa Marcon per l'obbiettivo raggiunto e per il prestigio che tale affermazione porta alla scuola. ROBERTA CALDERARI

musica | coro | concorso | scuola | teatro |



Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

QUATTRO APPUNTAMENTI CON ENRICO NADAI DA NON PERDERE

QUATTRO APPUNTAMENTI CON ENRICO NADAI DA NON PERDERE
Una cosa è certa: questo mese è ricco di nuovi progetti per il cantante Enrico Nadai. Non mi è possibile rivelarveli tutti, ma – lasciandovi un piccolo indizio – se tre anni fa, proprio in questi giorni, usciva il successo “Instabile”, forse, potrebbe trattarsi di un nuovo singolo che “bolle in pentola”? Ma non sono qui per lanciare indovinelli ai miei lettori, piuttosto per riepilogare gli a (continua)

ENRICO NADAI-LA GRAZIA

ENRICO NADAI-LA GRAZIA
Ho visto la Grazia scendere dal tram di una piazza. Qualcuno doveva pur informare quella creatura del suo corpo altrimenti invisibile. Non poteva forgiarsi di tutta bellezza e leggiadria incorporee… ideali. Si è forse mai visto un corpo sopravvivere alla sua propria sovrabbondanza di Grazia? Non lo crederei, se non vivessi nella stabile attesa di un miracolo, di un’apparizione salvifica che faccia (continua)

ANZU'-FELTRE- ENRICO NADAI PRESENTA WITH YOUR LOVE AL SANVITTALENT

ANZU'-FELTRE- ENRICO NADAI PRESENTA WITH YOUR LOVE AL SANVITTALENT
Fra un impegno e l’altro, un evento benefico e un concerto di musica classica, anche un artista come Enrico Nadai, che conosciamo pure per le importanti collaborazioni giornalistiche, si concede a qualcosa di più leggero. Come la Grande Sagra di San Vittore, che si svolgerà dall’11 al 20 maggio 2018, ad Anzù di Feltre (Bl). Si tratta di un giovane evento musicale, sportivo e gastronomico, in (continua)

ENRICO NADAI E L'ORCHESTRA SIO DIRETTA DAL MAESTRO ROBERTO FANTINEL IN CONCERTO A PIEVE DI SOLIGO

ENRICO NADAI E L'ORCHESTRA SIO DIRETTA DAL MAESTRO ROBERTO FANTINEL IN CONCERTO A PIEVE DI SOLIGO
Sabato 28 Aprile 2018, al Teatro Careni di Pieve di Soligo (Tv), si terrà il “Concerto in memoria del Comm. Antonio Tomasi, Don. Mario Gerlin e del Cav. Pietro Furlan”; tre compianti cittadini, il cui impegno filantropico la città di Pieve di Soligo desidera celebrare. Direttamente da “Tu Si Que Vales” e “X Factor”, protagonisti della commemorazione saranno, rispettivamente, l’energica Orc (continua)

MAESTRO FURIO BELLI- "ENRICO NADAI HA UNA VOCE CALDA E AVVOLGENTE"

MAESTRO FURIO BELLI-
Il violinista che vedete in foto, dallo sguardo diretto e penetrante, è Furio Belli. Triestino di nascita, ha viaggiato, per svolgere un’intensa attività concertistica, in Slovenia, Croazia, Ungheria, Russia, Austria, Germania, Francia, Belgio, Tunisia e, addirittura, Brasile. Con tutte queste ricche esperienze alle spalle, è un grande piacere pubblicare le sue riflessioni inerenti “With your lov (continua)