Home > Spettacoli e TV > Il M° e Direttore d’Orchestra Franco Micalizzi premiato ai “Ferrari Awards” di Anzio

Il M° e Direttore d’Orchestra Franco Micalizzi premiato ai “Ferrari Awards” di Anzio

Il M° e Direttore d’Orchestra Franco Micalizzi premiato ai “Ferrari Awards” di Anzio

Si è svolta lo scorso 26  Marzo  la terza edizione dei "Ferrari Awards" di Anzio all'interno del nono raduno Ferrari del Club italiano Passione Rossa capitanato dal campione sportivo Fabio Barone, detentore dei Record Mondiali di Velocità sulla Transfagarasan e sulla Tianmen Montain Road . L'organizzazione è stata a cura dell'imprenditore Mauro Boccuccia,  con la direzione artistica degli Awards affidata all'Associazione Occhio dell'Arte.

L'evento, presentato da Anthony Peth ed oramai consolidato,  ha visto come padrino della edizione 2017  il frizzantissimo  Marco Baldini 

Tra i premiati (divisi tra le categorie spettacolo, informazione, moda, musica, sport, arte e special awards spettacolo), ma  unica presenza della categoria Musica, il M° e direttore d'Orchestra Franco Micalizzi, per il prestigio dato alla Musica da Cinema del nostro Paese a livello internazionale. Ha consegnato il riconoscimento  un amico di sempre,  grande sceneggiatore e scrittore:  Marco Tullio Barboni.

Foto Giovanna Onofri

Lisa Bernardini 

Presidente Occhio dell'Arte

www.occhiodellarte.org 

347-1488234

ferrari awards | franco micalizzi | marco tullio barboni | boccuccia mauro | occhio dell arte |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

III Edizione “FERRARI AWARDS” GRANDE SUCCESSO all’insegna di Passione Rossa!


Avvocato e rinomato professore dell’Università Bocconi, Giuseppe Franco Ferrari è titolare dello studio Ferrari


Membership Scuderia Ferrari: Emozioni al Moscow City Racing


Wind Music Awards 2011


Anzio Istituto Nautico e le imprese Antartiche di Ajmone Cat


Terza Edizione Ferrari Awards di Anzio al Nono Raduno Ferrari Club Passione Rossa il 26 marzo 2017


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Grande successo per “Il bandoneón e le sue infinite possibilità”

Grande successo per “Il bandoneón e le sue infinite possibilità”
E' stato un successo anche il secondo appuntamento della prima edizione del Festival  “Il bandoneón e le sue infinite possibilità”, patrocinato dall'Ambasciata dell'Uruguay in Italia e tenutosi lo scorso 16 marzo nell’Auditorium CasaAcli di Roma.   Sotto la guida del M° Hector Ulises Passarella, tra i migliori musicisti della scena mondiale, lo spett (continua)

Lisa Bernardini in mostra a Roma con Quelli di Franco Fontana

Lisa Bernardini in mostra a Roma con Quelli di Franco Fontana
Il Mese della Fotografia a Roma: un grande evento gratuito con 250 iniziative in tutta la città. Fotografi professionisti e appassionati di fotografia, studi fotografici, scuole di fotografia, docenti, associazioni, circoli culturali, fondazioni, gallerie e spazi espositivi, musei, laboratori e librerie specializzate: sono questi i protagonisti di  (continua)

Anche Steven B. a “Cambiamo Musica !”

Anche Steven B. a “Cambiamo Musica !”
Tanti volti noti il prossimo 9 marzo dalle ore 21.00 al Teatro Verdi di Pisa  per uno spettacolo a favore del mondo in Rosa e dal titolo Cambiamo Musica! Insieme contro la violenza sulle donne. Non poteva non rispondere all'appello anche il  performer  Steven B., icona del Fair Play musicale con "Put the ball and...run!" per volontà del Comitato Nazi (continua)

Grande successo per "Musica a mano armata"... l'omaggio al M° Franco Micalizzi

Grande successo per
Pienone per "Musica a mano armata"… omaggio a Franco Micalizzi alla Casa del Cinema di Roma L'evento, a cura del CSC Cineteca Nazionale in collaborazione con la stessa Casa del Cinema, è stato un emozionante Amarcord per tutti i numerosi presenti in sala.  Franco Micalizzi, circondato dall'affetto di figli e moglie,  ha ripercorso nella sala D (continua)

Musica a mano armata… omaggio a Franco Micalizzi

Musica a mano armata… omaggio a Franco Micalizzi
Roma, lunedì 11 febbraio 2019, Casa del Cinema   Alzi la mano chi non ricorda i temi musicali che accompagnavano gli inseguimenti a bordo di Giuliette color melanzane e sparatorie in varie città italiane (Italia a mano armata, Roma a mano armata, Napoli violenta…) o pistoleri solo apparentemente pigri e scanzonati (Lo chiamavano Trinità) o sequenze strappalacrime (continua)