Home > Primo Piano > L’AVVOCATO BONETTI OGGI OSPITE A RAI Radio 1 alle 15.35 nella trasmissione Restate Scomodi

L’AVVOCATO BONETTI OGGI OSPITE A RAI Radio 1 alle 15.35 nella trasmissione Restate Scomodi

L’AVVOCATO BONETTI OGGI OSPITE A RAI Radio 1 alle 15.35 nella trasmissione Restate Scomodi

L’avv. Michele Bonetti è stato ospite questo pomeriggio nella trasmissione radiofonica RESTATE SCOMODI Di Rai - Radio 1.

E’ stato intervistato su tematiche di assoluta attualità, come Sanità e Scuola. Errori voluti, tentativi di distruzione dei capisaldi del welfare e dell’assistenza; nei settori della sanità e della scuola siamo di fronte ad un vero e proprio accanimento nei confronti dei “nuovi” deboli della società italiana.

L’avvocato Michele Bonetti, che sta seguendo anche la questione dei concorsi per insegnanti di sostegno, ci ha spiegato i temi del mondo della scuola sui quali è acceso, da tempo e in modo particolare in questi giorni, un grande dibattito.

Spiega l’avv. Michele Bonetti: "C’è un prossimo TFA sostegno, ossia tirocini formativi per far specializzare gli insegnanti di sostegno. Nel mondo del sostegno - e della scuola in generale - insegnano moltissimi insegnanti precari, e si determinano delle problematiche agli studenti disabili e alle loro famiglie. La continuità didattica è il fulcro della questione".

Spiega l’Avvocato: "Se l’insegnante di sostegno inizia a lavorare nel mese di novembre/dicembre, quindi ad anno scolastico già cominciato, ciò rappresenta un problema sia per l’alunno che per la classe (poichè il sostegno è un sostegno alla classe intera). Tra l’insegnante di sostegno e l’alunno con disabilità è necessario che nasca una fortissima empatia, che viene spezzata da questi ritardi e continue interruzioni del rapporto di lavoro dell'insegnante.

Ovviamente il problema è anche quello dei tagli sottostanti, dunque un problema molto ampio che  riguarda anche le finanze pubbliche; non a caso, tuttavia, si sceglie di “tagliare” i capisaldi nevralgici dello Stato italiano. Quanto ai tirocini, il problema di queste scuole di specializzazione per il sostegno, che consentono la stabilizzazione a questi soggetti, è che sono a numero chiuso. E questi “precari” - nonostante ogni anno siano chiamati nelle scuole ad insegnare e a supplire le mancanze della scuola pubblica italiana -, non possono accedervi con il loro titolo e, quindi, non possono neanche aspirare a stabilizzarsi."

Conclude l’avv. Bonetti: "Noi abbiamo impugnato questi atti al Presidente della Repubblica nella parte in cui non consentono la partecipazione e la conseguente stabilizzazione successiva di questi soggetti; è un problema loro, ma anche di tutta la società italiana e, allo stato attuale, il Tar del Lazio ha disposto un’istruttoria, quindi una verifica del perché ci sono queste motivazioni che non consentono la loro partecipazione".

Da domani disponibile l’audio completo della diretta odierna sul sito http://www.restatescomodi.rai.it

legge |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ALGORITMO: L’AVVOCATO BONETTI ne parla alla trasmissione Restate Scomodi in onda su RAI Radio 1


SERATA CON LE STELLE DI ARCO ROCK LEGENDS, ARCO (TN) PREMIA ANNA STÖHR E SASHA DIGIULIAN


LORENZO DELLI PRISCOLI: CON "DIREZIONE ANAGNINA" IL DEBUTTO DEL PROFESSORE-CANTAUTORE


FIEMME 2013 IN VETRINA A MILANO LA LITTIZZETTO: “POLITICI FATE FONDO E SCHIATTATE…”


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


LORENZO DELLI PRISCOLI: AMORE DEL CONDOMINIO il secondo singolo estratto da ‘DIREZIONE ANAGNINA’


 

I più cliccati

Stesso autore

RealizzARTI E ATTIVITÀ DELLA CITTÀ DELL’ALTRA ECONOMIA 2018

RealizzARTI E ATTIVITÀ DELLA CITTÀ DELL’ALTRA ECONOMIA 2018
Mercoledì 7 febbraio alle 16.30 si svolgerà, negli spazi del modulo M4 della Città dell’Altra Economia di Roma, laconferenza stampa di presentazione dei corsi e delle attività previste dalla seconda annualità di RealizzARTI – laboratori per persone con disabilità, progetto nato dalla fruttuosa collaborazione tra l’Associazione Il Tulipano Bianco e laCooperativa Sociale Oltre. L’incontro sarà anche (continua)

GAZZETTA UFFICIALE: PRESENTATO AL MUSEO DELLA ZECCA IL COMPLETAMENTO DELLA BANCA DATI

GAZZETTA UFFICIALE: PRESENTATO AL MUSEO DELLA ZECCA IL COMPLETAMENTO DELLA BANCA DATI
Si è tenuta ieri, lunedì 5 febbraio, a Roma, presso il Museo della Zecca la presentazione del progetto di completamento della banca dati della Gazzetta Ufficiale con tutti gli atti normativi dal 1861. E’ infatti questo l’anno - e precisamente il 17 marzo 1861 -, a cui risale il primo numero della Gazzetta ufficiale del Regno d’Italia. Dopo la presentazione di Paolo Aielli, amministratore Delega (continua)

Uno spettacolare mix di fiaba, mito e quotidianità nell'originale "Sogno" di Massimiliano Bruno

Uno spettacolare mix di fiaba, mito e quotidianità nell'originale
Dal 9 al 28 gennaio , presso il Teatro Eliseo di Roma, in scena "Sogno di una notte di mezza estate" per la regia di Massimiliano Bruno. Con Stefano Fresi, Giorgio Pasotti, Violante Placido e Paolo Ruffini e con Rosario Petix, Alessandra Ferrara, Claudia Tosoni, Tiziano Scrocca, Antonio Gargiulo, Maurizio Lops, Dario Tacconelli, Zep Ragone, Annalisa Aglioti, Sara Baccarini. Un vero e p (continua)

Musica & cultura a Torella del Sannio: domenica 14 gennaio in onore del grande Pino Daniele la presentazione del libro Terra Mia degli autori Claudio Poggi e Daniele Sanzone.

Musica & cultura a Torella del Sannio: domenica 14 gennaio in onore del grande Pino Daniele la presentazione del libro Terra Mia degli autori Claudio Poggi e Daniele Sanzone.
Domenica 14 gennaio alle ore 17.30 si svolgerà presso la sala convegni “Don Antonio Cerrone” di Torella del Sannio, un paese in provincia di Campobasso, un evento esclusivo in onore del grande Pino Daniele: la presentazione del libro Terra Mia redatto dagli autori Claudio Poggi e Daniele Sanzone. La manifestazione sarà presentata dalla Pro Loco ‘Tre Torri’ co (continua)

Un “favoloso” inizio 2018: l’attore Al Fenderico ci racconta l’esperienza nel piccolo regno di San Domenico Maggiore.

Un “favoloso” inizio 2018: l’attore Al Fenderico ci racconta l’esperienza nel piccolo regno di San Domenico Maggiore.
Al Fenderico, classe '92, è un attore nativo di Napoli con una formazione soprattutto estera. Dopo essersi diplomato, infatti, presso la palestra dell’attore del Teatro Diana, si sposta a Montreal in Canada per seguire un laboratorio teatrale e si diploma cinematograficamente alla ASM Performing Arts diretto da Chip Chuipka. Il suo percorso professionale prosegue al Tom Todoroff Cons (continua)