Home > Altro > Chi è Roberto Ruozi?

Chi è Roberto Ruozi?

Chi è Roberto Ruozi?

 Chi è Roberto Ruozi? Roberto Ruozi è Presidente di PFH S.p.A. dal 1999 ed è nel CdA di numerose altre società. È stato professore e Rettore della Bocconi di Milano. Ha insegnato nelle Università di Ancona, Siena, Parma, Parigi (Sorbona) e al Politecnico di Milano. È stato a lungo presidente del Piccolo Teatro città di Milano e del Touring Club Italiano. È membro dell’Accademia dei Georgofili, dell’Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere, dell’Accademia Peloritana dei Pericolanti e della Confrèrie des Chevaliers du Tastevin del Clos-Vougeot (Borgogna). È Medaglia d’oro dei benemeriti della città di Milano, Commendatore e Grand’Ufficiale al merito della Repubblica Italiana, Professore emerito dell’Università Bocconi. Nel 2004 è stato insignito della laurea Honoris Causa in “Beni Culturali per la progettazione e gestione dei sistemi turistici” presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

Roberto Ruozi | Palladio Holding | PFH |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Al Teatro Delfino "Enrico IV" di Luigi Pirandello


DOMENICA FAN DI DAMIANO CUNEGO IN SELLA. SFIDA ACCESA A VERONA PER LA GRANFONDO


Noleggio palchi per concerti con Italstage.


2 Giugno 2012: esce il videoclip "LA BANDIERA" tratto dall'album "ITALIA SVEGLIA! Note per destare un paese pt. 1"


OLTRE 2.000 GRANFONDISTI CON EDDY MERCKX. “PRO” E AMATORI DOMENICA SUI PEDALI A RIVALTA


PRONOSTICI ACCESI PER L’8.a GF GIORDANA, DOMENICA INTERNAZIONALE ALL’APRICA (SO)


 

I più cliccati

Stesso autore

Cambiare per sempre ciò che siamo - Rosa Maria Britton

Era il 1905. Una piccola nazione, Panama, iniziava ad essere divisa a metà per poter aprire un canale tra due oceani, così da cambiare per sempre ciò che siamo. I panamensi, 90.000 persone in tutto il territorio, dovettero adattarsi ad accogliere più di 30.000 lavoratori venuti per lavorare agli scavi del Canale. Nonostante la maggior parte dei lavoratori fossero discen (continua)

Una Visione Ambiziosa - Pietro Salini

 Oltre le rapide del Fiume Chagres, oltre le verdi acque del Lago Gatun, oltre le correnti dei due oceani che pur guardandosi a vicenda mai si toccano, vi è un sogno - un sogno cullato per centinaia di anni - quello di tagliare in due il continente, offrendo al mondo la scorciatoia più straordinaria possibile. Un sogno alimentato dalla visione di quei primi avventurieri che, (continua)

THE NEW PANAMA CANAL. A JOURNEY BETWEEN TWO OCEANS

 Era il 1905. Una piccola nazione, Panama, iniziava ad essere divisa a metà per poter aprire un canale tra due oceani, così da cambiare per sempre ciò che siamo. I panamensi, 90.000 persone in tutto il territorio, dovettero adattarsi ad accogliere più di 30.000 lavoratori venuti per lavorare agli scavi del Canale. Nonostante la maggior parte dei lavoratori fossero (continua)

110 YEARS OF FUTURE - Le infrastrutture: la chiave per crescere

La storia del Gruppo Salini Impregilo è iniziata agli inizi del ventesimo secolo con società che principlamente lavoravano in Italia. Con gli anni si sono espanse anche in Europa e in Africa. L'espansione del Gruppo verso altri continenti avvenne nel momento in cui si sono acquisite competenze sempre più specialistiche in termini di grandi opere infrastrutturali. Dighe, strade (continua)

Inizia il viaggio

 «Il mondo era così recente, che molte cose erano prive di nome, e per citarle bisognava indicarle col dito». Su una piccola striscia di terreno che da Occidente ad Oriente collega il Nord ed il Sud America, servendo da tampone tra due imponenti oceani, queste parole, prese in prestito dalla penna creativa dell'eroe della letteratura latino-americana, Gabriel Garcì (continua)