Home > Altro > Chi è Roberto Ruozi?

Chi è Roberto Ruozi?

Chi è Roberto Ruozi?

 Chi è Roberto Ruozi? Roberto Ruozi è Presidente di PFH S.p.A. dal 1999 ed è nel CdA di numerose altre società. È stato professore e Rettore della Bocconi di Milano. Ha insegnato nelle Università di Ancona, Siena, Parma, Parigi (Sorbona) e al Politecnico di Milano. È stato a lungo presidente del Piccolo Teatro città di Milano e del Touring Club Italiano. È membro dell’Accademia dei Georgofili, dell’Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere, dell’Accademia Peloritana dei Pericolanti e della Confrèrie des Chevaliers du Tastevin del Clos-Vougeot (Borgogna). È Medaglia d’oro dei benemeriti della città di Milano, Commendatore e Grand’Ufficiale al merito della Repubblica Italiana, Professore emerito dell’Università Bocconi. Nel 2004 è stato insignito della laurea Honoris Causa in “Beni Culturali per la progettazione e gestione dei sistemi turistici” presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

Roberto Ruozi | Palladio Holding | PFH |


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Al Teatro Delfino "Enrico IV" di Luigi Pirandello


DOMENICA FAN DI DAMIANO CUNEGO IN SELLA. SFIDA ACCESA A VERONA PER LA GRANFONDO


Noleggio palchi per concerti con Italstage.


2 Giugno 2012: esce il videoclip "LA BANDIERA" tratto dall'album "ITALIA SVEGLIA! Note per destare un paese pt. 1"


OLTRE 2.000 GRANFONDISTI CON EDDY MERCKX. “PRO” E AMATORI DOMENICA SUI PEDALI A RIVALTA


PRONOSTICI ACCESI PER L’8.a GF GIORDANA, DOMENICA INTERNAZIONALE ALL’APRICA (SO)


 

I più cliccati

Stesso autore

Pietro Salini: Andremo dove ci sono i capitali (a Wall Street)

 Pietro Salini lancia un messaggio a Wall Street e uno al governo italiano. In un'intervista ad Affari & Finanza, l'amministratore delegato del gruppo Salini Impregilo non esclude di quotarsi negli Stati Uniti: "Andiamo dove ci sono i capitali". Si definisce "un gruppo internazionale". E bacchetta l'Italia, dove "la burocrazia spinge le imprese a trasferirsi all'e (continua)

Salini Impregilo verso Wall Street. L'ipotesi dell'AD Pietro Salini

 Pietro Salini non esclude una quotazione a Wall Street. Lo ha detto in un'intervista ad Affari & Finanza. "Andiamo dove ci sono i capitali", ha affermato. Mentre in Italia "la burocrazia spinge le imprese a trasferirsi all'estero". A questo proposito, Salini afferma che il gruppo non è più da definirsi italiano ma "internazionale", perché (continua)

Pietro Salini: "Andiamo dove ci sono i capitali". E pensa a Wall Street

 Affari&Finanza, l’inserto del lunedì del quotidiano La Repubblica, ha pubblicato un’intervista all’amministratore delegato di Salini Impregilo, Pietro Salini. Il manager ha segnalato l’azienda è in linea con i target del piano industriale e non esclude la quotazione dell’azienda a Wall Street. Pietro Salini critica anche il sistema italiano, ad (continua)

Giorgio Drago: Il vantaggio di esser manager azionisti

Giorgio Drago è Amministratore Delegato di PFH e in una video intervista dichiara: La presenza dei manager nel capitale di Palladio dà stabilità al rapporto con l'imprenditore. È meno probabile che un manager che è anche azionista cambi casacca durante il percorso che lega Palladio alle aziende in cui investe. (continua)

Giorgio Drago: chi è?

Giorgio Drago è attualmente Direttore Generale e Amministratore Delegato di PFH. È entrato nel gruppo fondato da Roberto Meneguzzo nel 1998, dopo un lungo percorso nel mondo della finanza italiana, con incarichi di crescente responsabilità in Mediobanca, Gemina e H.d.P. In quasi vent'anni di Palladio, Drago ha vissuto l'evoluzione della holding e il consolidarsi delle pecul (continua)