Home > Cultura > Brusciano, 40° Anniversario della Paranza Volontari e Questua del Giglio Ortolano per la 142esima Festa dei Gigli. (Scritto da Antonio Castaldo)

Brusciano, 40° Anniversario della Paranza Volontari e Questua del Giglio Ortolano per la 142esima Festa dei Gigli. (Scritto da Antonio Castaldo)

Brusciano, 40° Anniversario della Paranza Volontari e Questua del Giglio Ortolano per la 142esima Festa dei Gigli. (Scritto da Antonio Castaldo)

                                                                                

 

A Brusciano l’appena trascorso ponte festivo è stato segnato dai colori biancorossi, dalle musiche e canzoni, da ricordi e commemorazioni dell’Associazione del Giglio Ortolano 1875 in un duplice appuntamento che ha rianimato la vita della comunità locale.

Domenica scorsa, 23 aprile, nel Centro Polivalente Culturale, ex Chiesetta della Pietà, è stato festeggiato il 40° Anniversario della Paranza Volontari fondata e diretta da Fiore D’Amato detto Ciurillo. Durante la manifestazione, introdotta dal sociologo Antonio Castaldo convocato dai curatori della serata, Antonio Ruggiero, Pasquale Terracciano e Pietro Di Franco, sono stati assegnati riconoscimenti e trofei per i fondatori ed i continuatori della quarantennale storia della Paranza dei Volontari. La serata è stata arricchita dal prezioso contributo di un lungo filmato ricco di immagini e testimonianze sui 40 anni di attività della Paranza Volontari, che si è distinta a Brusciano e nelle altre Feste dei Gigli in Campania. “Un lavoro non facile -ha dichiarato Antonio Castaldo-  per cui dopo gli auguri ai Volontari ed al Giglio Ortolano i complimenti vanno fatti meritevolmente a due giovani creativi, Giovanni Stringile e  Gianluigi Di Franco, per il lavoro di accurata ricerca nel repertorio esistente e di raccolta di nuove interviste miscelate in un eroico montaggio. Davvero bravi loro e quanti hanno reso le  importanti testimonianze che da oggi entrano nel patrimonio storico, sociale e culturale di Brusciano e della sua Festa dei Gigli”.

Martedì 25 Aprile, nel 72esimo Anniversario della Festa della Liberazione d’Italia, c’è stata poi l’uscita ufficiale della Bandiera e la Questua del Giglio Ortolano. La mattinata, dopo il tradizionale corteo lungo le strade cittadine ed i brindisi augurali con le altre Associazioni dei Gigli partecipanti all’edizione 2017 della Festa dei Gigli, è culminata con l’esibizione musicale della Manco’s Band sotto il Municipio Vecchio del Centro Storico.

Il presentatore, Antonio D’Ascoli, ha comunicato l’assetto organizzativo ed artistico dell’Associazione Giglio Ortolano per l’edizione 2017 della Festa dei Gigli in onore di Sant’Antonio di Padova. Questo l’organigramma biancorosso: Maestri di Festa, Alfredo Caliendo e famiglia; Presidente di Associazione, Antonio Altruda e famiglia; Padrino, Avv. Angelo Di Palma e famiglia; Società con Pietro Sessa, Pino Sessa, Antonio Ruggiero, Pasquale Terracciano, Antonio Sposito, Salvatore Travaglino, Pietro  Di Franco, Antonio Altruda, Antonio Borrelli, Mirko Di Maio, Carmine Sessa e Salvatore Iannelli; Progettista scenografo, Pasquale Terracciano; Costruttori della Bottega d’Arte Gruppo NAL; Paranza Bruscianese  “I Volontari 1978” ; Impianto audio, Raffaele Lieto da Nola; Orchestra Barrese “La Manco’s Band”; Cantanti, Salvatore Minieri, Luigi Abate e Luca Mascolo; Arrangiamenti, Manuele Marseglia; Collaboratore all’archivio storico di Rosario Acampora; Canzoni d’occasione: “40 Volte Storia”,  “L’Uomo dei Volontari”, “Zumba Volontari”, parole di Antonio Mercogliano e Michele Della Gala, musiche di Manco e Marseglia.

L’appuntamento per la Ballata dei Gigli di Brusciano è per Domenica 27 Agosto 2017, quando si metteranno in Processione in onore di Sant’Antonio di Padova i 5 obelischi: Giglio Croce Passo Veloce; Giglio Gioventù 1985; Giglio Ortolano 1875; Giglio Passo Veloce 1978 e Giglio S. Antonio del Comitato Commercianti.

 

IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali - Brusciano NA

Brusciano Questua Giglio Ortolano 1975 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

BRUSCIANO LE INIZIATIVE CULTURALI DELL'ASSOCIAZIONE GIGLIO ORTOLANO 1875.


BRUSCIANO QUESTUA DEL GIGLIO ORTOLANO 1875


BRUSCIANO INIZIANO LE COSTRUZIONI DEGLI OBELISCHI PER LA FESTA DEI GIGLI 2014. PRIMO A ERGERSI IL GIGLIO "PASSO VELOCE 1978" di Antonio Castaldo


BRUSCIANO LA QUESTUA DEL GIGLIO ORTOLANO IN PREPARAZIONE DELLA 139ESIMA FESTA DEI GIGLI IN ONORE DI SANT'ANTONIO DI PADOVA. Antonio Castaldo


BRUSCIANO CELEBRATA LA FESTA DELLA LIBERAZIONE E LA QUESTUA DEL GIGLIO ORTOLANO 1875. di Antonio Castaldo


BRUSCIANO CELEBRATA LA FESTA DELLA LIBERAZIONE E LA QUESTUA DEL GIGLIO ORTOLANO 1875. di Antonio Castaldo


 

I più cliccati

Stesso autore

Brusciano: In Ricordo di Mons. Antonio Riboldi Vescovo Emerito di Acerra.(Scritto da Antonio Castaldo)

 Brusciano: In Ricordo di Mons. Antonio Riboldi Vescovo Emerito di Acerra.(Scritto da Antonio Castaldo)
   Domenica 10 dicembre, il Vescovo Emerito di Acerra, Mons. Antonio Riboldi, è morto all’età di 94 anni, a Stresa presso la Casa dei Rosminiani, in Piemonte. Don Riboldi nasce  a Triuggio, in provincia di Milano, il 16 gennaio 1923, diventa Sacerdote il 29 giugno 1951 e Vescovo della Diocesi di Acerra, per nomina di Papa Paolo VI, il 25 gennaio 1978. Resta in c (continua)

Napoli: Anche quest’anno il CSV ha promosso la Fiera dei Beni Comuni. Prologo cittadino alla 32^ Giornata Mondiale del Volontariato. (Scritto da Antonio Castaldo)

Napoli: Anche quest’anno il CSV ha promosso la Fiera dei Beni Comuni. Prologo cittadino alla 32^ Giornata Mondiale del Volontariato. (Scritto da Antonio Castaldo)
   Il Centro Servizio per il Volontariato di Napoli, in Piazza del Gesù Nuovo, nei trascorsi giorni di venerdì e sabato, 1 e 2 dicembre 2017, ha promosso la “Fiera dei Beni Comuni”, con laboratori, momenti ricreativi e di promozione dell’impegno per lo sviluppo e per la valorizzazione del territorio. Insieme al CSV  nell’esporre le buone prassi (continua)

Nola: Prodotti genuini, buona cucina e calorosi rapporti umani assaggiando le “Eccellenze Nolane”. (Scritto da Antonio Castaldo)

Nola: Prodotti genuini, buona cucina e calorosi rapporti umani assaggiando le “Eccellenze Nolane”. (Scritto da Antonio Castaldo)
 Per celebrare lavoro, amicizia e famiglia non si poteva fare altro che andare a cena presso il “Punto Assaggio”, sito in Via De Sena a Nola, delle “Eccellenze Nolane”, vetrina e ritrovo finale di un più ampio progetto, culturale, sociale ed economico con al centro la promozione del Pomodoro San Marzano, con la presidenza di Felice Trinchese. In questo clima di (continua)

Mariglianella: Riconfermata la generosa adesione alla raccolta sangue AVIS del 3 Dicembre.

Mariglianella: Riconfermata la generosa adesione alla raccolta sangue AVIS del 3 Dicembre.
A Mariglianella, domenica 3 dicembre 2017, numerosa e generosa è stata l’adesione cittadina, alla “Raccolta di Sangue per il mantenimento dell’autosufficienza in campo trasfusionale in Campania”, promossa dall’AVIS di Casalnuovo, presieduta da Lina Striano, che per tale iniziativa solidale ha avuto il riconoscimento del Patrocinio del Comune di Marigliane (continua)

Mariglianella per il primo anno è presente alla “Corte del Gusto”.

Mariglianella per il primo anno è presente alla “Corte del Gusto”.
A Marigliano, giovedì 30 novembre, in Sala Consiliare Comunale si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della IV edizione della “Corte del Gusto” che ha come Capofila Marigliano e compartecipanti i Comuni di Mariglianella, San Vitaliano e Scisciano. All’evento introduttivo hanno portato i loro saluti il Sindaco di Marigliano, Antonio Carpino con l&rs (continua)