Home > Ambiente e salute > Aiutare le famiglie con la prevenzione

Aiutare le famiglie con la prevenzione

Aiutare le famiglie con la prevenzione

Informare per aiutare

Aiutare le famiglie, solido motore della società, è fondamentale.

I più giovani, raramente trovano le informazioni oggettive dai loro familiari. Spesso, incontrano le paure dei genitori o la minaccia della punizione, al posto di una presentazione oggettiva e serena.

L’informazione è fondamentale per aiutare un ragazzo. Lo si porta ad esaminare la proposta che riceve dai coetanei, in modo libero e senza l'influenza di educatori, genitori, adulti in generale verso i quali spesso nasce un senso di rifiuto.

L'impegno dei volontari della Associazione "Mondo libero dalla droga" si è concretizzato con la distribuzione di oltre 600 opuscoli nel quartiere di Monterosso.

Il libretto dà una informazione completa quanto oggettiva ed affronta argomenti come: "Perchè le persone assumono droghe", "Cosa ti diranno gli spacciatori", "Come agiscono le droghe", "La nostra cultura sulla droga" seguiti da alcune pagine in cui vengono esposti gli effetti a breve ed a lungo termine delle principali sostanze.

La campagna di diffusione.

La campagna "La verità sulla Droga" è per i giovanissimi. Loro hanno bisogno di informazioni per evitare di cadere nella trappola. Spesso anche per aiutare i loro amici a starne lontani. Questo è il motivo per cui molti volontari ogni settimana distribuiscono centinaia di opuscoli informativi per la provincia.

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all'uso di droga. Sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

Dato che fornire ai giovani fatti puri e semplici sui danni che la droga è in grado di causare, aumenta notevolmente le loro possibilità di rifiutarla di propria iniziativa, La Verità sulla Droga è un programma molto richiesto come strumento educativo da scuole, forze dell’ordine e svariati settori della società.

Le origini

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani. Loro per primi, dovrebbero crescere nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

Droga | Prevenzione | Hubbard | Scientology | Marijuana | Cocaina | Hashish | Ecstasy | Sostanze | Alcool | Farmaci | legalizzazione |

OkNotizie

Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Alluvione: volontari in azione! Senigallia


Prevenzione e informazioni utili sulla Riabilitazione


Consegna doni alla Caritas di Senigallia


Nella Giornata Mondiale della Famiglia Informazione e prevenzione alla droga per aiutare i giovani


A Corinaldo … nella giornata dedicata alla famiglia.


Incredibile giornata oggi a Padova per la festa provinciale del volontariato.


 

I più cliccati

Stesso autore

Anche il commerciante può fare prevenzione

Anche il commerciante può fare prevenzione
  Il commerciante distribuisce prevenzione Il commerciante di un centro commerciale è a contatto ogni giorno con molte persone. E' il suo lavoro. Dialoga con chiunque e gli offre i suoi prodotti o servizi. Un volontario dell'Associazione "Mondo libero dalla droga", ha deciso di coinvolgere il commerciante. Ha consegnato a Palazzolo i libretti informativi "La verit&agr (continua)

Essere contro la Droga con la prevenzione.

Essere contro la Droga con la prevenzione.
Essere Contro E' di moda essere contro, contro il potere, contro la politica, contro la finanza e così via. Fin dalla sua costituzione negli anni '80 "Mondo libero dalla droga", ha scelto di essere contro la droga. Lo fa con gli strumenti di prevenzione e con il contributo dei volontari. Distribuisce opuscoli informativi contro le droghe, destinati ai ragazzi creando in loro un (continua)

L'azione di prevenzione sui giovani

L'azione di prevenzione sui giovani
La prevenzione come azione incisiva La prevenzione costituisce l'azione che più è destinata a ridurre l'uso di sostanze. Creare una conoscenza ampia e senza reticenze nei giovani, li mette in grado di resistere alle proposte di chi già ne fa uso. Nel comune di Sarezzo ogni settimana vengono posizionati un centinaio di libretti informativi "La verità sulla droga&q (continua)

Monterosso di Bergamo fa prevenzione delle droghe

Monterosso di Bergamo fa prevenzione delle droghe
Monterosso informata. A Monterosso quartiere collinare di Bergamo, i volontari della Associazione "Mondo libero dalla droga" hanno collocato oltre 1.000 libretti informativi nelle vie residenziali. La campagna "La Verità sulla droga" informa in modo ampio ed onesto sugli effetti, le forme di utilizzo ed i nomi geragli delle droghe. L’istruzione è la pietr (continua)

Studenti e informazioni sulle droghe

Studenti e informazioni sulle droghe
  Studenti e prevenzione Gli Studenti della terza media e quelli degli istituti superiori sono i potenziali clienti del mercato delle droghe. Per questo motivo è fondamentale informarli a riguardo. I volontari di "Mondo libero dalla droga" ritengono che l'informazione sia la via migliore verso una scelta consapevole. Essa deve essere oggettiva e non allarmistica. La prev (continua)