Home > Libri > Subito grandi numeri al Salone del libro di Torino

Subito grandi numeri al Salone del libro di Torino

Trenta e non sentirli!Questo lo slogan che si potrebbe applicare alla nuova edizione del Salone del libro di Torino,affollatissima sin dalle prime ore e che si appresta al weekend di fuoco con numeri veramente eclatanti.Tantissimi eventi interessanti si susseguono a gran ritmo l'imbarazzo della scelta è d'obbligo. Riguardo alla diatriba con Milano,la soluzione è sotto gli occhi di tutti:replicare il festival di musica MITO che da ormai molti anno vede le due città affiancate collaborare al meglio.Basterebbe seguire questa strada... 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Intervista al dott. Renato Magistro, Leima Edizioni, editore del catalogo della mostra di Amanda Lear


Tornano i Premi PIMI E PIVI del MEI 2012 I DUE PREMI PIU` IMPORTANTI DEL MONDO MUSICALE INDIPENDENTE ITALIANO


ALLA MARCIA GRAN PARADISO ARRIVANO LE “IENE”, INTANTO OGGI OLTRE 400 “MINI” A COGNE


Arte a gonfie vele con La Caravella


ME L’HA DETTO FRANK ZAPPA : Esce il primo libro di Zibba, e debutta lo spettacolo a ZELIG CABARET con la regia di Sergio Sgrilli


Intervista di Alessia Mocci a Franco Rizzi: la produzione letteraria e la casa editrice La Paume


 

I più cliccati

Stesso autore

A Human Adventure,la conquista dello spazio e la sua storia

Bellissima questa mostra dedicata alla conquista dello spazio,al tempo stesso didattico,scientifico e divertente che ripercorre con 300 manufatti originali provenienti dalla NASA e da musei statunitensi dedicati,l'avventura che ha affascinato generazioni di persone. Tra razzi,lunar rover,shuttle,rocce lunari e persino un simulatore di volo,grandi e piccoli saranno affascinati da quella che per mol (continua)

Revolution Musica e Ribelli alla Fabbrica del Vapore

1966-1970,formidabili quegli anni! Potrebbe essere un titolo alternativo alla bella mostra Revolution,in corso alla Fabbrica del Vapore e proveniente dal Victoria and Albert Museum di Londra. Ben 500 oggetti e memorabilia,tra cui costumi,foto,design,riviste,locandine con 7 sezioni che vanno dai Beatles a Woodstock,passando attraverso il Vietnam, gli Who,i Rolling Stones,Bob Dylan,Jimi Hendrix. Imp (continua)

Kuniyoshi il visionario in mostra a Milano

Proseguendo la tradizione di far scoprire al pubblico milanese l'arte giapponese,dopo la grande mostra dello scorso anno a Palazzo Reale di Hokusai,Hiroshige e Utamaro,ecco giungere alla Permanente Kuniyoshi il Visionario,maestro del mondo fluttuante. Ben 165 xilografie provenienti dal Giappone ci fanno scoprire il mondo bizzarro di questo artista,amante dei gatti,degli animali in genere e del mon (continua)

Take me i'm yours grande originale mostra

 Nei sempre affascinanti spazi di Hangar Bicocca è in corso Take me i'm yours originalissima e brillante mostra che,sempre in forma diversa e con la partecipazione di un collettivo di artisti che si alternano continuamente,gira il mondo sin dalla prima edizione avvenuta più di venti anni fa alla Serpentine Gallery di Londra per poi approdare a Parigi,Copenaghen,New York,Buenos A (continua)

Presentata a Golosaria la nuova guida Gatti Massobrio

Davanti ad un numeroso e competente pubblico di addetti ai lavori e non è stata presentata l'edizione 2018 della guida Gatti Massobrio dei celebri critici enogastronomici contraddistinti dal papillon da loro sempre indossato. Numeri imponenti,3000 locali recensiti,un interessante iniziativa per evitare lo spreco del cibo,dove più della metà dei ristoranti e trattorie recensite (continua)