Home > Musica > Piano city tra poche ore al via

Piano city tra poche ore al via

Lo spettacolare evento che vede per tre giorni trasformarsi Milano in un'enorme sala da concerto sta per iniziare!Grandissimi nomi ma anche semplici studenti,grandi sale da concerto e case private tutti coinvolti per un evento geniale che permette di ascoltare musica di ogni epoca.Unico comunque denominatore i magici 88 tasti bianchi e neri. Dunque let the music play come dice la celebre canzone! 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

LA CARICA DEI 3.000 AD APRICA (SO) GF GIORDANA: ITALIA VS RESTO DEL MONDO


Requisita cooperazione italiana in Liberia. Perché?


A EUROCUCINA GRANDE CURIOSITÀ ED INTERESSE PER L’INNOVATIVA TECNOLOGIA “TOUCH KITCHEN” SVILUPPATA DA SNAIDERO. PARTNER PER I SERVIZI ESSELUNGA E FILO DIRETTO


Emotional Tapping: Intervista ad Alberto Simone. Week-end di benessere e formazione


La Notte Rosa ovvero il Capodanno dell'estate sulla Riviera Romagnola


Una serata tra jazz e caffè. Al Coffea di Caserta note di gusto


 

I più cliccati

Stesso autore

Fico Eataly grande successo a pochi mesi dal debutto

Grande successo del parco agroalimentare Fico a pochi mesi dal debutto. Ancora una volta l'impero di Eataly vince una non facile scommessa di un nuovo format dove su centomila mq è racchiusa tutta la straordinaria biodiversità italiana,con fabbriche agricole,mercato,aule didattiche,giostre educative pensate dal patron Oscar  Farinetti per divertire grandi e piccini. Talmente gra (continua)

Tutto pronto per la nuova edizione di ArteFiera

42esima attesissima edizione di ArteFiera Bologna ai nastri di partenza.Fittissimo e nutrito il numero degli eventi,sia in fiera che in città e la tradizionale White Night del sabato dedicata ad una kermesse di temporary events. La più longeva fiera d'arte italiana darà ancora una volta il meglio delle tendenze artistiche. Un evento imperdibile. (continua)

L'ultimo Caravaggio e i suoi eredi alle Gallerie d'Italia

 Ideale approfondimento della mostra dei record,di cui abbiamo già parlato,questa delle sempre affascinanti Gallerie d'Italia,pone un capolavoro napoletano del genio milanese,il Martirio di Sant'Orsola,a confronto con un analogo soggetto di Bernardo Strozzi e 50 opere di seguaci caravaggeschi, ma anche nuovi maestri come Rubens e Van  Dyck in un'esauriente analisi della pittura se (continua)

A Human Adventure,la conquista dello spazio e la sua storia

Bellissima questa mostra dedicata alla conquista dello spazio,al tempo stesso didattico,scientifico e divertente che ripercorre con 300 manufatti originali provenienti dalla NASA e da musei statunitensi dedicati,l'avventura che ha affascinato generazioni di persone. Tra razzi,lunar rover,shuttle,rocce lunari e persino un simulatore di volo,grandi e piccoli saranno affascinati da quella che per mol (continua)

Revolution Musica e Ribelli alla Fabbrica del Vapore

1966-1970,formidabili quegli anni! Potrebbe essere un titolo alternativo alla bella mostra Revolution,in corso alla Fabbrica del Vapore e proveniente dal Victoria and Albert Museum di Londra. Ben 500 oggetti e memorabilia,tra cui costumi,foto,design,riviste,locandine con 7 sezioni che vanno dai Beatles a Woodstock,passando attraverso il Vietnam, gli Who,i Rolling Stones,Bob Dylan,Jimi Hendrix. Imp (continua)