Home > Musica > Piano city tra poche ore al via

Piano city tra poche ore al via

Lo spettacolare evento che vede per tre giorni trasformarsi Milano in un'enorme sala da concerto sta per iniziare!Grandissimi nomi ma anche semplici studenti,grandi sale da concerto e case private tutti coinvolti per un evento geniale che permette di ascoltare musica di ogni epoca.Unico comunque denominatore i magici 88 tasti bianchi e neri. Dunque let the music play come dice la celebre canzone! 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

LA CARICA DEI 3.000 AD APRICA (SO) GF GIORDANA: ITALIA VS RESTO DEL MONDO


Requisita cooperazione italiana in Liberia. Perché?


A EUROCUCINA GRANDE CURIOSITÀ ED INTERESSE PER L’INNOVATIVA TECNOLOGIA “TOUCH KITCHEN” SVILUPPATA DA SNAIDERO. PARTNER PER I SERVIZI ESSELUNGA E FILO DIRETTO


Emotional Tapping: Intervista ad Alberto Simone. Week-end di benessere e formazione


La Notte Rosa ovvero il Capodanno dell'estate sulla Riviera Romagnola


Una serata tra jazz e caffè. Al Coffea di Caserta note di gusto


 

I più cliccati

Stesso autore

Rompere le regole,stimolante titolo della nona edizione del festival Dialoghi sull’uomo a Pistoia

 Nella splendida cornice del centro di Pistoia è andata in scena,con vivo successo,la nona edizione del festival Dialoghi sull’uomo,con un titolo stimolante:Rompere le regole creatività e cambiamento. Tre giorni fittissimi di incontri, inaugurati da una lectio magistralis di Alessandro Baricco sulla insurrezione digitale,seguito dall’antropologo Adriano Favole sulle (continua)

A Human Adventure,la conquista dello spazio e la sua storia

Bellissima questa mostra dedicata alla conquista dello spazio,al tempo stesso didattico,scientifico e divertente che ripercorre con 300 manufatti originali provenienti dalla NASA e da musei statunitensi dedicati,l'avventura che ha affascinato generazioni di persone. Tra razzi,lunar rover,shuttle,rocce lunari e persino un simulatore di volo,grandi e piccoli saranno affascinati da quella che per mol (continua)

Revolution Musica e Ribelli alla Fabbrica del Vapore

1966-1970,formidabili quegli anni! Potrebbe essere un titolo alternativo alla bella mostra Revolution,in corso alla Fabbrica del Vapore e proveniente dal Victoria and Albert Museum di Londra. Ben 500 oggetti e memorabilia,tra cui costumi,foto,design,riviste,locandine con 7 sezioni che vanno dai Beatles a Woodstock,passando attraverso il Vietnam, gli Who,i Rolling Stones,Bob Dylan,Jimi Hendrix. Imp (continua)

Kuniyoshi il visionario in mostra a Milano

Proseguendo la tradizione di far scoprire al pubblico milanese l'arte giapponese,dopo la grande mostra dello scorso anno a Palazzo Reale di Hokusai,Hiroshige e Utamaro,ecco giungere alla Permanente Kuniyoshi il Visionario,maestro del mondo fluttuante. Ben 165 xilografie provenienti dal Giappone ci fanno scoprire il mondo bizzarro di questo artista,amante dei gatti,degli animali in genere e del mon (continua)

Take me i'm yours grande originale mostra

 Nei sempre affascinanti spazi di Hangar Bicocca è in corso Take me i'm yours originalissima e brillante mostra che,sempre in forma diversa e con la partecipazione di un collettivo di artisti che si alternano continuamente,gira il mondo sin dalla prima edizione avvenuta più di venti anni fa alla Serpentine Gallery di Londra per poi approdare a Parigi,Copenaghen,New York,Buenos A (continua)