Home > Economia e Finanza > I millennials e la casa: il 67% degli immobili italiani non risponde alle loro esigenze

I millennials e la casa: il 67% degli immobili italiani non risponde alle loro esigenze

I millennials e la casa: il 67% degli immobili italiani non risponde alle loro esigenze

 In Italia ci sono circa 11 milioni di millennials: se chi si occupa di marketing si rivolge già da tempo a questa generazione, avendone compreso le potenzialità, lo stesso non si può dire del mattone. Secondo uno studio di Immobiliare.it (https://www.immobiliare.it), il 67% del patrimonio immobiliare italiano, composto da appartamenti molto grandi, con quattro o più stanze, risulta inadeguato rispetto alle esigenze della cosiddetta Generazione Y, che però è proprio quella che per la prima volta si affaccia al mondo della casa alla ricerca dell’indipendenza abitativa.

La considerazione deriva da un’analisi effettuata sugli annunci di immobili residenziali in vendita e in affitto: il mercato immobiliare italiano offre per lo più appartamenti molto grandi, poco adatti alle aspettative e ai bisogni di un millennial che decide di andare a vivere da solo ed è solitamente alla ricerca di un bilocale. Solo il 10% dello stock residenziale, infatti, è costituito da case con due stanze e appena il 2% è fatto di monolocali. Oltre il 30% degli immobili conta quattro stanze, mentre il 36% è di grandezza pari o superiore a un pentavano.

Ma la loro generazione soffre anche la mancata corrispondenza tra le aspettative estetiche di quando si cerca una casa e quello che poi si trova effettivamente all’interno degli appartamenti sul mercato. Se i giovani sono molto influenzati dai modelli mediatici, che propongono case molto belle e arredate finemente, le visite agli immobili spesso deludono: il 50% delle residenze in Italia, infatti, è di bassa qualità e necessita di lavori di ristrutturazione e manutenzione.

«I millennials rappresentano il target ideale per il mercato degli affitti, a cui guardano con crescente interesse – riflette Carlo Giordano, Amministratore Delegato di Immobiliare.itÈ altrettanto vero che si tratta di un pubblico a cui anche il comparto delle compravendite può e dovrebbe puntare: mutui più accessibili e genitori ancora innamorati dell’idea di lasciare una casa ai figli, rendono la Generazione Y una importante platea di potenziali acquirenti. Adeguare gli immobili alle esigenze dei millennials, soprattutto nelle grandi città che sono quelle in cui vive la maggior parte di loro, è una delle sfide che proprietari e operatori del settore potrebbero cogliere e vincere in tempi brevi».

Millennials | Immobiliare it | mercato immobiliare |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Linares Associates: servizi per investire nel mercato immobiliare USA e consulenza on line


Immobilgreen.it lancia la nuova sezione Legno & Prefabbricati


Mutui: continuano a diminuire le surroghe, -19,8% nel semestre


MARCIALONGA CYCLING CRAFT NEL SEGNO DI SORRENTI. NUOVI RECORD PER LA GARA TRENTINA


Operazione no provvigioni a Torino


La sfida continua di Villa Maria


 

I più cliccati

Stesso autore

REMISE EN FORME D’AUTUNNO: PER IL CAMBIO DI STAGIONE SI SPENDE MEDIAMENTE IL 7% IN PIÙ RISPETTO AL RESTO DELL'ANNO

 È arrivato l’autunno e insieme alla stagione cambiano anche le coccole di bellezza da riservare al proprio corpo. Uala.it (www.uala.it), il sito e applicazione leader in Italia dedicato al mondo beauty, ha analizzato i trend dei trattamenti di bellezza durante il cambio di stagione, fotografando quali siano quelli irrinunciabili e quanto dovremo spendere per preparare il corpo a (continua)

Finisce l’estate ma non la voglia di mare: a settembre e ottobre le mete più richieste sono ancora quelle balneari

Finisce l’estate ma non la voglia di mare: a settembre e ottobre le mete più richieste sono ancora quelle balneari
 Spiagge poco affollate, temperature piacevoli e prezzi inferiori rispetto all’alta stagione spingono sempre più italiani a scegliere il mare per le loro vacanze fuori stagione. Secondo un’analisi condotta da CaseVacanza.it (http://www.casevacanza.it), circa il 45% delle richieste di alloggi per settembre e ottobre si è concentrato fra Puglia, Toscana e Sicilia. La (continua)

Interi borghi italiani in vendita sul web

 Dopo l’approvazione all’unanimità da parte della Camera, la legge salva-borghi è ora in Senato. In attesa di scoprire se il finanziamento da 100 milioni di euro per salvare i piccoli gioielli italiani dallo spopolamento sarà effettivamente erogato, Immobiliare.it (https://www.immobiliare.it) ha scovato degli annunci fra le sue pagine che hanno per oggetto pro (continua)

Interi borghi italiani in vendita sul web

 Dopo l’approvazione all’unanimità da parte della Camera, la legge salva-borghi è ora in Senato. In attesa di scoprire se il finanziamento da 100 milioni di euro per salvare i piccoli gioielli italiani dallo spopolamento sarà effettivamente erogato, Immobiliare.it (https://www.immobiliare.it) ha scovato degli annunci fra le sue pagine che hanno per oggetto pro (continua)

Immobiliare.it torna in TV con un nuovo spot

 “Ogni fase della vita merita la casa perfetta”: è questo il claim del nuovo spot di Immobiliare.it (https://www.immobiliare.it), in onda sui principali network televisivi italiani da domenica 17 settembre. La campagna nasce dalla rinnovata collaborazione con PicNic, l’agenzia che ne ha curato la creatività e vede come protagonista l’evolversi della vita (continua)