Home > Economia e Finanza > Giorgio Drago: chi è?

Giorgio Drago: chi è?

Giorgio Drago è attualmente Direttore Generale e Amministratore Delegato di PFH. È entrato nel gruppo fondato da Roberto Meneguzzo nel 1998, dopo un lungo percorso nel mondo della finanza italiana, con incarichi di crescente responsabilità in Mediobanca, Gemina e H.d.P.

In quasi vent'anni di Palladio, Drago ha vissuto l'evoluzione della holding e il consolidarsi delle peculiarità che ne costituiscono i principi fondanti. “PFH si distingue per la vicinanza alle imprese in cui investe, per la capacità di rimanere senza vincoli di durata nel capitale delle partecipate e per la sua duttilità”.

Giorgio Drago | pfh |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Chi è Giorgio Drago?


VII edizione del M.E.M.O. Mercatino Elettronico di Mantova nOrd a San Giorgio (MN) il 26 maggio 2012


Autori emergenti raccolgono il testimone della letteratura contemporanea italiana.


STEFANIA CORONA: “VELI” ANTICIPA IL SUO TERZO ALBUM


Intervista di Mariagrazia Toscano a Nicoletta Nuzzo ed al suo Portami negli occhi


CHALLENGE GIORDANA A MENO DUE DOMANI PENULTIMA TAPPA AD APRICA (SO)


 

I più cliccati

Stesso autore

Salini Impregilo alla ‘Italia Africa Business Week’

 Colmare il gap di comunicazione e conoscenza che c’è tra il continente italiano e quello africano”: è questo l’obiettivo dell’iniziativa ‘Italia Africa Business Week’ (Iabw) nelle parole di Cleophas Adrien Dioma, presidente di Le Reseau, associazione promotrice dell’evento che si svolgerà a Roma il 17 e 18 ottobre 2017. (continua)

Salini Impregilo sale ancora a Piazza Affari

 Quadro tecnico costruttivo per Salini Impregilo, che nella prima parte del mese ha strappato con forza al rialzo e nelle ultime sedute ha costruito una promettente base accumulativa sopra 3,20 euro: un nuovo segnale rialzista sarà fornito dal breakout di 3,28-3,29 con la prospettiva di un ambizioso allungo verso 3,40-3,42 euro e step intermedio attorno a quota 3,35. Uno spunto ne (continua)

Salini in corsa per l'ospedale di Cisanello

 Sono quattro le ditte (o meglio, il pool di grandi imprese) in lizza per la realizzazione del “Nuovo Santa Chiara” a Cisanello. Delle sei che nel marzo scorso erano state ammesse alla successiva fase della gara, solo quattro hanno formalizzato l’offerta definitiva nei termini del 31 luglio scorso. Il 6 settembre è iniziato il percorso di analisi delle proposte.& (continua)

Burocrazia, il male che fa danni all’Italia

 Pietro Salini, amministratore delegato del gruppo Impregilo-Salini: "Siamo presenti in circa 25 Paesi ma nessuno ha le procedure complicate come in Italia". È uno dei motivi per cui la ricostruzione nelle zone terremotate a un anno dal sisma è ancora ferma. L’imbarazzo di dover parlare di un Paese membro del G7 e al contempo riferire di condizioni assi (continua)

Valfornace rinasce dopo il terremoto. Pietro Salini: "Un bel segnale"

 Una nuova scuola è stata inaugurata a Valfornace (Macerata). Accoglierà bimbi e giovani dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado e va a sostituire il vecchio istituto “Ugo Betti”, reso inagibile dal sisma. L’edificio è stato donato da Salini Impregilo e dal 15 settembre ospiterà gli alunni che lo scorso anno hanno frequenta (continua)