Home > Cultura > Uno scritto commovente

Uno scritto commovente

Uno scritto commovente

La mia filosofia di L. Ron Hubbard

“La mia filosofia”, che risale al 1965, è stata descritta come un’affermazione precisa di L. Ron Hubbard sulla propria posizione filosofica. Si tratta di uno scritto tanto profondo da essere commovente.

La filosofia è un soggetto molto antico. La parola significa “Amore, studio e ricerca della saggezza oppure della conoscenza, sia teorica che pratica, delle cose e delle loro cause”.

Tutto quello che sappiamo in materia di scienza o di religione proviene dalla filosofia. È alla base ed al culmine di qualsiasi altra forma di conoscenza possediamo o utilizziamo.

A lungo considerata un argomento per intellettuali riservato alle aule del sapere, la filosofia è rimasta in larga misura inaccessibile all’uomo della strada.

Circondata dall’impenetrabile veste protettiva dell’erudizione è stata riservata solo a pochi privilegiati.

La commovente saggezza.

Il principio cardine della mia filosofia è che la saggezza è destinata a chiunque desideri raggiungerla. È al tempo stesso servitrice dell’uomo comune e dei re e non dovrebbe mai essere guardata con timore reverenziale.

L’egoista erudito non perdona quasi mai chi cerca di abbattere le mura del mistero per consentire alle persone di entrare. Will Durant, filosofo americano dei nostri tempi, nel momento stesso in cui ha scritto un libro di divulgazione sull’argomento, The Story of Philosophy (La Storia della Filosofia), è stato relegato al dimenticatoio dai suoi dotti colleghi.

Il secondo principio della mia filosofia è che deve prestarsi all’applicazione.

Il sapere rinchiuso entro libri ammuffiti serve a ben poco e non ha valore per nessuno, a meno che non possa essere utilizzato.

Il terzo principio è che qualsiasi conoscenza filosofica ha valore unicamente se corrisponde a verità oppure se funziona.

Questi tre concetti sono talmente estranei al mondo filosofico, che ho dato un nome alla mia filosofia: Scientology. Questa parola significa semplicemente: “sapere come sapere”.

Una filosofia può solo essere una strada verso la conoscenza. Non può essere imposta con la forza. Se una persona ha una strada, può scoprire quel che per lei corrisponde a verità. E questo è Scientology.

Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

AVVOLTE “PER ESSERE VIVA” IL NUOVO VIDEO E SINGOLO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE


IL NUOVO LIBRO DI FABIO SALVATORE IL TUO NOME È FRANCESCO A PIEDI NUDI LUNGO LA VIA DEL PERDONO


Antonello De Pierro con Federica Rinaudo contro l’abbandono degli animali


Soundtracks jazz & blues Festival 2015 XI EDIZIONE dal 13 agosto all' 11 settembre 2015


Monsignor Gianni Carrù: Una nebulosa punteggiata di venerazione


Gildo Tomaiuolo: mi sono sentito Campione quando ho fatto il record mondiale


 

I più cliccati

Stesso autore

La cura che non cura ma continua a crescere

La cura che non cura ma continua a crescere
La chimica può regolare la vita ? Altri 50 opuscoli informativi sugli effetti degli psicofarmaci, sono stati distribuiti questa settimana. L'obiettivo è rendere consapevoli le persone sulla crescita di consumo di psicofarmaci e sui loro effettivi risultati a confronto dei disagi che inducono nel soggetto che li assume. Non tutti sanno che la composizione di queste pillole causano un (continua)

Il grande valore dei valori

Il grande valore dei valori
Diamo ai valori l'importanza che si meritano Continua l'iniziativa dei volontari della campagna "La Via della felicità" per far conoscere e valorizzare i valori tradizionali della vita. Essi danno il loro contributo con la distribuzione degli omonimi libretti nei pubblici esercizi della città allo scopo di far conoscere i principi morali che costituiscono appunto la strada (continua)

Diciamo ai ragazzi cos'è la droga con 600 opuscoli

Diciamo ai ragazzi cos'è la droga con 600 opuscoli
La domanda è lecita ma la risposta verrà accettata ? Un adolescente arriva certamente a porsi la domanda "Cos'è la droga ?". L'idea che ne rimanga all'oscuro e che non venga mai in contatto con questa realtà è certamente ingenua.  Tanto vale predisporsi a fornire una risposta, in modo che non vada a porre questa domande a persone interessate quan (continua)

Tutti i dettagli sulle droghe a Sarezzo

Tutti i dettagli sulle droghe a Sarezzo
I dettagli rendono l'informazione completa ed esaustiva Alcuni volontari diffondono la semplice verità sulle droghe e non si stancano di fare prevenzione. Anche a Sarezzo ogni settimana vengono posizionati un centinaio di libretti pressi alcuni esercizi commerciali che offrono la loro disponibilità a veicolare gli opuscoli versi giovani ed adulti. Il libretto dà una informaz (continua)

Il dialogo interreligioso per la famiglia a Bergamo

Il dialogo interreligioso per la famiglia a Bergamo
La Famiglia bene comune ad ogni religione Le religioni desiderano valorizzare sempre più il valore della famiglia. Infatti Domenica 15 Aprile ad Orio al Serio presso la sala civica, si è svolto un incontro fra diverse fedi. In preparazione delle Giornata internazionale della Famiglia del 15 Maggio prossimo si è affrontato il tema, estremamente attuale: "Festival delle F (continua)