Home > Cultura > Brusciano fine della 142esima Festa dei Gigli. Gli italoamericani della Giglio Society di East Harlem ritornano a New York. (Scritto da Antonio Castaldo)

Brusciano fine della 142esima Festa dei Gigli. Gli italoamericani della Giglio Society di East Harlem ritornano a New York. (Scritto da Antonio Castaldo)

Brusciano fine della 142esima  Festa dei Gigli. Gli italoamericani della Giglio Society di East Harlem ritornano a New York.  (Scritto da Antonio Castaldo)

 A Brusciano la 142esima Festa dei Gigli in Onore dei Sant’Antonio di Padova si è conclusa con il concerto di Enzo Avitabile e i Bottari, rilevato dall’ampio servizio fotografico di Fernando Russo presente in rete all’indirizzo http://www.kikapress.com/gallery/festa-dei-gigli-enzo-avitabile-gran-finale . I bruscianesi ritornano appagati all’ordinaria vita quotidiana. Fra i tanti visitatori e turisti, italiani e stranieri, a far ritorno a casa  vi sono anche Phil Bruno e John Spaminato, italoamericani della “Giglio Society of East  Harlem” di New York. Sin dallo scorso 19 aprile scorso, periodo di inizio delle Questue, Mitch Farbman del “Board of Directors GSEH” aveva inviato ad Antonio Castaldo, da anni curatore dello scambio culturale brusciano-USA, una e-mail di saluti da condividere con la Comunità e le Associazioni dei Gigli di Brusciano: «Please give your wonderful family my best regards. I can not thank you enough for making my trip to Italy one of the best things to happen in my life. Also make sure to give my regards to all the people that I had the pleasure to meet from all the Giglio Societies and the Town of Brusciano». Phil Bruno, discendente da emigrati bruscianesi  durante la “Ballata del Giglio” di East Harlem, lo scorso 13 Agosto, omaggiava il paese dei suoi avi, Brusciano, facendo eseguire l’Inno dedicato a Sant’Antonio dal compositore bruscianese Fiore D’Amato, postandolo su You Tube all’indirizzo https://www.youtube.com/edit?o=U&video_id=oV198z6I0CE .

Il Sindaco di Brusciano, Giosy Romano ed il Consigliere Comunale Antonio Di Palma avevano risposto, per conto di tutta Brusciano, con gli auguri per quella Comunità in festa  con la “Ballata del Giglio di Sant’Antonio”, originata  dagli immigrati bruscianesi 100 anni fa nella Little Italy di East Harlem. A sua volta la stessa “Giglio Society”  dopo aver espletato la sua “Giglio Dance”, sempre per Sant’Antonio di Padova, inviava, tramite il portavoce Antonio Castaldo, saluti ed auguri per la Festa dei Gigli di Brusciano, a nome del Consiglio di Amministrazione composto da Frankie Bracco, Johnny “Z” Zangaglia, Frankie Uvenio Sr, Frankie Uvenio Jr, Dominic Rusello, Victor Dellacurti, Paul Dellicarpini, Mitch Farbman, Gerard Madio, Anthony Prisco, Phil Bruno, Nick Alleva, Anthony Repetti, Vincent Yanni.

Durante la Festa di Brusciano il “Giglio Passo Veloce”  ha celebrato il suo 40° Anniversario, con un “Giglio a Quattro Facce” progettato da Fiore D’Amore e realizzato da Antonio Toppi “O’ Pracetell”. Per questo motivo il giorno di sabato 26 Agosto, sul palco in centro storico, con la fanfara musicale, “World Music”, diretta da Michele Saccone, con i cantanti Felice Parisi e Ciro Scafuro nell’ambito delle Celebrazioni del 40esimo Anniversario del Giglio Passo, con il sociologo Antonio Castaldo (IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali) avveniva il reciproco saluto tra il Presidente dei giallo-blu, Fiore D’Amore, e gli italoamericani della “Giglio Society of East Harlem” di New York. A Phil Bruno, discendente della prima emigrazione bruscianese in America, con radici familiari nel ceppo D’Amore-Vivolo, oltre 100 anni fa con annessa “Festa del Giglio di Sant’Antonio”, veniva donato, l’opera pittorica di Fiore D’Amore, sul tema del  riattualizzato“Giglio a Quattro Facce”.

Insieme poi, Phil Bruno e John Spampinato, hanno ricevuto per la stessa “Giglio Society” la targa ufficiale del “Giglio Passo Veloce”, attraverso il portavoce Antonio Castaldo “In the 40th Anniversary of the Giglio Foundation Quick Step Honoring Our Gigli’s Feast, for Saint Anthony of Padua in the 142th 1875-2017. Proudly we give our greeting in esteem, fraternity and good relationship with the Giglio Society of East Harlem in New York, the Board of Directors, all members and lifters. Recalling the ancient sacred religious and civil roots. With regard to the value of Solidarity promoted from Church and Municipality of Brusciano. We all draw in a single fraternal embrace from Brusciano to New York, from Italy to the United States of America, from Europe to the whole world, this message: One world only one feeling: Respect for Humanity, Peoples and Cultures”.  https://www.youtube.com/watch?v=oV198z6I0CE&t=3s  

Al Giglio Passo Veloce ed al suo Presidente, Fiore d’Amore,  da parte USA veniva donata la casacca ufficiale dei leader della trascorsa Festa di Sant’Antonio in East Harlem del 13 agosto 2017.

Nella serata conclusiva della 142esima Festa dei Gigli di Brusciano, martedì 29 agosto, gli stessi italoamericani sono stati invitati presso la sede sociale del “Giglio Gioventù”, attesi dal Capoparanza storico, Angelo Mocerino, “O’ Piscatore” , il Consigliere Comunale, Antonio Di Palma, fra i fondatori della compagine gialloverde ed altri appartenenti alla “Gioventù Bruscianese”, l’architetto Luigi Romano, Gennaro Mocerino, Aniello Rea “Ninuccio” e Rocco Micalessi il progettista del Giglio “American Style” realizzato per la Ballata del 2017. Nel ricambiare l’augurio, ricevuto dagli USA per la passata Questua del 2 giugno, alla “Giglio Society of East Harlem” è stata consegnata, nelle mani di Phil Bruno e John Spampinato, presente il curatore dello scambio culturale Brusciano-USA, sociologo Antonio Castaldo, copia del progetto “American Style” e pergamena di saluti da parte di tutta la “Gioventù Bruscianese”. Il tutto con appuntamento alla 143esima Festa dei Gigli di Brusciano con la tradizionale “Ballata dei Gigli” nell’ultima domenica di Agosto 2018.


IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali - Brusciano NA -



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Brusciano verso la 142esima Festa dei Gigli. Inviato il saluto a New York per la Festa del Giglio di Sant’Antonio dei discendenti bruscianesi. (Scritto da Antonio Castaldo)


BRUSCIANO SALUTA LA FESTA DEL GIGLIO DI EAST HARLEM A NEW YORK. di Antonio Castaldo


BRUSCIANO-NEW YORK LO SCAMBIO DI AUGURI FRA LE FESTE DEI GIGLI. di Antonio Castaldo


BRUSCIANO FESTA DEI GIGLI CON LA PARTECIPAZIONE DELLA DELEGAZIONE DELLA GIGLIO SOCIETY OF EAST HARLEM DI NEW YORK NELLE COMUNI RADICI STORICHE E RELIGIOSE.(Scritto da Antonio Castaldo)


Brusciano verso la 142esima Festa dei Gigli. Incontro con Carmine Belfiore da progettista di gigli a miniatore ed autore di presepi artigianali. (Scritto da Antonio Castaldo)


Brusciano Verso la 142esima Festa dei Gigli con l’Augurio dagli U.S.A della Giglio Society di East Harlem New York. (Scritto da Antonio Castaldo)


 

I più cliccati

Stesso autore

Brusciano Festeggiato il Santo Patrono Sebastiano Martire. Tutti insieme alla Comunità Interparrocchiale e al Parroco Don Salvatore Purcaro. (Scritto da Antonio Castaldo)

Brusciano Festeggiato il Santo Patrono Sebastiano Martire. Tutti insieme alla Comunità Interparrocchiale e al Parroco Don Salvatore Purcaro. (Scritto da Antonio Castaldo)
A Brusciano la Comunità Interparrochiale ed il Parroco Don Salvatore Purcaro  registrano il positivo bilancio della Festività del Santo Patrono Sebastiano Martire, per la grande partecipazione riscontrata negli eventi religiosi, artistici, culturali, ricreativi e di solidarietà sociale messi in campo. I giorni precedenti sono stati dedicati alla Novena, poi hanno fatto (continua)

Mariglianella: Riprendono i lavori di riqualificazione con pavimentazione stradale delle vie che si incrociano su Piazza Vittorio Veneto.

Mariglianella: Riprendono i lavori di riqualificazione con pavimentazione stradale delle vie che si incrociano su Piazza Vittorio Veneto.
A Mariglianella, dopo la pausa delle festività natalizie sono ripresi i lavori di riqualificazione con nuova pavimentazione stradale sull’incrocio di Piazza Vittorio Veneto in pieno centro storico dove confluiscono le vie Parrocchia e Materdomini, e le vie Roma e Umberto I. La manutenzione stradale in corso è di competenza della Città Metropolitana di Napoli dove (continua)

Partecipazione dell’Istituto Comprensivo Carducci di Mariglianella alla XXIII Mostra-Concorso “Il Presepe più bello” svolta a Scisciano.

Partecipazione dell’Istituto Comprensivo Carducci di Mariglianella alla XXIII Mostra-Concorso “Il Presepe più bello” svolta a Scisciano.
Anche Mariglianella ha partecipato alla XXIII Mostra-Concorso “Il più bel presepe” con i lavori degli alunni dell’Istituto Comprensivo “Carducci”, diretto dalla Professoressa Giovanna Afrodite Zarra. L’evento culturale è stato svolto a Scisciano nel periodo delle festività tra fine ed inizio d’anno ed  è stato conclus (continua)

Scisciano Il successo della XXIII Mostra-Concorso “Il Presepe più bello”. (Scritto da Antonio Castaldo)

Scisciano Il successo della XXIII Mostra-Concorso “Il Presepe più bello”. (Scritto da Antonio Castaldo)
A Scisciano, lunedì 15 gennaio, presso la Chiesa San Germano, si è conclusa la XXIII Mostra-Concorso “Il più bel presepe”, promossa dall’Associazione di Volontariato “Arcobaleno”, per la Madonna del Pozzo di Somma Vesuviana, presieduta dalla filantropa dottoressa Teresa Cerciello, alla quale rivolgiamo le più sentite condoglianze per il rec (continua)

Napoli: Presso le Suore Bigie Elisabettine a Capodimonte incontro conviviale e di beneficenza dei Cavalieri Templari. (Scritto da Antonio Castaldo)

Napoli: Presso le Suore Bigie Elisabettine a Capodimonte incontro conviviale e di beneficenza dei Cavalieri Templari. (Scritto da Antonio Castaldo)
  A Napoli, sabato 13 gennaio, al Tondo di Capodimonte, presso la Congregazione delle Suore Bigie Elisabettine, fondata nel 1862 da San Ludovico da Casoria (1814-1885) si è tenuto un incontro conviviale  di beneficenza promosso dal Priorato dell’Ordine “Cavalieri Templari Jacques de Molay” di Napoli, nella condivisione dell’esperienza  di preghiera, r (continua)