Home > Altro > SAPORI DI NAPOLI.......'O MUNACIELLO

SAPORI DI NAPOLI.......'O MUNACIELLO

SAPORI DI NAPOLI.......'O MUNACIELLO
‘O MUNACIELLO a Miami portando da Napoli i colori, sapori, profumi….. Gente che va gente che viene…la gente si incontra, si ferma e prosegue e sono incontri che non destano emozioni. Invece, a volte, certi incontri possono creare un percorso, vivere emozioni che si confrontano attraverso gli strumenti della loro professione, ma, soprattutto, attraverso il cuore, motore di scelte e di azioni che, con effetto a macchia d’olio, cerca e trova altri cuori, altre motivazioni che collimano e così si crea un fiume, un mare di conoscenze, emozioni e amore. Incontriamo tre ragazzi, Valentina Borgogni, Carmine Candito, Leonardo Scuriatti al 6425 di Biscayne Boulevard Corner con la 65th Street a Miami, ragazzi con base a Firenze ma giramondo, partiti dalla loro città dove gestiscono ‘O Munaciello e venuti a Miami per portare i loro colori e profumi, le ricette gustose…e come diceva Plutarco, nelle persone belle è bello anche l’autunno…..ma per Valentina, Leonardo e Carmine le stagioni sono tutte belle perché vivono tra Miami e nell’Oltrarno e vivere a Firenze non è casuale ma è un dono. Può un posto dare un imprinting ad una cucina? Quando il creativo è tale e lascia che sia il territorio ad esprimersi, tutto il fascino, la storia, le storie più lontane, i segreti culturali di quella terra possono esprimersi e manifestarsi e dare un tono, un appeal, una connotazione. Ed è proprio da tutto quello che li circonda, dove sono nati e cresciuti che i 3 ragazzi del ‘O Munaciello hanno assorbito un rapporto intenso, tra l’uomo e l’arte, la loro cucina è arte, sempre in bilico fra attese e incontri, segni di appartenenza, ricordi che arrivano da lontano e, per merito della professione, ritornano chiari, portati in superficie, naturali e spontanei. E questa magia i 3 ragazzi l’hanno portata da Firenze a Miami, attraverso Napoli…..tutto il fascino dell’Oltrarno fiorentino con le contaminazioni napoletane si riflettono nel locale, semplice ma ruspante, le maglie di Maradona attaccate, il forno a legna, caldo e accogliente per il pane fresco e fatto in casa, il bancone di mescita, come usava una volta, il primo impatto quando si entra, fascino che stupisce sicuramente, perché, con la qualità, viene coniugato un percorso che unisce la tecnica con il territorio. ‘O Munaciello Miami 6425 Biscayne Boulevard Miami ‘O Munaciello Firenze Firenze - Via Maffia, 31 Press: Cristina Vannuzzi

food | firenze | miami |



Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

LIONS FIRENZE SESTO FIORENTINO

LIONS FIRENZE SESTO FIORENTINO
LIONS FIRENZE SESTO FIORENTINO Anno lionistico 2018/2019 Prende il via la Presidenza Lions Sesto Fiorentino di Roberto Casamonti, giovedì 20 settembre, all’Hotel 500, con una serata a tema “Fondazione Artemio Franchi patrimonio morale dello sport”. Sono passati cento anni da quello che è considerato l’atto di nascita de l’Association of Lions Clubs nato da un idea di Melvin Jones, uomo d’af (continua)

IL BAMBINO E LA BOXE

IL BAMBINO E LA BOXE
BOXE NIGHT PRATO Estraforum 9 novembre Palazzetto dello Sport I BAMBINI E LO SPORT Boxe Night Prato, patrocinato dal Comune di Prato, dall’Associazione Onlus “Un gancio al Parkinson” e organizzato dalla Pugilistica Pratese e dalla BoxeLoreni. L’evento inizierà con una anteprima che offrirà agli spettatori la preparazione atletica, esercizi e dimostrazioni di una gruppo di piccoli atleti a t (continua)

Al Milano White il Ramie di Balossa the white shirt

Al Milano White il Ramie di Balossa the white shirt
BALOSSA THE WITE SHIRT La scoperta del Ramie Per definire il tema portante di Balossa. Le regole di Indra Kaffemanaite, stilista di Balossa, sono dettate dalla fantasia mixata alla realtà, un linguaggio apparentemente incomprensibile, trascinando lo spettatore in una magia, un mondo popolato da donne, che partono dal soggetto che più maschile non esiste, la camicia bianca, in una storia – o (continua)

Etichetta d'autore di Elisabetta Rogai a Impruneta

Etichetta d'autore di Elisabetta Rogai a Impruneta
Un mondo di terra, di vino, di sogni Elisabetta Rogai a Impruneta Cambiano i tempi, le mode, il modo di vestire e di mangiare, nei paesi siamo legati alle feste popolari perché sono la base per una proiezione verso la modernità del futuro, non esiste tradizione che non sia stata prima innovazione, apertura per nuovi confronti e nuove idee. Impruneta, a 2 passi da Firenze, famosa nel mondo p (continua)

una partita per la vita, associazione Gabriele Borgogni onlus

una partita per la vita, associazione Gabriele Borgogni onlus
Associazione Gabriele Borgogni Onlus Organizzazione no-profit Sport e solidarieta' al Centro Tecnico di Coverciano: quattro squadre di calcio a 5 femminile si sfideranno nel torneo di beneficenza a favore dell'Associazione Gabriele Borgogni Onlus, per aiutare le giovani vittime della strada. Le squadre partecipanti al torneo sono: FIRENZE C5, EUROFLORENCE, FUTSAL FLORENTIA, C.F.PELLETTER (continua)