Home > Cultura > L'Arte sta morendo, fecondiamola! Ecco i buchi di Giorgetti

L'Arte sta morendo, fecondiamola! Ecco i buchi di Giorgetti

L'Arte sta morendo, fecondiamola! Ecco i buchi di Giorgetti

L'astrattista Alessandro Giorgetti punta il dito, con un attacco in piena regola, inferto a mani nude, al mondo dell'arte, persa nel vuoto inespressivo, dalla ripetitività conformata e ormai reggente. "The Hole" si chiama l’ennesima provocazione che l’artista impiega, per dare una scossa e un’impronta indelebile all’arte contemporanea. Squarcia le sue tele Giorgetti, creando buchi enormi, irregolari ed unici in ognuna di esse. Buchi che catturano l’attenzione, togliendola al colore, imprigionano lo sguardo dello spettatore incatenandolo ai dettagli dello squarcio.

Si delinea così un nuovo periodo storico, una nuova espressione del qui ed ora, il Fantaespressionismo. L'arte immaginata oltre la tela. Giorgetti distoglie l'attenzione dal colore e la converge verso il tutto e il nulla, diventando l'artefice contemporaneo di una nuova Era, dove la fantasia, per sopravvivenza, deve per forza di cose, scavalcare la realtà. Una contestazione forte quella dell’artista, quasi un grido di rabbia che trova sfogo sulla tela. Un disperato tentativo di risvegliare la pura passione di fare arte, un osannato invito a slegare le emozioni e lasciare che tornino ad animare le tele, trasmettendole al fruitore. Un vero e proprio attacco a chi dipinge senza scopo, gettando l’arte contemporanea nel vortice di un buco nero, lasciando il nulla pennellata dopo pennellata. Procurando un attacco terroristico all'Arte universale. Un motto unico, diretto e provocatorio: "L'arte sta morendo, fecondiamola" ed è proprio su questo punto di forza che confluirà la performance live e provocatoria di Alessandro Giorgetti. Non ci resta che attendere questa nuova sfida dell'astrattista che non smette mai di sorprendere.

Nel frattempo non ci resta che ammirare queste nuove e originali opere cariche di forza e magnetismo. Quadri che suonano squillanti come campane tibetane che,risvegliano le frequenze dell’ispirazione nell’animo di chi, a rigor di logica, dovrebbe ravvivare vibrazioni ed emozioni esprimendo la sua arte: gli artisti. Un nuovo suggerimento dell'artista, che dona un’indicazione precisa su come impostare la cultura artistica contemporanea, che dovrebbe segnare e caratterizzare un’epoca e non disperdersi nei buchi neri dell’universo moderno.

buchi | giorgetti | buco | arte | tela bucata | arte moderna | tela coi buchi |



Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

Le sculture "Shock" di Desirèe Prada, l'artista mamma che divide il web

Le sculture
Dall'inizio del 900 molti artisti, per aumentare un'audience, ricorrono all'effetto shock e alla provocazione fini a se stessi, così da interessare più persone che, stupite o scandalizzate, tendono a farsi un'opinione. Negli ultimi decenni ne abbiamo viste di tutti i colori: amplessi, corpi mutilati, ritratti di criminali, rane crocefisse, esibizioni di cadaveri. Siamo talmente abitu (continua)

Fabio Fazio, l'unicorno e messaggi celati a che tempo che fa

Fabio Fazio, l'unicorno e messaggi celati a che tempo che fa
L'unicorno rosso regalato in diretta da Orietta Berti al conduttore, che nasconde tra le righe un augurio al nuovo governo E' accaduto nell'ultima puntata di Che Tempo Che Fa, verso la fine della trasmissione, di punto in bianco, Orietta Berti tira fuori dalla borsetta un regalo per Fabio Fazio che "sorpreso" alla vista di una scultura di unicorno rosso fiammante dice - "Che cos'&e (continua)

Fabrizio Corona: "Sono un perseguitato come lo era Padre Pio, oggi questa banconota mi rappresenta"

Fabrizio Corona:
Il personaggio televisivo, ha deciso di voltare pagina dedicandosi anche al collezionismo e comincia con una delle banconote dell'artista contemporaneo Alessandro Giorgetti Milano - L'imprenditore, da qualche mese ha lasciato il carcere di San Vittore ed è tornato a casa. Fabrizio Corona "una macchina da soldi" tra ingarbugli giudiziari che ha pagato a caro prezzo il suo egocentr (continua)

Alessandro Giorgetti: l'Arte Contemporanea al Daf Design Art Food di Milano

Alessandro Giorgetti: l'Arte Contemporanea al Daf Design Art Food di Milano
Sarà Alessandro Giorgetti, l'unico pittore astrattista contemporaneo a rappresentare la categoria al Daf-Design Art Food 2018 la mostra del fuori salone dedicata al design e visitata dagli architetti più rinomati del territorio nazionale. L'artista non presenterà opere pittoriche ma due progetti molto ricercati che legano la sua arte al mondo del Design. I Wodden Cake, dolci (continua)

Giorgetti e Prada intervistati al Live Social di Radio Verona

Giorgetti e Prada intervistati al Live Social di Radio Verona
Saranno ospiti negli studi di Radio Verona il 3 Aprile nella rubrica Live Social, per registrare due interviste separate, gli artisti Alessandro Giorgetti e Desirèe Prada. Lui Astrattista visionario ed eclettico, presente nella città di Verona lo scorso anno in una personale di grande successo prorogata per ben tre volte, è tra gli artisti contemporanei italiani più c (continua)