Home > Altro > Burocrazia, il male che fa danni all’Italia

Burocrazia, il male che fa danni all’Italia

 Pietro Salini, amministratore delegato del gruppo Impregilo-Salini: "Siamo presenti in circa 25 Paesi ma nessuno ha le procedure complicate come in Italia". È uno dei motivi per cui la ricostruzione nelle zone terremotate a un anno dal sisma è ancora ferma. L’imbarazzo di dover parlare di un Paese membro del G7 e al contempo riferire di condizioni assimilabili ai Paesi cosiddetti in via di sviluppo. Ma questa è la contraddizione dell’Italia: forte tessuto produttivo e scarsa responsabilità sociale collettiva. Impregilo ha regalato al comune di Valfornace nelle Marche una scuola. Costruita in pochi mesi e consegnata in tempo per l’inizio del nuovo anno scolastico.

Pietro Salini | Salini Impregilo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Violenza ultrà olandesi a Roma, l’indignazione di De Pierro


"Psichiatria e violenza ancora a braccetto"


Ricambi auto: come acquistarli online senza rischi


Manuel Pozzerle, snowboard: se non ci sei con la testa non vai da nessuna parte


COMBATTERE LUSO DI ALCOOL E MARIJUANA, SPESSO PORTA D'INGRESSO ALLE DROGHE


GVM CARE & RESEARCH: il D’Amore Hospital di Taranto scende in campo a fianco della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori


 

I più cliccati

Stesso autore

Corso Moe Live: ultimi posti. Ecco come iscriversi

 MOE Live prepara esperti in marketing, comunicazione e organizzazione di eventi, fiere e congressi. Tutto il percorso si sviluppa secondo il nuovo approccio della Live Communication: ovvero una sofisticata sinergia tra eventi, fiere e congressi con il mondo digitale. Un corso per chi vuole imparare facendo, a contatto diretto con le professionalità e l’esperienza di chi opera (continua)

Ultimi posti per MOE Live: corso in marketing e comunicazione

 MOE Live prepara esperti in marketing, comunicazione e organizzazione di eventi, fiere e congressi. Tutto il percorso si sviluppa secondo il nuovo approccio della Live Communication: ovvero una sofisticata sinergia tra eventi, fiere e congressi con il mondo digitale. Un corso per chi vuole imparare facendo, a contatto diretto con le professionalità e l’esperienza di chi opera (continua)

Verona-Monaco, Salini Impregilo termina la gli scavi per la galleria del Brennero

 Abbattuto l'ultimo diaframma del lotto Tulfes-Pfons della galleria di base del Brennero, realizzato in Austria da Salini Impregilo in raggruppamento con Strabag. La galleria sotterranea più lungo al mondo con i suoi 64 chilometri totali, è l'elemento centrale della nuova linea ferroviaria che unirà Monaco di Baviera a Verona. Il lotto è localizzato a Innsbruck nel (continua)

Salini Impregilo, finiti scavi Brennero

  Abbattuto l'ultimo diaframma del lotto Tulfes-Pfons della 'galleria di base' del Brennero, realizzato in Austria da Salini Impregilo in raggruppamento con Strabag. La galleria, il collegamento sotterraneo più lungo al mondo con i suoi 64 chilometri totali, rappresenta l'elemento centrale della nuova linea ferroviaria che unirà Monaco di Baviera a Verona. (continua)

Salini Impregilo, finiti scavi Brennero

 Abbattuto l’ultimo diaframma del lotto Tulfes-Pfons della ‘galleria di base’ del Brennero, realizzato in Austria da Salini Impregilo in raggruppamento con Strabag. La galleria, il collegamento sotterraneo più lungo al mondo con i suoi 64 chilometri totali, rappresenta l’elemento centrale della nuova linea ferroviaria che unirà Monaco di Baviera a Verona (continua)