Home > News > SOSTENERE UN’ISTRUZIONE EFFICACE SULLA DROGA

SOSTENERE UN’ISTRUZIONE EFFICACE SULLA DROGA

 SOSTENERE UN’ISTRUZIONE EFFICACE SULLA DROGA

 

Facendo riferimento all’impatto devastante della droga sulla società, l’autore, umanitario e fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard ha scritto: “Il pianeta si è scontrato con una barriera che impedisce un progresso sociale su vasta scala: droga, farmaci e altre sostanze biochimiche. Queste possono ridurre le persone in condizioni che non solo sono proibitive e distruttive per la salute, ma che sono tali da impedire ogni progresso stabile verso il benessere mentale o spirituale”. Questa affermazione porta alla sua successiva valutazione sul ruolo che l’uso di droga gioca nella disgregazione del tessuto sociale: “La ricerca dimostra che le droghe sono l’elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale”.

Inoltre la ricerca di L. Ron Hubbard in questo campo ha portato al mondo soluzioni senza precedenti per la riabilitazione dalla droga. Questo, a sua volta, ha spronato la Chiesa e gli Scientologist a dare il via al programma laico La Verità sulla Droga, tramite il quale, da vent’anni, lavorano per informare correttamente milioni di persone sugli stupefacenti.

La Chiesa e i suoi fedeli si dedicano a sradicare l’uso di droga attraverso l’istruzione e sollecitano la partecipazione di tutti coloro che condividono l’obiettivo di un mondo libero dalla droga.

La Nuova Chiesa di Scientology della Sardegna ha fatto della campagna contro la droga, uno dei suoi impegni principali dando un servizio alla comunità, dal nord al sud dell'isola. Quotidianamente è impegnata con i suoi volontari nella distribuzione degli opuscoli "La verità sulla droga", contenenti informazioni corrette sulle conseguenze causate dalle principali droghe di strada e dall'abuso di antidolorifici e farmaci prescritti.

Puoi trovare altre ionformazioni sulle iniziative sociali della chiesa di Scientology sul sito: www.scientology.it



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

L’ELEMENTO PIÙ DISTRUTTIVO PRESENTE nella nostra CULTURA ATTUALE è LA DROGA


L’ELEMENTO PIÙ DISTRUTTIVO PRESENTE nella nostra CULTURA ATTUALE è LA DROGA


PREVENZIONE DROGA - UN'IMPEGNO COSTANTE


1° MOTORADUNO NAZIONALE PER DIRE NO ALLA DROGA


1° MOTORADUNO NAZIONALE PER DIRE NO ALLA DROGA


Le scuole toscane come punto cruciale di partenza per il programma educativo “ La Verità sulla Droga”


 

I più cliccati

Stesso autore

NO AL RITALIN LA DROGA PER I BAMBINI "IPERATTIVI"

 NO AL RITALIN LA DROGA PER I BAMBINI
  Bambini "iperattivi" come li definiscono ora, o semplicemente un po vivaci, come li definivamo qualche anno fa, prima che identificassero la categoria dei bambini "vivaci" come la nuova miniera d'oro per alcune case farmaceutiche? La sindrome dell'ADHD (il disturbo da deficit di attenzione ed iperattività) è una diagnosi sempre più frequente tra i (continua)

ANCORA I LIBRETTI DEI DIRITTI UMANI NELLE MANI DEI CAGLIARITANI

ANCORA I LIBRETTI DEI DIRITTI UMANI  NELLE MANI DEI CAGLIARITANI
        Altra iniziativa dei volontari di Uniti per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology, che nella serata di lunedì 24 settembre hanno distribuito il libretto "Che cosa sono i Diritti Umani?" nei locali di via is Mirrionis a Cagliari. La necessità di far conoscere la Dichiarazione Universale è sempre più diffusa tra i cittadi (continua)

ALCOL E MARIJUANA UN CONNUBIO DISASTROSO. Distribuiti centinaia di libretti informativi a is Mirrionis

ALCOL E MARIJUANA UN CONNUBIO DISASTROSO.  Distribuiti centinaia di libretti informativi a is Mirrionis
      Alcol e marijuana sono oggi le droghe più diffuse tra i ragazzi. Da una parte l'alcol, sostanza legale per i maggiorenni, ma abusata anche dalla maggior parte dei minori, vista la facilità con cui lo procurano grazie alla complicità di molti commercianti irresponsabili, dall'altra la marijuana che in tanti vorrebbero legalizzare anche a scopo ludico, i (continua)

NEL QUARTIERE SANT'ORSOLA A SASSARI SI FA PREVENZIONE ALLA DROGA

NEL QUARTIERE SANT'ORSOLA A SASSARI  SI FA PREVENZIONE ALLA DROGA
    Dopo Carbonazzi ora è il turno del quartiere Sant'Orsola a Sassari, ad essere interessato alle iniziative di prevenzione alle droghe dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, che nella serata di sabato 22 settembre hanno distribuito centinaia di opuscoli "la verità sulla droga" nelle strade del rione. Nel popo (continua)

INCESSANTE AZIONE DI PREVENZIONE ALLE DROGHE DEI VOLONTARI PER SALVARE VITE UMANE

INCESSANTE AZIONE DI PREVENZIONE ALLE DROGHE DEI VOLONTARI  PER SALVARE VITE UMANE
      Continua incessante l'azione di prevenzione alle droghe dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology in tutta la Sardegna. Le iniziative sono costantemente appoggiate da centinaia di commercianti in tutte le città e paesi dove i volontari operano e i libretti "la verità sulla droga" ormai fanno parte integ (continua)