Home > Altro > A Restructura 2017 torna protagonista la casa intelligente di natura con MyDATEC e BE-ECO

A Restructura 2017 torna protagonista la casa intelligente di natura con MyDATEC e BE-ECO

Appuntamento dal 16 al 19 novembre a Torino in occasione della 30a edizione del salone fieristico dedicato alla riqualificazione, al recupero e alla ristrutturazione edilizia Milano, 14 novembre 2017 - MyDATEC, marchio Telema che propone sistemi innovativi per la climatizzazione ed il controllo della qualità dell’aria con recupero energetico per gli ambienti residenziali e del terziario, parteciperà anche quest’anno insieme al suo Partner BE-ECO a Restructura, la 30° edizione del salone fieristico di riferimento per la ristrutturazione edilizia che si terrà al Lingotto Fiere di Torino dal 16 al 19 novembre 2017 (stand n. S16). Riqualificazione, recupero e ristrutturazione sono i temi centrali sui quali quest’anno Restructura intende porre l’accento, rinnovando l’impegno a presentarsi come una vetrina privilegiata di confronto per i professionisti del settore e di soluzioni all’avanguardia per la ristrutturazione della casa. Proprio dalla necessità di adottare soluzioni progettuali idonee a ridurre efficacemente consumi ed emissioni inquinanti e da una filosofia aziendale comune, deriva la rinnovata partecipazione di MyDATEC al fianco di BE-ECO. Entrambe le aziende intendono far fronte alle crescenti richieste di efficientamento energetico attraverso lo sviluppo di tecnologie in grado di migliorare il comfort abitativo nell’ottica di una progettazione biofilica: la finalità di questo nuovo approccio costruttivo mira proprio alla progettazione di spazi sani e confortevoli, capaci di garantire minore stress e maggiore benessere. A tal proposito, sabato 18 novembre nell’ambito di “Restructour” sarà presentato un caso di successo realizzato a Strambinello (TO) che intende porsi come esempio di questo nuovo approccio di lavoro avviato da BE-ECO in collaborazione con il Laboratorio di Ecologia Affettiva dell’Università della Valle d’Aosta e del Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino. Di seguito il programma dell’appuntamento di sabato 18 novembre 2017: 9.30 – 9.45 Ritrovo e registrazione partecipanti presso Restructura Lingotto Fiere Oval, Via Mattè Trucco 70, Torino 10.00 – 10.15 Trasferimento in pullman privato presso il cantiere ECO-Home a Strambinello (TO) 11.20 – 12.20 Inquadramento dell’architettura Biofilica di Strambinello (TO) nell’ambito di un seminario tecnico a cura di Be-Eco in collaborazione con il Laboratorio di Ecologia Affettiva dell’Università della Valle d’Aosta, il Politecnico di Torino DAD, l’Università di Torino – start up a Grisù, Tecnosugheri e MyDATEC 12.30 – 13.00 Ingresso e visita tecnica presso il cantiere con Be-Eco, Tecnosugheri e MyDATEC 13.00 – 13.30 Termine visita tecnica, light lunch e rientro in pullman privato presso Restructura Lingotto Fiere Oval. Arrivo previsto per le ore 14.30 Al seminario tecnico di presentazione interverranno: Claudio Laguzzi, MyDATEC Guido Callegari, Politecnico di Torino DAD Giuseppe Barbiero e Rita Berto, Università della Valle d’Aosta – Université de la Vallée d’Aoste Antonio Spinelli, Be-Eco Spin off Politecnico di Torino Marco Ivaldi, Università di Torino – start up a Grisù Andrea Dell’Orto, Tecnosugheri Obiettivo comune degli attori coinvolti nel progetto è illustrare le scelte progettuali e tecnologiche che hanno reso possibile la realizzazione di un esempio di architettura sensibile alle implicazioni ambientali che l’edilizia stessa comporta. Per iscriversi al Restructour del 18 novembre: http://www.restructura.com/evento/122/tour-be-eco In occasione della visita e presso lo stand n. S16, gli interessati potranno approfondire la conoscenza delle soluzioni MyDATEC. Per informazioni ed interviste contattare Sound Public Relations: 02 205695; g.serazzi@soundpr.it/c.dovere@soundpr.it MyDATEC MyDATEC (www.mydatec.com/it/), è un marchio Telema che propone sistemi innovativi per la climatizzazione ed il controllo della qualità dell’aria con recupero energetico per gli ambienti residenziali e del terziario. Per ulteriori informazioni Ufficio stampa Sound Public Relations: Giulia Serazzi / Chiara Dovere www.soundpr.it g.serazzi@soundpr.it/c.dovere@soundpr.it www.facebook.com/SoundPR tel. +39 022056951 MyDATEC: Laura Scandolara http://www.mydatec.it/


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

LA CASA INTELLIGENTE DI NATURA SOTTO I RIFLETTORI A MAISON&LOISIR CON MYDATEC E BE-ECO


I sistemi TEAM 7 per il living e l’Home cinema: infinite possibilità di personalizzazione del legno naturale


Placido Domingo Jr convince il pubblico romano. Attese nuove date


A Restructura 2017 torna protagonista la casa intelligente di natura con MyDATEC e BE-ECO


Il salotto di (fuori) casa in mostra a Casaidea 2018


 

I più cliccati

Stesso autore

Cartiere Carrara sceglie i pallet CHEP per una logistica sempre più sostenibile ed efficiente

Cartiere Carrara sceglie i pallet CHEP per una logistica sempre più sostenibile ed efficiente
Ad accomunare le due aziende, la condivisione di valori green e l’impegno per l’ottimizzazione dei processi logistici Milano, 18 Luglio 2018 – Nuovo importante ingresso nel portafoglio clienti di CHEP: Cartiere Carrara, prestigiosa realtà che opera da più di 140 anni nel distretto cartario di Lucca ha infatti scelto i pallet CHEP 80x120 per movimentare i prodotti della nuova linea “Tusca (continua)

Dall’automotive al metalworking passando per la cantieristica: un’estate ricca di aste con Troostwijk

Dall’automotive al metalworking passando per la cantieristica:  un’estate ricca di aste con Troostwijk
Dalle auto d’epoca e moderne ai mezzi per il settore construction, dai macchinari per la metalmeccanica, per l’industria della rilegatoria e della stampa fino alle attrezzature per i garage e per hobbisti Milano, 16 luglio 2018 – Si preannuncia un’estate ricca di occasioni interessanti non soltanto per il business ma anche per i privati quella all’insegna delle nuove aste Troostwijk che, da Lug (continua)

CONAD e CHEP: il pallet pooling per ridurre l’impatto ambientale

CONAD e CHEP: il pallet pooling per ridurre l’impatto ambientale
Pallet CHEP a Emissioni Zero per Conad, grazie al progetto di gestione sostenibile dei pioppeti in collaborazione con PEFC 11 luglio 2018 – Conad, organizzazione cooperativa leader in Italia di imprenditori indipendenti della distribuzione, e CHEP, leader mondiale di soluzioni di pallet pooling, hanno attivato con PEFC Italia un progetto di pioppicoltura sostenibile al fine di contrastare i c (continua)

CHEP: novità nel management per EMEA e America Latina

CHEP: novità nel management per EMEA e America Latina
David Cuenca nominato Presidente di CHEP America Latina Enrique Montañes, nuovo Senior Vice President di CHEP Southern Europe Madrid, 5 luglio 2018 – CHEP, specialista delle soluzioni di supply chain, ha annunciato due nuove nomine nell’ambito del senior management delle proprie unità di pallet pooling in EMEA e America Latina. David Cuenca ricoprirà la carica di Presidente di CHEP America (continua)

Hyster mette a punto un nuovo carrello per la movimentazione dei container ad emissioni zero

Hyster mette a punto un nuovo carrello per la movimentazione dei container ad emissioni zero
Presentata a TOC Europe l’ultima importante novità di casa Hyster, che presenta la propria gamma di mezzi per porti ed interporti con un Tour sul Reno Milano, 21 giugno 2018 - CLS s.p.a., azienda italiana dedicata al noleggio, alla vendita e all’assistenza di carrelli elevatori, mezzi e attrezzature per la logistica, presenta la novità del partner Hyster: un carrello Hyster da 48 tonnellate, ad (continua)