Home > News > Campania, Palmeri: “Parte il REI.”

Campania, Palmeri: “Parte il REI.”

Campania, Palmeri: “Parte il REI.”
L’assessore: “Lanciata la rete dell'inclusione attiva.” Stamattina, mercoledì 6 dicembre presso la Regione Campania, primo ricco confronto della giornata sul REI (Reddito di inclusione) insieme al Direttore del coordinamento metropolitano dell'Inps Roberto Bafundi, al Presidente ANCI Campania Domenico Tuccillo e: - sindaci dei comuni dell'area; - coordinatori degli ambiti sociali di zona; - responsabili centri per l'impiego; - organizzazioni sindacali Tutti operatori della rete che dovrà gestire nell'area metropolitana la nuova misura nazionale di contrasto alla povertà. Si sono affrontati i temi del beneficio economico, ma soprattutto del progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa. Il compito dei Comuni e degli ambiti, dopo aver accolto l'istanza, sarà quello di valutare le cause del disagio personale e familiare, costruendo intorno alla famiglia una rete di servizi opportuni per sanare le difficoltà che portano allo stato di povertà. Il compito dell'INPS è quello di verificare il possesso dei requisiti e riconoscere il beneficio economico. Poste Italiane S.p.A provvede all'emissione della carta REI con l'accredito dell'importo spettante. La Regione Campania insieme all'INPS opererà un ruolo di coordinamento e regia. “Oggi pomeriggio, presso la sede regionale dell'INPS- afferma Sonia Palmeri- insieme al Direttore Regionale Pino Greco, in collegamento con le sedi provinciali Inps di AV, BN, CE, SA e le agenzie complesse di Battipaglia e di Nocera Inferiore, abbiamo aperto un importante confronto sul REI. In collegamento fra le varie sedi, più di 500 operatori in rappresentanza di comuni ed ambiti sociali di zona, raggiunti grazie al sistema di videoconferenza dell'INPS. Anche oggi pomeriggio, come questa mattina, spunti interessanti e risposte chiare e precise su come affrontare e superare le eventuali difficoltà con l'utenza. Il modello che stiamo costruendo è quello giusto: rigore amministrativo ma forte sensibilità inclusiva e sociale per dare risposta ai territori. Il Governo Regionale, con iniziative concrete e la creazione della Rete, è passata fin da subito alla fase operativa. Noi intendiamo interpretare appieno- conclude poi- il senso della nuova misura: non solo un beneficio economico, ma un'attenta valutazione delle cause che portano alla povertà, per iniziare a costruire un progetto di attivazione anche lavorativa.” SEGRETERIA ASSESSORE REGIONALE AL LAVORO SONIA PALMERI


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Vertenza Ericsson: Regione Campania chiede dietrofront sui licenziamenti


Napoli, Palmeri: “Insediata Rete Nazionale della protezione e dell'inclusione sociale.


Lavoro, Palmeri: “Città metropolitana diffonde fake news su misure per il lavoro.”


Lavoro: Palmeri: “Il REI, la politica attiva contro la povertà.”


Decreto Compensazioni: Pmi Campania, il Presidente Fulvio Campagnuolo scrive al Premier Mario Monti.


 

I più cliccati

Stesso autore

Questo Paradiso è un inferno allo ZTN

Questo Paradiso è un inferno allo ZTN
  Uno spettacolo di Maurizio D. Capuano, prodotto dai Naviganti InVersi Sabato 16 e domenica 17 dicembre a Napoli Questo Paradiso è un Inferno uno spettacolo targato Naviganti InVersi, scritto e diretto da Maurizio D. Capuano sarà in scena allo ZTN sabato 16 e domenica 17 dicembre, e in replica la settimana seguente venerdì 22 e sabato 23 dicembre, e infine sabato 6 (continua)

Premio Cinema Campania, grande festa all’Hart

Premio Cinema Campania, grande festa all’Hart
  Consegna dei riconoscimenti domenica 17 dicembre dalle ore 19 Domenica 17 dicembre dalle ore 19 presso l’Hart (via Crispi, 33 – Napoli) si terrà la terza edizione del Premio Cinema Campania 2017, un riconoscimento non competitivo alle istituzioni, aziende, persone che hanno contribuito allo sviluppo, alla crescita e alla promozione dell’attività cinematogra (continua)

Iberico, la novità spagnola a Napoli

Iberico, la novità spagnola a Napoli
Tradizione culinaria della Spagna (tutta!) declinata alla partenopea Inaugurazione giovedì 14 dicembre ore 20.00, traversa privata Sanseverino, 10, a Napoli (quartiere Vomero-Arenella) Ingresso libero Già dal naming è chiara la filosofia alla base di Iberico, il progetto di Stefano Scarpa e Giorgio Maddaluno, concepito per portare a Napoli, città storicamente e cultura (continua)

AUTUNNO IN CAPPELLA, MOSTRA UNESCO AL TESORO DI SAN GENNARO

AUTUNNO IN CAPPELLA, MOSTRA UNESCO AL TESORO DI SAN GENNARO
NAPOLI. Nell’anno internazionale dello sviluppo sostenibile, promosso dalle Nazioni Unite, e con la notizia recente dell’inserimento dell’arte del pizzaiolo napoletano tra i beni patrimonio immateriale dell’umanità, il Club per l’Unesco di Napoli e il suo presidente Fortunato Danise organizzano una mostra al Museo del Tesoro di San Gennaro dal titolo “Paesaggi e Culture”, in via Duomo 149, visitab (continua)

Lavoro: Palmeri: “Il REI, la politica attiva contro la povertà.”

 Lavoro: Palmeri: “Il REI, la politica attiva contro la povertà.”
Lavoro: Palmeri: “Il REI, la politica attiva contro la povertà.” È di circa 1,5 miliardi di euro la dotazione finanziaria messa a disposizione sulla misura del Reddito di Inclusione e si stima che in Campania sia interessata una platea di oltre 100 mila nuclei familiari. I servizi sociali dei comuni di residenza presso cui si presenta la domanda REI, valuteranno il disagio economico e predi (continua)