Home > Informatica > Cyber sicurezza - Reindirizzamento delle pagine web: virus o no?

Cyber sicurezza - Reindirizzamento delle pagine web: virus o no?

Cyber sicurezza - Reindirizzamento delle pagine web: virus o no?

Molto spesso durante la navigazione, soprattutto dai dispositivi mobili come smartphone e tablet, quando si digita l’indirizzo di un sito Web specifico si viene reindirizzati su pagine totalmente estranee a quanto ricercato, che indicano l’avvenuta infezione del dispositivo. Si tratta di popup creati appositamente per destare allarmismo nell’utente, con la speranza che quest’ultimo vi dia seguito.

In realtà simili messaggi non sono altro che tentativi di frode dai quali è possibile liberarsi chiudendo forzatamente il browser di navigazione, anche se questa operazione potrebbe non essere sufficiente per evitare che la medesima situazione si ripresenti durante i successivi collegamenti.

E’ opportuno infatti eliminare anche la cache di navigazione in modo da non lasciare traccia sul dispositivo delle ricerche precedentemente effettuate, evitando così che la medesima situazione si ripresenti.

L’allerta su questo tipo di frode informatica è stata lanciata dalla Polizia Postale - attraverso la propria pagina Facebook - che ricorda agli utenti come queste attività illecite siano indirizzate a qualsiasi tipologia di utente, dal privato all’azienda, e come sia opportuno prestare sempre la massima attenzione per evitare di cadere in simili trappole.

ESET Italia si associa al suggerimento della Polizia Postale ricordando inoltre come sia ormai fondamentale proteggere tutti i dispositivi con un software antimalware performante e proattivo.

ESET | antivirus |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Safer internet day: più sicurezza in Rete


San Valentino 3.0 – cari saluti dagli spammer


AV-Test: G DATA INTERNET SECURITY PER ANDROID ottiene il massimo punteggio


Sondaggio Acronis: evidente gap tra rischi per la sicurezza e preparazione degli utenti


Il trojan bancario BackSwap impiega tecniche innovative per svuotare i conti delle vittime


Bludis: software e consulenza antivirus dai distributori AVG


 

I più cliccati

Stesso autore

Quasar, Sobaken e Vermin: l’analisi dei tre RAT utilizzati per campagne di cyber spionaggio ai danni delle istituzioni governative ucraine

Quasar, Sobaken e Vermin: l’analisi dei tre RAT utilizzati per campagne di cyber spionaggio ai danni delle istituzioni governative ucraine
I ricercatori di ESET hanno individuato Quasar, Sobaken e Vermin, tre RAT utilizzati per campagne di spionaggio ai danni delle istituzioni governative ucraine. I tre malware sono stati utilizzati contro obiettivi diversi allo stesso tempo, condividono parti della loro infrastruttura e si collegano agli stessi server C & C. I criminali dietro queste campagne di spionaggio sono stati individu (continua)

Le Assicurazioni di Roma sceglie ESET per la crittografia dei dati

Le Assicurazioni di Roma sceglie ESET per la crittografia dei dati
Le Assicurazioni di Roma Mutua Assicuratrice Romana, AdiR - società nata nel 1971 su iniziativa del Comune di Roma e delle più importanti municipalizzate della capitale (Acea, Ama, Atac e Stefer) per la gestione delle attività assicurative relative al patrimonio dei Soci e per coordinare i rapporti con i cittadini in tema di indennizzi e i risarcimenti – ha scelto la s (continua)

Nuova violazione di Ammyy.com, sfruttato per distribuire il malware bancario Kasidet

Nuova violazione di Ammyy.com, sfruttato per distribuire il malware bancario Kasidet
I ricercatori di ESET, il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell'Unione europea, hanno individuato una violazione ai danni di Ammyy Admin, che nella notte tra il 13 e 14 giugno scorsi è stato sfruttato per distribuire una versione del software infettata dal malware bancario Win32 / Kasidet. Per coprire le comunicazioni della loro rete malevola, i cybercrim (continua)

ESET aderisce al Cybersecurity Tech Accord per proteggere gli utenti Internet di tutto il mondo

ESET aderisce al Cybersecurity Tech Accord per proteggere gli utenti Internet di tutto il mondo
A due mesi dal Cybersecurity Tech Accord, undici nuove società hanno aderito all’accordo per difendere tutti i clienti del mondo da attacchi malevoli da parte di imprese criminali e nazioni canaglia. Tra i nuovi firmatari figurano Atlassian, Carbon Black, Cyber ​​adAPT, ESET, Gigamon, GitLab, KoolSpan, KPN, MediaPRO, Salesforce e WISeKey. Queste aziende sovrintendono imp (continua)

ESET riconosciuta Leader e Top IT Security Vendor dell’Europa Centrale e Orientale

ESET riconosciuta Leader e Top IT Security Vendor dell’Europa Centrale e Orientale
ESET, il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell'Unione europea, è la principale azienda di soluzioni di sicurezza per endpoint dell'Europa Centrale e Orientale (CEE), potendo vantare la quota più consistente del mercato su base annuale. Secondo l’IDC Endpoint security software market shares 2017 report, la quota di mercato di ESET nella region (continua)