Home > Altro > Eros Rizzo “Colore e anima”

Eros Rizzo “Colore e anima”

articolo pubblicato da: Angela Forin | segnala un abuso

Eros Rizzo “Colore e anima”

Dal 20 gennaio al 17 febbraio 2018 presso lo Spazio Espositivo Farmacia Meltias di Conselve (Padova) si terrà “Colore e anima” mostra personale del pittore estense Eros Rizzo, allievo dell’indimenticato Vladimiro Evarchi, in arte Miro. Eros Rizzo è “il pittore di Este” per antonomasia, conosciutissimo e apprezzato non solo nella sua città che omaggia dipingendone monumenti, chiese, portici e palazzi con uno stile primitivo, visionario, istintivo. In corso di mostra sabato 3 febbraio alle ore 17.30 la giornalista Cristina Sartori presenterà il suo libro "Era mia nonna”, una storia straordinaria e insieme normale di una donna veneta nata nel 1902 e morta nel 2009, a 107 anni.

Curata da Sonia Strukul, con il patrocinio della Città di Conselve, l’esposizione sarà inaugurata sabato 20 gennaio alle ore 18.00 e sarà visitabile da lunedì a sabato con orario 8.30-12.45 e 15.30-19.45. Ingresso libero. 

 

Nella personale “Colore e anima” Eros Rizzo presenta per la prima volta le vedute della città di Conselve, tra cui il Duomo di San Lorenzo e Piazza XX Settembre. Un omaggio dell’artista alla cittadina che lo ospita e che attraverso la sua tavolozza cromatica mostra come non si è mai vista, una Conselve in una dimensione di sogno. Tra paesaggi, fiori, nature morte, spicca un solo soggetto umano, l'autoritratto attraverso cui l’Artista segue con lo sguardo i presenti accompagnandoli alla scoperta del suo mondo fatto di emozioni e colore.

«Non si può non rimanere affascinati dalla forza espressiva che ci arriva dalle opere di Eros Rizzo - sottolinea la curatrice Sonia Strukul - Il candore con cui il suo sguardo di artista si posa sulla realtà che lo circonda restituisce immagini dell'anima. Uno stile che ricorda il maestro olandese Van Gogh o l'italiano Antonio Ligabue: primitivo, visionario, istintivo, il vissuto viene riversato sulla tela senza mediazioni. Non c'è tavolozza, tutto si svolge sulla tela durante l'esecuzione».

 

Ulteriore approfondimento sulle tematiche legate alla terra del Veneto e delle sue storie sarà l’incontro di sabato 20 gennaio alle ore 18.00 con la giornalista e scrittrice Cristina Sartori che presenterà il suo libro “Era mia nonna”. Una “Grande Piccola Storia” di una donna veneta di straordinaria normalità vissuta in quel Novecento “dinamico e furibondo” come riuscì ad essere lei, Ada Favero, che nei suoi centosette anni di vita ha visto tutto: dai cavalli all’uomo sulla Luna; dai centesimi di Lira a quelli dell’Euro; dai lumi a petrolio all’accensione dei lampioni elettrici. Ha vissuto due Guerre; è sopravvissuta alla febbre Spagnola; ha vissuto il dramma del profugato. Cent’anni di grandi personaggi, rivoluzioni, eventi, disgrazie e invenzioni che a stento si potrebbero contenere in un millennio.

 

eros rizzo | meltias | farmacie | silvia gorgi | renata berti | conselve | mostre a padova | veneto | bassa padovana | paesaggi | pittura a smalto | piuttra | mostre in veneto | territorio veneto | lucio merlo | roberto sannito | eventi a conselve | eventi a padova |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Risonanza magnetica Sicilia dove prenotare? a Siracusa Clinica Villa Rizzo prenota ora riceverai uno sconto...


Devi fare una Tac a Siracusa? Clinica Villa Rizzo nuova Tac Multistrato


Day Hospital e Day Surgery di Ginecologia della Clinica Villa Rizzo è finalizzato alla prevenzione, diagnosi e cura malattie dell’apparato genitale femminile


Tac Siracusa? prenota il tuo esame presso la Clinica Villa Rizzo


Protesi anca e ginocchio - Clinica Villa Rizzo a Siracusa


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

6 STORIE D'ARTE

6 STORIE D'ARTE
Tornano gli appuntamenti con l’arte nel borgo storico di Arquà Petrarca (Padova) a cura di Sonia Strukul. Mercoledì 1° maggio alle ore 17.00 presso gli spazi espositivi della Foresteria Callegari inaugura la collettiva d’arte contemporanea “6 Storie d’Arte”: sei artisti, sei storie che il linguaggio dell’arte unisce in un unico racconto e apr (continua)

L'UNIVERSO DI EROS RIZZO

L'UNIVERSO DI EROS RIZZO
Sabato 9 marzo 2019 alle ore 17.00 presso la Galleria del Montirone di Abano Terme (Padova) inaugura la mostra “L’universo di Eros Rizzo”, il pittore di Este per antonomasia, conosciutissimo e apprezzato non solo nella sua città, che omaggia dipingendone monumenti, chiese, portici e palazzi con uno stile primitivo, visionario, istintivo. L’importante personale a (continua)

Il giardino segreto di Sonia Strukul

Il giardino segreto di Sonia Strukul
Da venerdì 1 febbraio gli spazi della storica Galleria Govetosa che ha sede da quarant’anni nel cuore di Padova in via Altinate 76, ospiteranno “Giardini & altre storie” mostra personale dell’artista Sonia Strukul, visitabile ad ingresso gratuito fino a giovedì 14 marzo. In esposizione una ventina di opere dell’artista di piccole e medie dimensioni: (continua)

Innocente Ruggero “Luci ombre luoghi e memorie”

Innocente Ruggero “Luci ombre luoghi e memorie”
Venerdì 7 dicembre 2018 alle ore 17.00 presso la Galleria del Montirone di Abano Terme (Padova) inaugura la personale “Luci ombre luoghi e memorie” del Maestro d’Arte Innocente Ruggero a cura di Sonia Strukul, con il patrocinio del Comune di Abano Terme, Assessorato alla Cultura. La mostra è stata pensata e voluta per celebrare il lungo percorso artistico di Innoc (continua)

Thomas Orthmann "Finestre sull'immaginario"

Thomas Orthmann
Un viaggio nell’arte: la pittura come viaggio nella pittura. Le opere di Thomas Orthmann sono composizioni pittoriche dalla tecnica impeccabile nelle quali convivono i grandi maestri dell’arte con riferimenti espliciti e citazioni degli artisti che più stimava: dai futuristi Depero e Balla al suprematismo di Malevic, la metafisica di De Chirico, Carrà, Sironi, Morandi, (continua)