Home > Spettacoli e TV > Uno spettacolare mix di fiaba, mito e quotidianità nell'originale "Sogno" di Massimiliano Bruno

Uno spettacolare mix di fiaba, mito e quotidianità nell'originale "Sogno" di Massimiliano Bruno

Uno spettacolare mix di fiaba, mito e quotidianità nell'originale

Dal 9 al 28 gennaio , presso il Teatro Eliseo di Roma, in scena "Sogno di una notte di mezza estate" per la regia di Massimiliano Bruno. Con Stefano Fresi, Giorgio Pasotti, Violante Placido e Paolo Ruffini e con Rosario Petix, Alessandra Ferrara, Claudia Tosoni, Tiziano Scrocca, Antonio Gargiulo, Maurizio Lops, Dario Tacconelli, Zep Ragone, Annalisa Aglioti, Sara Baccarini.

Un vero e proprio teorema sull’amore ma anche sul nonsense della vita degli uomini che si rincorrono e che si affannano per amarsi, che si innamorano e si desiderano senza spiegazioni, che si incontrano per una serie di casualità di cui non sono padroni. Mito, fiaba e quotidianità si intersecano continuamente senza soluzione di continuità all’interno di questa originale versione del noto testo shakespeariano.

Dice il regista Massimiliano Bruno: "Quello che voglio da questo Sogno è tirare fuori la dimensione inconscia che Shakespeare suggeriva neanche troppo velatamente. E così il nostro bosco sarà foresta, Patria randagia di zingari circensi e ambivalenti creature giocherellone: Puck diventerà un violinista che non sa suonare, Bottom un pagliaccio senza palcoscenico, Oberon un antesignano cripto-gay e Titania una ammaestratrice di bestie selvagge".

Un “Sogno di una notte di mezza estate” che diventa apolide e senza linguaggio codificato, semplici suoni e immagini che sono meravigliose memorie senza mai essere ricordi." Vedere la storia, mettere in scena Shakespeare, donare allo spettatore nuove realtà, allegorie, spettacolo nello spettacolo, attori divi e anche no, l'inconscio nel subconscio, il metafisico, e tutto ciò che fa parte dell' innovazione.

Per tutti questi motivi sicuramente Massimiliano Bruno va apprezzato e merita un elogio per aver rischiato molto. Il rischio è il pericolo principale di un regista e Massimiliano sembra non temere ciò che un pubblico, un pò restio al cambiamento, potrebbe borbottare. Ottimo cast, nomi eccellenti e giovani, sicuramente da tenere sott' occhio. Complimenti!

R.N.



Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

GIUSEPPE RICCIARDI dopo aver vinto il titolo “Il volto piu' bello d'Italia 2017” e aperto la casa vacanze RG7, a Catania, vuole andare a “Uomini e Donne” per incontrare l'amore della sua vita

GIUSEPPE RICCIARDI  dopo aver vinto il titolo “Il volto piu' bello d'Italia 2017” e aperto la casa vacanze RG7, a Catania, vuole andare a “Uomini e Donne” per incontrare l'amore della sua vita
Giuseppe Ricciardi, catanese, 23 anni, è alto 1 metro e 97, appassionato di tennis, l'anno scorso ha vinto ad Alba Adriatica l'ambizioso titolo “Il volto piu' bello d'Italia”, nell'ambito del concorso nazionale Mister Italia 2017, importante concorso di bellezza maschile a livello nazionale, gia' trampolino di lancio per protagonisti del mondo del cinema , della fiction e della (continua)

Paola Cortellesi presso l’Uci Cinema di Parco Leonardo per presentare la riedizione del suo film “come un gatto in tangenziale".

Paola Cortellesi presso l’Uci Cinema di Parco Leonardo per presentare la riedizione del suo film “come un gatto in tangenziale
Paola Cortellesi ex cassiera di un supermercato di periferia ipertatuata. Antonio Albanese in completo da intellettuale borghese impegnato. Paola Cortellesi & Antonio Albanese, in Come un gatto in tangenziale - regia di Riccardo Milani - fanno miracoli: record d’incassi al box office lo scorso gennaio, adesso hanno fatto centro su Sky Cinema: 1 milione e 94mila spettatori medi e entrata (continua)

Social Academy Onlus: da Settembre al via ai corsi di formazione dedicati alle varie tipologie e tecniche di massaggio

Social Academy Onlus: da Settembre al via ai corsi di formazione dedicati alle varie tipologie e tecniche di massaggio
L'associazione Social Academy Onlus è impegnata a creare iniziative ludiche e sempre speciali. Per incentivare la crescita personale da Settembre 2018 partiranno i corsi di formazione dedicati alle varie tipologie e tecniche di massaggio: Massaggio Base Massaggio Decontratturante Massaggio Miofasciale Massaggio Olistico Massaggio Antistress I corsi saranno condotti dal Posturologo e M (continua)

SERENA DE BARI IN RADIO con “ L'ODORE NELL'ARIA ” IL NUOVO SINGOLO CHE ANTICIPA L'ALBUM “SERENA”

SERENA DE BARI IN RADIO con “ L'ODORE NELL'ARIA ” IL NUOVO SINGOLO CHE ANTICIPA L'ALBUM “SERENA”
Da 25 Maggio arriva in radio e su tutte le piattaforme digitali, "L'ODORE NELL'ARIA”, Ontheset/Artist First, il nuovo singolo di Serena de Bari, che anticipa l'uscita del primo album di inediti, SERENA. Serena, classe 2000, di Molfetta, si è fatta conoscere dal grande pubblico quando l'anno scorso, vincendo la Sfida, è entrata nella scuola di AMICI di Maria de Filippi, dove colpisce subito grazie (continua)

“LE DONNE CHE FECERO L'IMPRESA”: IL TOCCO RASSICURANTE DELLA BELLEZZA DI DELIA DI CIOCCO

“LE DONNE CHE FECERO L'IMPRESA”: IL TOCCO RASSICURANTE DELLA BELLEZZA DI DELIA DI CIOCCO
Avrà luogo, oggi, 23 maggio a Roma Centro e soltanto su invito la presentazione di un libro che parla di donne, imprenditrici, che hanno avuto successo…Quello vero. In questo testo si parla anche di lei, Delia Di Ciocco come una grande professionista. Il capitolo si intitola “il tocco rassicurante della bellezza”...E ora andiamo a scoprire chi è Delia... In una d (continua)