Home > Spettacoli e TV > DA DOMENICA 18 FEBBRAIO ALLA SCOPERTA DELL'AGRICOLTURA IN FRIULI VENEZIA GIULIA CON PIERO VILLOTTA E "NOSTRA MADRE TERRA", SUL CANALE 13

DA DOMENICA 18 FEBBRAIO ALLA SCOPERTA DELL'AGRICOLTURA IN FRIULI VENEZIA GIULIA CON PIERO VILLOTTA E "NOSTRA MADRE TERRA", SUL CANALE 13

DA DOMENICA 18 FEBBRAIO ALLA SCOPERTA DELL'AGRICOLTURA IN FRIULI VENEZIA GIULIA CON PIERO VILLOTTA E

E'una "prima" d'eccezione quella di domenica 18 febbraio, sul canale 13 del digitale terrestre (Rete Azzurra) o sul canale 88 per il Veneto, per la prima puntata“Nostra madre terra”, la nuova trasmissione che ci porterà alla scoperta di tutto quello che fa agricoltura in Friuli Venezia Giulia. La conduzione è affidata al giornalista Piero Villotta. I temi trattati, tutti rigorosamente con focus sulle realtà della nostra bella regione, saranno mercati, ambiente, ecologia, tecnologia, tradizioni, attualità, enologia, gastronomia, giardinaggio, vita all'aperto, animali, manifestazioni e altro ancora, Villotta ci guiderà insomma alla scoperta di tutto ciò che ci lega alla terra, alla sua storia e ai suoi prodotti. Il programma si avvale di un nutrito staff che può contare, oltreché sulla conduzione di Piero Villotta, sul contributo di Roberto De Grandi, produttore, coordinatore ma anche inviato, sull'”uomo delle notizie” Renzo Sovran, Piero Pittaro, Mario Gentili, il dottor Gubiani, Vania Bosic, Reginetta Giacomini, Giangiuseppe Carpenedo, l'astrologa Lidia. “Nostra madre terra” andrà in onda la domenica alle 9 di mattina e alle 21, nella prima puntata uno speciale approfondimento sarà dedicato alla scoperta del “Ducato dei vini friulani”. Il trailer del programma è disponibile all'indirizzo https://www.facebook.com/nostramadreterraTV .

 

Nostra madre terra | Piero Villotta | Agricoltura | Friuli Venezia Giulia | Gastronomia | Animali | Roberto De Grandi |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

"LA DONNA DI PICCHE" AL CINE CITTA' FIERA: UN PICCOLO FILM INDIPENDENTE ARRIVA AL MULTISALA


UDINE – Si può definire un piccolo miracolo cinematografico, quello di "La donna di picche": il film indipendente friulano del regista udinese Renzo Sovran che entra nella programmazione del Cine Città Fiera in tre serate, da lunedì 11 a mercoledì 13, nello spettacolo unico delle 21. Si tratta di un traguardo davvero notevole e insperato, per il gruppo d (continua)

"IMPARIAMO A MOSTRARE LA NOSTRA UMILTA'": E' ON LINE L'ANTEPRIMA DEL FILM "LA DONNA DI PICCHE


 “Impariamo a riconoscere la nostra vera natura e impariamo a mostrarla nel rispetto degli altri”, “mostriamo la nostra umiltà senza timore”, “diffidiamo dalla vanità delle azioni che prevedono solo qualcosa in cambio”: sono tra i passi più significativi dell'omelia che don Ruggero indirizzava ai suoi paesani, nell'atmosfera opprimente (continua)

L'AMORE NEGLI ANNI SETTANTA E... MOLTO ALTRO. E' ON LINE IL TRAILER DEL FILM "LA DONNA DI PICCHE"

L'AMORE NEGLI ANNI SETTANTA E... MOLTO ALTRO. E' ON LINE IL TRAILER DEL FILM
Faremo un piccolo viaggio nel tempo, fino nella provincia friulana del 1974, per farci raccontare la storia di un amore che prova a sfidare le rigide, miopi regole dell'epoca. Tutto questo nel nuovo film del regista udinese Renzo Sovran: l'opera, prodotta da Zerozerobudget con D&L movies e Backfilm Productions, è imperniata sui destini dell'operaio Tommaso e della studentessa Seren (continua)