Home > Cultura > Napoli: Politiche 2018 Collegio Campania 2. Ricorsi alla Corte di Appello di Napoli dei candidati al Senato Peppe De Cristofaro-LeU e Giosy Romano-FI. (Scritto da Antonio Castaldo

Napoli: Politiche 2018 Collegio Campania 2. Ricorsi alla Corte di Appello di Napoli dei candidati al Senato Peppe De Cristofaro-LeU e Giosy Romano-FI. (Scritto da Antonio Castaldo

Napoli: Politiche 2018 Collegio Campania 2. Ricorsi alla Corte di Appello di Napoli dei candidati al Senato Peppe De Cristofaro-LeU e Giosy Romano-FI.  (Scritto da Antonio Castaldo

In Campania non sono ancora finite le Elezioni Politiche. O meglio, dopo conteggi e riconteggi dei voti, verbalizzazioni e rettifiche, c’è qualcosa ancora da chiarire, secondo gli interessati candidati rimasti, fino ad oggi, fuori dal Senato, ed impegnati ora in una giusta rivendicazione per vie legali a causa dei complessi calcoli previsti dal Rosatellum bis e delle difficoltà in merito all’attribuzione dei voti e la convalida di verbali.

Giuseppe De Cristofaro, detto Peppe, candidato al Senato per Liberi e Uguali, capolista nel collegio plurinominale Campania 2, Napoli, sta contestando con i suoi avvocati l’assegnazione del 18esimo seggio al Senato in Campania. Sono 18 i seggi al Senato spettanti alla Campania nella componente plurinominale, così distribuiti: 5 al collegio Campania 1 (includenti i collegi uninominali Caserta, Avellino e Benevento), 7 al collegio Campania 2 (Giugliano, Casoria e  Napoli), 6 al collegio Campania 3 (Portici, Torre del Greco, Salerno).

Secondo il meccanismo di calcolo previsto dal Rosatellum bis i cosiddetti “resti”, servono per l’attribuzione dei seggi restanti alle liste che hanno il quoziente più alto. In questo modo viene attribuito proprio il 18esimo seggio spettante alla Campania, il settimo seggio di Campania 2.

Vittima di questa complessità e degli ipotizzati errori è il Senatore uscente di LeU, Peppe De Cristofaro, il quale ha prodotto ricorso alla Corte di Appello di Napoli.

Il 18esimo seggio campano oscilla fra Forza Italia e Liberi e Uguali. Il totale dei voti avuti dalle singole liste su base regionale serve per il calcolo dei famosi resti. Il competente ufficio registra ora 527.816 voti a Forza Italia e 68.972 voti a Liberi e Uguali. Il seggio, secondo questi calcoli, spetterebbe quindi a Liberi e Uguali e perciò verrebbe riconfermato Peppe De Cristofaro a Senatore.

Anche il Sindaco di Brusciano, Presidente ASI, candidato al Senato con Forza Italia, Avvocato Giosy Romano, che ha raccolto 62.937 voti il 4 marzo, sostiene di avere diritto al seggio del Senato Campania 2, per la qual cosa ha prodotto formale istanza di assegnazione alla stessa Corte di Appello di Napoli. Secondo i dati provvisori del Ministero verrebbe assegnato al Collegio Campania 3, Salerno, il seggio spettante a Campania 2 secondo la ripartizione prevista dal decreto del Presidente della Repubblica allegato al Rosatellum.

L’auspicio per l’emergente Giosy Romano è quello di partecipare al Senato della Repubblica dopo l’attesa vittoria della battaglia legale sostenuta da un pool di avvocati di fama nazionale: i Professori, Orazio Abbamonte e Settimio Di Salvo, da Napoli ed i consulenti elettorali della Regione Lombardia, gli avvocati Di Pardo, Latessa e Scoppellitti secondo i quali “a norma di legge, tale seggio spetta, sulla base dei calcoli del proporzionale, al candidato di Forza Italia, l'avvocato Giosy Romano”. Per l’assegnazione legittima del seggio senatoriale, dopo le fatiche elettorali, Giosy Romano dunque vuole vedere riconosciuto il pieno rispetto del dato normativo. 

IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali - Brusciano NA –

 

Politiche 2018 Ricorsi Assegnazione Seggi - Candidati Senatori P De Cristofaro LeU e G Romano FI |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Mariglianella: La Consigliera Comunale Angela Cerciello aderisce al Gruppo di Maggioranza “Liberi di Volare”.

Mariglianella: La Consigliera Comunale Angela Cerciello aderisce al Gruppo di Maggioranza “Liberi di Volare”.
 A Mariglianella cresce la Maggioranza in Consiglio Comunale. La Consigliera Comunale Angela Cerciello, eletta in seno al Consiglio Comunale di Mariglianella nelle Elezioni Amministrative del 31 maggio 2015, con la lista civica “Per un Paese a misura d’uomo”, ha aderito al Gruppo di Maggioranza “Liberi di Volare”, come esplicitato nella nota indirizzata al Sindac (continua)

- Pianeta Terra, 15 Marzo 2019: Greta Thunberg e 1.600.000 attivisti di “Fridays for Future” hanno marciato per il clima. (Scritto da Antonio Castaldo)

- Pianeta Terra, 15 Marzo 2019: Greta Thunberg e 1.600.000 attivisti di “Fridays for Future” hanno marciato per il clima.  (Scritto da Antonio Castaldo)
Una ragazzina svedese, dall’agosto scorso, sta “mettendo paura” al mondo, quella che lei stessa sta sentendo. Il suo nome è Greta Thundberg, 16 anni di età quest’anno. La studentessa ha parlato alla “UN COP24”, cioè la “24th Conference of the Parties to the United Nations Framework Convention on Climate Change”, tenutosi dal 2 al (continua)

-Brusciano, Riuscita iniziativa di prevenzione sanitaria dell’Associazione Giglio Gioventù con visite senologiche gratuite. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano, Riuscita iniziativa di prevenzione sanitaria dell’Associazione Giglio Gioventù con visite senologiche gratuite. (Scritto da Antonio Castaldo)
                          A Brusciano nella giornata di sabato 16 marzo 2019 l’Associazione onlus “Giglio Gioventù”, presieduta da Gennaro Mocerino, ha promosso una iniziativa sanitaria dedicata esclusivamente alle donne con una “Giornata di Prevenzione volta a favorire la diagnosi precoce del cancro a (continua)

-Brusciano, Intense attività nella nuova sede dell’Associazione “Insieme si può”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano, Intense attività nella nuova sede dell’Associazione “Insieme si può”. (Scritto da Antonio Castaldo)
A Brusciano l’Associazione onlus “Insieme si può”, presieduta da Giuseppe Di Maio, ha lanciato un progetto che supera i confini territoriali senza limiti al numero degli iscritti, con una ricca proposta solidale fatta di una piccola biblioteca per bambini, laboratori emozionali e formativi, arti e mestieri, giochi educative e psicomotori, lotta al bullismo, educazione musi (continua)

Napoli: La Festa per i 20 anni di Banca Etica le cui attività di economia e finanza sono al servizio della società. (Scritto da Antonio Castaldo)

Napoli: La Festa per i 20 anni di Banca Etica le cui attività di economia e finanza sono al servizio della società. (Scritto da Antonio Castaldo)
Sono 20 anni che in Italia la “Banca Etica” con “attenzione alle conseguenze non economiche delle azioni economiche” è impegnata ad “indirizzare l’attività finanziaria verso il benessere collettivo perché l’economia e la finanza sono al servizio della società e non viceversa”. Una Banca Cooperativa, sostenuta da migliaia (continua)