Home > Arte e restauro > Dal “Rembrandt by himself” all’IO ritratto: la personale di Max Marra in Bulgaria dal 14 aprile

Dal “Rembrandt by himself” all’IO ritratto: la personale di Max Marra in Bulgaria dal 14 aprile

Dal “Rembrandt by himself” all’IO ritratto: la personale di Max Marra in Bulgaria dal 14 aprile
Sofia (BG), 6 aprile 2018. Si inaugurerà il prossimo 14 aprile nella prestigiosa sede dell’Accademia Nazionale delle Belle Arti di Sofia in Bulgaria la personale del Maestro Max Marra dal titolo “Dal Rembrandt by himself all’IO ritratto” che vedrà protagonista un Marra figurativo con un importante omaggio a Rembrandt. Con un prestigioso catalogo edito da Silvia Editrice nei suggestivi spazi messi a disposizione dall’Istituzione del locale Ministero dei Beni Culturali potranno ammirarsi 51 tra ritratti ed autoritratti perfettamente ambientati tra sculture ed in locali che hanno visto studiare e crescere tutti i maggiori artisti bulgari molti di fama internazionale. Sarà l’occasione per mettere a confronto il Marra figurativo con i ritratti presenti in Accademia di un giovane Christo Yavachev che proprio li ha studiato. Ambitissimi gli inviti inviati ad autorità locali, istituzioni e media per l’esclusivo vernissage di inaugurazione affrancati con una speciale emissione di francobolli dedicata alla mostra ed al Maestro Marra. MAX MARRA nasce a Paola, in Calabria, nel 1950. Trasferitosi negli anni '70 a Lissone, vi lavora tuttora. Artista di grande vitalità e forza espressiva, attraversa nel suo iter evolutivo i modi più vari del fare arte su percorsi di costante contaminazione linguistica. Artista multidisciplinare, dagli anni '80 indirizza la propria ricerca verso l'integrazione del disegno, pittura e scultura utilizzando materiali di forte valenza comunicativa che si coniugano al linguaggio artistico delle avanguardie storiche e trovano riscontro nelle radici espressive dell'arte europea. Fitta è la serie di presenze in rassegne nazionali e internazionali, così come numerose la mostre personali presso istituzioni pubbliche e gallerie private in Italia ed all’estero. Sue opere figurano in prestigiose collezioni pubbliche e musei come, fra gli altri, la Banca di Credito Cooperativo di Carate Brianza, sede di Lecco, la Civica Galleria d'Arte Moderna di Gallarate, il Museo d'arte contemporanea di Lissone, il Museo Michetti d'Arte Contemporanea di Francavilla al Mare, il Duta Museum of Arts Giakarta, in Indonesia e il Museum of Arts Guanzou, in Cina. Nel 2017 gli viene assegnanto l’”Award Certiluxe” per l’Arte, prestigioso riconoscimento internazionale alla carriera artistica ed alla sua ricerca sempre orientata alla qualità ed all’innovazione. Attualmente sta preparando anche una sua mostra antologica che verrà ospitata dal Museo Marca di Catanzaro una tra le più importanti sedi museali italiane.

MAX MARRA | Dal Rembrandt by himself all’IO ritratto |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Pier Paolo, poeta delle Ceneri: Comunicato - Intervista


MARCO ACHTNER: CAPO VERDE è il singolo estratto da L’ULTIMA VOLTA


MARIGLIANELLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO UNA STORIA AZZURRISSIMA DI GIUSEPPE ESPOSITO IN ARTE "SIRIO"


A BRUSCIANO LE VISITE GRATUITE ALLA PROSTATA CON LA LILT ED I MEDICI DELL'ISTITUTO DEI TUMORI "PASCALE" DI NAPOLI di Antonio Castaldo


Fari puntati sulla nuova stagione 2013/2014 del teatro Duse


MARIGLIANELLA IL CONSIGLIERE COMUNALE NICOLA VALLEFUOCO ESPRIME POSITIVI APPREZZAMENTI SU RECENTI ADEGUAMENTI URBANISTICI DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE


 

I più cliccati

Stesso autore

Esce in libreria "Tutto il peso di una caloria" di Sara Carnevale

Esce in libreria
Una mattina la vita di Paola viene sconvolta da un evento inaspettato: un infarto che quasi le ferma il cuore. Obesa, insoddisfatta, al limite del nevrotico, la donna deve fare i conti con questo incidente di percorso che la obbliga a fermarsi. Inizia così un percorso di riabilitazione che è soprattutto un momento di riflessione e consapevolezza. Paola deve fare i conti con la sua obesità, fisica (continua)

Si alza il sipario sul 24° Festival di Avezzano

Si alza il sipario sul 24° Festival di Avezzano
Venerdì 13 e sabato 14 aprile alle 20,30 al Teatro dei Marsi si alzerà il sipario sull’attesa 24^ edizione del Festival di Avezzano, kermesse di musica e spettacolo ideata, organizzata e condotta da Luca Di Nicola, già inviato Rai. Sul palco 16 finalisti provenienti da varie regioni italiane e ospiti illustri della televisione, del giornalismo, del teatro, della musica, del cinema, dello spettac (continua)

SCUSATE LE SPALLE: SUL PALCO DEL D'ANDREA DI PRATOLA PELIGNA IL 24 MARZO C’E’ GIUGLIARELLI

SCUSATE LE SPALLE: SUL PALCO DEL D'ANDREA DI PRATOLA PELIGNA IL 24 MARZO C’E’ GIUGLIARELLI
(Pratola Peligna): Il 24 marzo alle 21 sul palco del Teatro D’Andrea di Pratola Peligna il sipario si alzerà sulla satira di Gianluca Giugliarelli. “SCUSATE LE SPALLE”, attraverso monologhi e personaggi che incarnano la “follia” della società contemporanea, racconta l’attualità con ironia. Si alterneranno in questa galleria di mostri comici il divorziato di “Zelig Off” distrutto dalle spese che (continua)

VIP E CAFFE’ MOKAMBO: UN’ACCOPPIATA DI SUCCESSO ALLA FIERA SARAL FOOD DI PESCARA

VIP E CAFFE’ MOKAMBO: UN’ACCOPPIATA DI SUCCESSO ALLA FIERA SARAL FOOD DI PESCARA
): Mokambo, azienda leader in Italia, si conferma il caffè più amato dai vip della tv nostrana. Tanti i personaggi noti che hanno animato lo stand della famiglia Di Nisio alla Fiera Saral Food di Pescara lo scorso week end. Direttamente da Striscia la Notizia l’inviato storico Jimmy Ghione. E da Avanti un altro la bonas Laura Cremaschi e la Bona Sorte Francesca Brambilla. I tre, assieme ai Mokambo (continua)

COMICITA’ E MAGIA IN SCENA AL TEATRO D’ANDREA GRAZIE AL MAGICO ALIVERNINI IL 17 MARZO

COMICITA’ E MAGIA IN SCENA AL TEATRO D’ANDREA GRAZIE AL MAGICO ALIVERNINI IL 17 MARZO
COMICITA’ E MAGIA IN SCENA AL TEATRO D’ANDREA GRAZIE AL MAGICO ALIVERNINI (Pratola Peligna): Lo so fare, lo faccio! è questo il titolo dello spettacolo che sabato 17 marzo alle 21 al Teatro Comunale D’Andrea di Pratola Peligna (AQ) vedrà protagonista il Magico Alivernini. Immaginatevi un graffiante cabarettista nei panni di un bizzarro prestigiatore oppure un folle illusionista nei panni di u (continua)